Top Andare Quotes

Browse top 59 famous quotes and sayings about Andare by most favorite authors.

Favorite Andare Quotes

1. "A me non piacciono molto i libri che vai avanti perché vuoi vedere come va a finire. Mi piacciono quelli in cui, potendo, staresti lì, senza andare avanti. Quelli che sono un paesaggio, e non una strada. Per cui anche quando scrivo libri che sono strade (Seta, ad esempio, lo era) li scrivo come uno che costantemente si lascia distrarre dal paesaggio, e perde tempo per strada, e alla fine si siede sotto un albero e guarda quello che c'è intorno, e parte con la fantasia."
Author: Alessandro Baricco
2. "Un romanzo non è un'allegoria" dissi verso la fine della lezione "È l'esperienza sensoriale di un altro mondo. Se non entrate in quel mondo, se non trattenete il respiro insieme ai personaggi, se non vi lasciate coinvolgere nel loro destino, non arriverete mai a indentificarvi con loro, non arriverete mai al cuore del libro. È così che si legge un romanzo: come se fosse qualcosa da inalare, da tenere nei polmoni. Dunque, cominciate a respirare. Ricordate solo questo. È tutto; potete andare."
Author: Azar Nafisi
3. "- Ti amava - protestai.Lei mi fissò. Pensavo che stesse per esplodere, ma si limitò a sorridere e a scuotere la testa. - Mi venerava, Derfel - disse in tono stanco - e non è la stessa cosa che essere amata.Si lasciò cadere su uno sgabello, accanto alla cassapanca di legno. - Essere venerata, Derfel, è una cosa che stanca, a lungo andare."
Author: Bernard Cornwell
4. "Ginevra chiuse gli occhi; per alcuni instanti non capii se ridesse o piangesse. Poi vidi che quella che le agitava il petto era una risata. - Sei davvero uno sciocco - affermò. - Cerchi di aiutarmi! Credi che io ami Lancillotto?- Volevi che diventasse re - le ricordai.- Che c'entra con l'amore? - mi chiese con scherno. Volevo che fosse re perché è un debole, e in questo mondo una donna può comandare solo attraverso un uomo debole come lui. Artù non è un debole, invece. - Trasse un profondo respiro. - Ma Lancillotto lo è, e forse regnerà qui, quando verranno i sassoni, ma a controllarlo non sarò io, e neppure un'altra donna: sarà Cerdic, che è tutt'altro che un debole."
Author: Bernard Cornwell
5. "La città è un libro, chi va in giro a passeggio il suo lettore. Può iniziare da una pagina qual siasi, può andare avanti o indietro nel tempo e nello spazio. Forse il libro ha un inizio, ma è ben lontano dall'avere una fine. Le sue parole sono frontoni, scavi, nomi, date, statue."
Author: Cees Nooteboom
6. "Mi guardo bene dal tenermi in gola le parole: ho passato gran parte della mia vita a non dire le cose che volevo dire, e me ne sono pentito. La nostra natura ci impone di mandare messaggi subliminali, comunicare con i gesti, perché abbiamo paura di esporci per come siamo. Anche a noi stessi. Quando tutto sarà finito sono sicuro che mi verrà concesso un minuto per ripensare a tutte le volte che volevo urlare cosa sentivo, ma sono stato zitto per paura di non essere capito, e rimpiangerò gli obbiettivi che ho abbandonato perché il timore di fallire mi ha impedito di perseguirli. Questa vita è una puttana e probabilmente mi spezzerà il cuore, ma cazzo, sono innamorato. Va così, rhum e pera, perché ci sono dei momenti forti che ti lasciano l'amaro in bocca, e altri talmente belli da farti dimenticare quel retrogusto sgradevole che ha la vita"
Author: Charles Bukowski
7. "Charlie guardò con più attenzione il roditore che la bimba aveva sbattuto sul vassoio, quasi volesse renderne più tenera la carne. La testolina sembrava fradicia. "In bocca. Se lo è messo in bocca". Afferrò una salvietta di carta dal rotolo che teneva sul piano di lavoro e cominciò a strofinare l'interno dell bocca della bimba. Lei canticchiava mentre cercava di mangiare quel pezzo di carta, pensando fosse parte del gioco."In ogni caso, dov'è la signora Ling?""Lei deve andare a prendere la ricetta, così io guardo Sophie per un poco. E piccoli orsi sono felici, mentre io vado al bagno""Criceti, signora Korjev. Non orsi. Quanto tempo c'è rimasta?""Forse cinque minuti. Penso che ho strappo all'ano, a causa di spinte violente"."
