Top Avere Quotes

Browse top 114 famous quotes and sayings about Avere by most favorite authors.

Favorite Avere Quotes

1. "Fu davvero una grande cosa per me, perché il tennis è uno sport così solitario ed essere in grado di giocare per qualcun altro, per qualcos'altro, per qualcosa più grande di te ma comunque in relazione con te, è un grande senso di soddisfazione... e per me giocare per il mio Paese e, ancor più importante, giocare per realizzare ciò che mio padre aveva sperato e che non era riuscito a realizzare nella sua esperienza olimpica... sentivo che stavo giocando per qualcosa più grande di me e l'avere lui lì era parte di questo."
Author: Andre Agassi
2. "È difficile avere una convinzione precisa quando si parla delle ragioni del cuore, sostiene Pereira."
Author: Antonio Tabucchi
3. "Mi dica, dottore, a cosa serve avere determinate facoltà se non c'è modo di impiegarle? Il delitto è banale, la vita è banale, e soltanto le qualità banali hanno ormai una funzione sulla terra"."
Author: Arthur Conan Doyle
4. "Un giorno,però, a diciotto anni, leggendo l'autobiografia di John Stuart Mill 1 , trovai questafrase: «Mio padre mi insegnò che la domanda: "Chi mi creò?" non può avere risposta,perché suggerisce immediatamente un nuovo interrogativo: "Chi creò Dio?"»Compresi allora quanto fosse errato l'argomento della Causa Prima. Se tutto deveavere una causa, anche Dio deve averla. Se niente può esistere senza una causa, alloraperché il mondo sì e Dio no? Questo principio della Causa Prima non è miglioredell'analoga teoria indù, che afferma come il mondo poggi sopra un elefante, el'elefante sopra una tartaruga. Alla domanda: «E la tartaruga dove poggia?» l'indùrispose: «Vogliamo cambiare discorso?» Non c'è dunque motivo per sostenere che ilmondo debba proprio avere una causa ed un'origine. Potrebbe anche essere sempreesistito. È soltanto la nostra scarsa immaginazione che vuole trovare un'origine atutto."
Author: Bertrand Russell
5. "In the morning a new man was behind the front desk. "And how did you enjoy your stay, Sir?" he asked smoothly."It was singularly execrable," I replied."Oh, excellent," he purred, taking my card"In fact, I would go so far as to say that the principal value of a stay in this establishment is that it is bound to make all subsequent service-related experiences seem, in comparison, refreshing."He made a deeply appreciative expression as if to say, "Praise indeed," and presnted my bill for signature. "Well, we hope you'll come again.""I would sooner have bowel surgery in the woods with a a stick."His expression wavered, then held there for a long moment. "Excellent," he said again, but without a great show of conviction."
Author: Bill Bryson
6. "A gaggle of sophomore girls wavered by in their heels, en route from Bartleby's to some house party. No two of their tube tops or flouncy miniskirts were precisely alike, in cut or in color, and these slight variations made the outfits look all the more carefully orchestrated as they linked arms and passed by, pretending not to listen. Schwartz tried to comfort himself with a long look at their ten slender thighs turned pink by the cold, the good odds he'd been between four or six of those thighs on oblivious drunken nights, but it was useless, the girls looked absurd to him now, and it no longer seemed that the universe contained an endless supply of anonymous pink thighs to which he could escape from his troubles. Pella would never dress like that."
Author: Chad Harbach
7. "Un uomo che ha guai finanziari è un uomo costretto tutto il tempo ad avere idee per trovare denaro. Non abbiate timore. Quando un individuo deve cavarsela, se la caverà"
Author: Colette
8. "Ogni sera, per riuscire a dormire, Alfredo fantasticava.Di stendere il cadavere di Irene sul tavolo di una sala operatoria e farla a pezzi meticolosamente e freddamente come in fondo lei aveva fatto a pezzi lui.O di aspettarla sotto casa, nel vano scale, tra le cantine e l'ascensore, per cingerle al collo la stessa cravatta con la quale avevano giocato spesso, a letto.Fantasticava, sulla paura nei suoi occhi, su suppliche e disprezzo, sull'espressione contratta che le avrebbe lasciato sul volto.Fantasticava, e si addormentava sereno."