Author: Christopher Moore
8. "Una delle cose che mi piace di più dei libri è la capacità di definire e condensare largheporzioni della vita di un personaggio in un solo capitolo. È intrigante, perché nella vita vera non sipuò fare. Non puoi semplicemente chiudere un capitolo e saltare le cose che non ti va di rivivere epassare a un momento che ti piace di più. La vita non è divisa in capitoli... è divisa in minuti. Glieventi sono assemblati insieme, minuto dopo minuto, senza tagli temporali o pagine bianche o salti,perché non importa cosa accade, la vita semplicemente succede e continua ad andare avanti e leparole fluiscono e le verità continuano a scaturire che ti piacciano o no, e nulla ti lascia mai unaccidente di attimo di pausa per riprendere fiato.Ho bisogno di un fine capitolo. Ho bisogno di riprendere fiato, ma non so come."
Author: Collen Hoover
9. "Bisognerebbe chiarire una volta per tutte perché "un momento brutto" può andare avanti per mesi, mentre un momento di grazia dura sempre e soltanto un momento."
Author: David Grossman
10. "Fighting isn't all there is to the Art of War. The men who think that way, andare satisfied to have food to eat and a place to sleep, are mere vagabonds. Aserious student is much more concerned with training his mind and disciplininghis spirit than with developing martial skills."
Author: Eiji Yoshikawa
11. "[Gli uomini] sono gli unici, fra tutti gli esseri creati, che hanno la possibilità d'andare contro l'ordine posto da Dio nel creato: gli uomini sono cioè gli unici esseri veramente liberi, appunto perché sono liberi nei confronti di Dio... Dio aveva dovuto tollerare, ecco, aveva dovuto permettere questo male, e tutte le altre cattiverie e carognate che gli uomini fanno: e ciò per non andare contro la loro libertà. Il gran problema del male nel mondo... Appunto per non impedire la libertà dell'uomo."
Author: Eugenio Corti
12. "Tu hai una scatola con una misura e dalla vita prendi solo quello che sta in quella misura; tutto quello che ti capita di più grande e di più ingombrante lo lasci andare. Semplice. Non ti adatti e non vivi la vita per quello che ti offre, ma è la vita che diventa tale solo quando prende la tua misura."
Author: Fabio Volo
13. "C'è chi decide di rimanere a casa perché sta bene e non ha bisogno di andare a scoprire il mondo, e chi invece lo deve girare, provare, fare esperienza, per capire che magari non c'è niente di particolarmente nuovo. Ma per capirlo, ha bisogno di viaggiare."
Author: Fabio Volo
14. "I personaggi, le frasi e le parole trovate nei libri sono come ponti che ti permettono di spostarti da dove sei verso dove vuoi andare, e quasi sempre è un ponte che unisce il tuo vecchio io a quello nuovo che ti attende"
Author: Fabio Volo
15. "Sentivo che mi leggeva dentro, e io avrei voluto essere più uomo con lei. Avrei voluto essere quell'abbraccio in cui desiderava perdersi. Protetta e libera di lasciarsi andare, perché tanto c'ero io a prendermi cura di lei, a difenderla dal freddo e dal male."
Author: Fabio Volo
16. "E per tutto il giorno mi riempivano la testa di stronzate che volevano farmi tenere a mente, come ad esempio le equazioni per calcolare la distanza fra il posto dove ci trovavamo e quelle in cui volevano farci andare loro, e naturalmente quelle per tornare indietro; cazzate come le coordinate coassiali, il calcolo dei coseni, la trigonometria sferoide, l'algebra di Boolean, gli antilogaritmi, l'analisi di Fourier, quadrati e matrici. Mi dissero che io avrei dovuto fare da riserva al computer di riserva."
Author: Forrest Gump
17. "Always, I liked the infinitive 'to go.' Let's go, let's go. let's really go. 'Andare' was the first verb I learned to conjugate in Italian. 'Andiamo,' let's go, teh sound comes out at a gallop."
Author: Frances Mayes
18. "Passò del tempo, forse una ventina di minuti: la tenda restava chiusa. Decisi di andare via. Iniziai a camminare lentamente, tenendo sempre lo sguardo fisso su quella vetrina, quando all'improvviso si aprì la porticina e un uomo ne uscì. Mi fermai di nuovo. Un altro signore sulla cinquantina si era già fermato davanti alla porticina. Non aprì affatto la tenda, ma potei vederla di fianco alla parete che attendeva il suo cliente entrare. Poco prima di richiudere la porta, i nostri sguardi s'incrociarono di nuovo. Lei esitò un istante, guardò dentro, riguardò ancora verso me. La porta si richiuse di nuovo.Altri giorni andai in quella via. Ogni volta guidato dal pensiero di quella ragazza. Ogni volta con impresso nella mente il suo sguardo triste, mentre un uomo usciva e un altro entrava per cercare amore da lei, che amore non sembrava averne più da dare."
Author: Gianluca Frangella
19. "La prego. Sono sola e ho una figlia da mantenere. Lavoro tantissimo e nonostante tutto lostipendio è una miseria: non riesco ad andare avanti, ma le prometto che venerdì le darò tutto ciòche le devo.– Tutto? – ripeté l'uomo.Lei tacque. Sentii dirle con tono di voce più fioco:– Tu … tutto …"
Author: Gianluca Frangella
20. "Si fa questo per soldi... – iniziò nel dire – non per tutte è così... io ho iniziato per mia figlia... non avevo i soldi per crescerla... – gemeva dal piacere e piangeva mentre parlava – avevo paura... e gli uomini mi proponevano di andare con loro... per soldi... avevo paura... ero sola... non avevo nessuno se non mia figlia... così un giorno accettai la proposta di unuomo... ho capito da allora che... ci sono momenti in cui bisogna prendere decisioni importanti... decisioni che lasceranno un segno nella nostra vita... scolpiranno la memoria in modo profondo, con un segno indelebile..."
Author: Gianluca Frangella
21. "I cannot come nearer to God and HeavenThan I live to Walden even.I am its stony shore,And the breeze that passes o'er;In the hollow of my handAre its water and its sand,And its deepest resortLies high in my thought."
Author: Henry David Thoreau
22. "Non si può vivere in questo mondo, ma non c'è nessun altro posto dove andare."
Author: Jack Kerouac
23. "- Dobbiamo andare e non fermarci finché non siamo arrivati.- Dove andiamo?- Non lo so, ma dobbiamo andare."
Author: Jack Kerouac
24. "Non posso più ascoltare tacendo. Devo parlarvi con i mezzi che ho a disposizione. Voi mi trafiggete l'anima.Io sono tra l'agonia e la speranza. Non ditemi che è troppo tardi, che questo prezioso sentimento è svanito per sempre. Vi offro di nuovo il mio cuore, vi appartiene ancor più di quando otto anni e mezzo fa voi quasi me lo spezzaste. Non dite per carità che l'uomo dimentica più della donna, che il suo amore è più rapido a morire. Non ho mai amato nessuna all'infuori di voi. Posso essere stato ingiusto, forse debole e offeso, ma incostante mai. Solo voi mi avete condotto a Bath. Penso e faccio progetti solo per voi. Non ve ne siete accorta? Possibile che non indoviniate i miei desideri? Non avrei atteso neanche questi dieci giorni se avessi conosciuto i vostri sentimenti. Devo andare senza conoscere il mio destino ma tornerò qui o vi seguirò non appena possibile. Una parola, uno sguardo saranno sufficienti a farmi entrare in casa di vostro padre questa sera o mai più."