Author: Cristina Obber
9. "La signora mi fa un gesto con la mano. E io capisco cosa significa un gesto come quello, mentre scende la notte in un parco vuoto. Significa ti toccherà essere forte e avere molto coraggio, ti toccherà crescere con questo. O meglio senza"
Author: Delphine De Vigan
10. "Ora so che l'amore è l'unica cosa che valga davvero la pena di avere. Tutto il resto, talento, lavoro, arte, religione, conoscenza e tutti gli altri terreni affanni altro non sono che rimedi con i quali coloro che non amano, coloro che non sono amati, tentano di attenuare le loro pene, di anestetizzarsi."
Author: Elizabeth Von Arnim
11. "Ten men of revolting appearance were approaching from the drive. They were low of brow, crafty of eye, and crooked of limb. They advanced huddled together with the loping tread of wolves, peering about them furtively as they came, as though in constant terror of ambush; they slavered at their mouths, which hung loosely over the receding chins, while each clutched under his ape-like arm a burden of curious and unaccountable shape. On seeing the Doctor they halted and edged back, those behind squinting and moulting over the companions' shoulders."
Author: Evelyn Waugh
12. "Taking her hand he led her out into a broad stretch of hard sandy soil that the moon flooded with great splendor. They floated out like drifting moths under the rich hazy light, and as the fantastic symphony wept and exulted and wavered and despaired, Ardita's last sense of reality dropped away, and she abandonded her imagination to the dreamy summer scents of tropial flowers and the infinite starry spaces overhead, feeling that if she opened her eyes it would be to find herself dancing with a ghost in a land created by her own fantasy."
Author: F. Scott Fitzgerald
13. "È bello avere una persona sulla quale fare fantasie durante il giorno. Anche se è sconosciuta."
Author: Fabio Volo
14. "Credo che molti non sappiano quanto si celi dietro una storia, quante parti non ne siano state raccontate, quanto di più sia accaduto rispetto a quello che leggono nel libro che tengono fra le mani e in cui si immergono. Le storie sono un po' come le lettere. Dopo avere scritto una lettera, quante volte si pensa: «Ah, perchè non ho detto questa cosa?». Scrivendo un libro, si racconta ciò che si ricorda in quel momento, e se si dovesse narrare tutto quello che è davvero successo, non si arriverebbe mai alla fine. Fra le righe di una storia c'è sempre un'altra storia, che non è mai stata ascoltata e può solo essere indovinata da chi ha abbastanza intuizione per farlo. La persona che scrive potrà anche non saperne mai niente, ma a volte lo sa, e vorrebbe poter ricominciare da capo."
Author: Frances Hodgson Burnett
15. "Might I," quavered Mary, "might I have a bit of earth?"
Author: Frances Hodgson Burnett
16. "Tutt'intorno a noi scorreva la città di Roma, splendida nella sua indifferenza, eternamente sicura di sé, felice di prendersi i nostri soldi e posare per una foto, ma senza avere alla fin fine bisogno di niente e di nessuno."
Author: Gary Shteyngart
17. "Na kalamat va na anche k bayan mikonand hich yek vagheiate bartar nist.zira bartarin vagheiat chizist k ba mohavere natavan b omghe an rah yaft."
Author: Gautama Buddha
18. "Dan, this is crazy!" Amy quavered. "You can't drive a boat!""Say's who? It's no different from Xbox!"Wham! The port-side rubber bumper at the launch's bow slammed into the end of an ancient cobblestone wharf. The small craft spun like a top, pitching Amy to the deck. Only an iron grip on the wheel saved Dan from a similar spill.He hung on for dear life. "Okay, scratch Xbox–think bumper cars! I rock at those! Remember the carnival?"