Author: Jane Austen
25. "A volte mi sento come se fossi destinato a essere sempre dietro le quinte quando arriva una scena madre. Come se Dio mi avesse scelto come vittima di un cosmico tiro mancino, assegnandomi poco più di una comparsata nella mia vita. Altre volte mi sento come se non avessi altro role che quello dello spettatore di storie di altra gente e per di più fossi condannato a lasciare il mio posto sempre al momento cruciale, e andare in cucina a farmi una tazza di tea proprio quando arriva la resa dei conti"
Author: Jonathan Coe
26. "Okay, we get it, Jodi-with-an-i," I said, smiling pleasantly up at her. "You have an adorable son andare still quite available. Dennis, however, is with me. If you would just take your boobs out of myboyfriend's face, I would deeply appreciate it."
Author: Kristan Higgins
27. "«Chérie, guardo scomparire le stelle», spiegò dopo un minuto.«Perché?» domando io.«Perché anche se non riesci a vederle sono sempre là» disse. «Si stanno solo nascondendo dietro il sole.»«E con questo?» replicai timidamente io.Lei mi lasciò andare e si chinò per guardarmi negli occhi. «Tesoro mio, è bello rammentare che non sempre hai bisogno di vedere qualcosa per sapere che c'è.»"
Author: Kristin Harmel
28. "Un personaggio, signore, può sempre domandare a un uomo chi è. Perché un personaggio ha veramente una vita sua, segnata di caratteri suoi, per cui è sempre «qualcuno». Mentre un uomo – non dico lei, adesso – un uomo così in genere, può non essere «nessuno»."
Author: Luigi Pirandello
29. "M'importava assai poco che l'accordo ottenuto fosse esteriore, imposto, probabilmente temporaneo; sapevo che il bene e il male sono una questione d'abitudine, che il temporaneo si prolunga, che le cose esterne penetrano all'interno, e che la maschera, a lungo andare, diventa il volto."
Author: Marguerite Yourcenar
30. "Io credo che tutto accada per una ragione.Le persone cambiano perché tu possa imparare a lasciarle andare via. Le cose vanno male perché tu le possa apprezzare quando invece vanno bene, credi alle bugie perché poi imparerai a non fidarti dinessuno tranne che di te stesso, e qualche volta le cose buone vanno in pezzi perché cose migliori possano accadere."
Author: Marilyn Monroe
31. "Io non ci ho mai tenuto a diventare un capo" rispose Grania. "Sono sempre andata dove volevo andare, e quando mi guardavo indietro vedevo che gli altri mi stavano seguendo."
Author: Morgan Llywelyn
32. "A quanto pare, ogni tanto gli adulti si prendono una pausa per sedersi a contemplare il disastro della loro vita. Allora si lamentano senza capire e, come le mosche che sbattono sempre contro lo stesso vetro, si agitano, soffrono, deperiscono, si deprimomo e si chiedono quale meccanismo li abbia portati dove non volevano andare. La gente crede di inseguire le stelle e finisce come un pesce rosso in una boccia."
Author: Muriel Barbery
33. "La stella lasciò andare la catena. - Una volta lui mi ha catturato con una catena simile, ma poi mi ha liberato e io sono scappata via. Quando mi ha ritrovata mi ha legata a sé con un vincolo più forte di qualunque catena."
Author: Neil Gaiman
34. "Nie, nie ludzie w naszym kraju nie maja umiejetnosci zrzeszania sie i tworzenia wspólnoty, nawet pod sztandarem prawdziwka. To kraj neurotycznych indywidualistów, z których kazdy, gdy tylko znajdzie sie wsród innych, zaczyna ich pouczac, krytykowac, obrazac i okazywac im swoja niewatpliwa wyzszosc."
Author: Olga Tokarczuk
35. "Se il bambino vuole scalare una montagna, lasciatelo fare. Se vuole arrampicarsi su un albero, lasciatelo fare. Lasciatelo andare dovunque possa sperimentare l'avventura e la sua capacità di non cadere in preda alla paura. Anche se morisse qualche bambino ogni anno – scalando montagne o tuffandosi nei fiumi o arrampicandosi sugli alberi – non avrebbe alcuna importanza. Perché, se in una comunità tutti i bambini diventassero paurosi e mancassero della capacità di non cadere in preda alla paura, tutta quella comunità, sebbene sembri viva, in realtà sarebbe morta."
Author: Osho
36. "Se si ha la pazienza di andare avanti a contare, si scopre che queste coppie via via si diradano.Ci si imbatte in numeri primi sempre più isolati,smarriti in quello spazio silenzioso e cadenzato fatto solo di cifre e si avverte il presentimento angosciante che le coppie incontrate fino a lì fossero un fatto accidentale,che il vero destino sia quello di rimanere soli.Poi,proprio quando ci si sta per arrendere,quando non si ha più voglia di contare, ecco che ci si imbatte in altri due gemelli, avvinghiati stretti l'uno all'altro.[...]Mattia pensava che lui e Alice erano così,due primi gemelli,soli e perduti,vicini ma non abbastanza per sfiorarsi davvero."
Author: Paolo Giordano
37. "Lea lasciò andare il cane, inciampò nel guinzaglio, spalancò le braccia, il padre doveva essere stato colto da un senso di lacerazione vedendo il gesto implorante e colmo di struggente desiderio della figlia che non sapeva se entrare o andarsene e faceva il folle tentativo di fuoriuscire dal tempo e da tutto quello che il tempo combina con gli esseri umani, fuoriuscire semplicemente dal tempo e continuare a vivere là dove fa meno male possibile."
Author: Pascal Mercier
38. "«È che non voglio andare all'università».«Ma perché?».«Perché penso che sia una perdita di tempo».«Una perdita di tempo! L'università?»«Sì» ho detto. «Almeno per me. Sono sicuro di poter imparare tutto quello che voglio leggendo i libri che mi interessano. Non vedo perché devo passare quattro anni - quattro anni molto costosi - a imparare un mucchio di cose di cui non mi importa niente e che quindi dimenticherò presto, solo per conformarmi a una norma sociale. E poi non sopporto l'idea di passare quattro anni a stretto contatto con gli studenti universitari. Tremo solo all'idea.»"
Author: Peter Cameron
39. "Non più tardi dell'altra sera, ogni cosa era perfetta, poi, ad un tratto, mi sono accorto che stavo affogando. Per quante volte un uomo può andare a fondo e rimanere ancora vivo?"
Author: Ray Bradbury
40. "Ed era l'ora, sì di andare a casa. Abbracciò con un ultimo sguardo il suo cielo, i magnifici campi del cielo, dove aveva imparato molte cose. «Sono pronto» disse alfine. E il gabbiano Jonathan Livingston fece prua verso l'alto, scortato da quei due splendidi uccelli, e scomparvero insieme nella notte."
Author: Richard Bach
41. "Qui si parla di andare su Marte. Vivere su Marte!"
Author: Rita Carla Francesca Monticelli
42. "Io? Io amo la vecchia troia così com'è e mi piace pensare di esser pronto ad accogliere anche il peggio che essa abbia da offrirmi. Io veramente adoro la vita, e se non posso raggiungerla in faccia, lascio andare il mio bacio un poco più in basso."
Author: Saul Bellow
43. "L'importante non sono le cose, ma il senso che noi diamo alle cose. Prima o poi la morte attende tutti. Più importante del rimandare la morte è darle un senso."
Author: Silvana De Mari
44. "Ma ancora più subdoli sono i calzini.Il Nonno Stregone aveva stabilito che, alla sua età, tre erano i modi possibili di infilarli.Uno, posizione detta "della spogliarellista", steso sul letto con una gamba sensualmente sollevata. Tempo necessario all'impresa: un minuto, salvo perforazione del pedalino da parte dell'unghia dell'alluce.Due, posizione eretta "gamba sulla sedia". Unico rischio, uno schianto del legno o un colpo della strega.Tre, posizione "riciclami": andare a letto coi calzini e usare gli stessi la mattina dopo. La meno igienica ma la più rapida.Inoltre, nello scegliere il paio bisognava tener conto dell'esistenza della LIC, Legge di infedeltà del calzino, che dice così:Un calzino, messo nel cassetto, cercherà quasi sempre di far coppia con un calzino diverso."
Author: Stefano Benni
45. "Edward: «Be'...». Fece una pausa, e poi riprese di slancio a parlare. «Ho pensato che se proprio devo andare all'inferno, tanto vale andarci in grande stile»."
Author: Stephenie Meyer
46. "È la misteriosa e gratuita dinamica dell'incontro a permetterci di andare avanti."
Author: Susanna Tamaro
47. "Quando sei a un bivio e trovi una strada che va in su e una che va in giù, piglia quella che va in su. E' più facile andare in discesa, ma alla fine ti trovi in un buco. A salire c'è speranza. E' difficile, è un altro modo di vedere le cose, ti tiene all'erta."
Author: Tiziano Terzani
48. "Venti e nubi, turbini e folate, inutili stelle! Che fare? Disperato s'abbandona, poiché chi è stanco decide di morire e lascia fare, si lascia andare, cede, ed eccolo rotolato per sempre nelle mortali profondità dell'abisso vorace. Oh, implacabile cammino delle società umane! Perdita di uomini e d'anime per strada! Oceano in cui cade tutto ciò che la legge lascia cadere! Sinistra scomparsa del soccorso, morte morale!"
Author: Victor Hugo
49. "Le parole sono anche molto democratiche; pensano che una parola sia buona come un'altra; che le parole rozze valgano quanto quelle educate; che quelle incolte siano uguali a quelle colte, non esistono classi o titoli di merito nella loro società. E non amano essere sollevate in punta di penna ed esaminate una per una. Restano sempre unite in frasi, in paragrafi, e a volte per intere pagine di fila. Odiano essere utili; odiano dover far soldi; odiano andare in giro a tenere conferenze. In breve, odiano qualsiasi cosa che imponga loro un unico significato, o che le immobilizzi in un'unica posa, perché cambiare fa parte della loro natura."
Author: Virginia Woolf
50. "Lui sta armeggiando in macchina cercando di liberare la piccola dalle cinture del seggiolino. La bimba sembra essersi svegliata, ma lui è bravo, le parla dolcemente e lei non piange e si lascia andare persino a un risolino.«Forse ci vorrebbe del latte» faccio io raggiungendoli, come se di bambini capissi tutto.«Yeah» risponde lui.Yeah?Poi annuisce e mi chiede cortesemente di prendere la borsa rosa che è in macchina. Obbedisco e trotterello dietro di lui in casa.Red, dall'alto del suo palco reale, segue la scena un po' seccato e commenta con un miao altezzoso. Forse invidioso.Fuck you, Red."
Author: Viviana Giorgi

Andare Quotes Pictures

Quotes About Andare
Quotes About Andare
Quotes About Andare

Today's Quote

I don't use any techniques; I'm not trained to be an actor. I just enjoy working in films."
Author: Amitabh Bachchan

Famous Authors

Popular Topics