Author: Gordon Korman
19. "E che cos'altro è, infine, questo ideale della società moderna se non l'antico sogno del povero e dell'indigente, che può avere un fascino finchè rimane sogno, ma diventa il paradiso di un pazzo non appena è realizzato?"
Author: Hannah Arendt
20. "Quando uno si intrufola furtivamente in un giardino altrui, sembra che la curiosità e il coraggio agiscano insieme. A volte la curiosità puo' risvegliare il coraggio, e rafforzarlo. Pero' la curiosità nella maggior parte dei casi ha vita breve. Il coraggio deve fare un percorso più lungo. La curiosità è come un amico simpatico in cui non si puo' avere fiducia. Che si limita a istigarti, e al momento buono si dilegua. Allora dopo tu devi mettere insieme il tuo coraggio e in qualche modo tirare avanti."
Author: Haruki Murakami
21. "Riprendemmo a camminare senza meta per le strade di Tokyo. Camminavamo all'infinito percorrendo salite, oltrepassando fiumi, attraversando incroci, senza avere in mente una meta precisa. Ci bastava il fatto di camminare. Lo facevamo senza mai vacillare, come un rito religioso per la salvezza dell'anima."
Author: Haruki Murakami
22. "Il guaio è che io non ho una mente tanto sofisticata. Se mi devo definire, sono una stupida ragazza all'antica. Non mi importa proprio niente di «sistemi» e «responsabilità». A me basterebbe sposarmi, dormire ogni notte tra le braccia dell'uomo che amo, avere dei bambini. Fine. Questo è tutto quello che desidero."
Author: Haruki Murakami
23. "Disse Siddharta: "Che dovrei mai dirti, io, o venerabile? Forse questo, che tu cerchi troppo? Che tu non pervieni a trovare per il troppo cercare?""Come dunque?" chiese Govinda."Quando qualcuno cerca," rispose Siddharta "allora accade facilmente che il suo occhio perda la capacità di vedere ogni altra cosa, fuori di quella che cerca, e che egli non riesca a trovar nulla, non possa assorbir nulla in sé, perché pensa sempre unicamente a ciò che cerca, perché ha uno scopo, perché è posseduto dal suo scopo. Cercare significa: avere uno scopo. Ma trovare significa: esser libero, restare aperto, non avere scopo. Tu, venerabile, sei forse di fatto uno che cerca, poiché, perseguendo il tuo scopo, non vedi tante cose che ti stanno davanti agli occhi"."
Author: Hermann Hesse
24. "You have wavered uncertainly between two systems, between drawing and coloring, between the painstaking phlegm, the stiff precision, of the old German masters, and the dazzling ardor, the happy fertility, of the Italian painters."
Author: Honoré De Balzac
25. "Arrivando a ogni nuova città il viaggiatore ritrova un suo passato che non sapeva più d'avere: l'estraneità di ciò che non sei più o non possiedi più t'aspetta al varco nei luoghi estranei e non posseduti.Marco entra in una città; vede qualcuno in una piazza vivere una vita o un istante che potevano essere suoi; al posto di quell'uomo ora avrebbe potuto esserci lui se si fosse fermato nel tempo tanto tempo prima, oppure se tanto tempo prima a un crocevia invece di prendere una strada avesse preso quella opposta e dopo un lungo giro fosse venuto a trovarsi al posto di quell'uomo in quella piazza. Ormai, da quel suo passato vero o ipotetico, lui è escluso; non può fermarsi; deve proseguire fino a un'altra città dove lo aspetta un altro suo passato, o qualcosa che forse era stato un suo possibile futuro e ora è il presente di qualcun altro. I futuri non realizzati sono solo rami del passato: rami secchi."
Author: Italo Calvino
26. "Sam's hand wavered. His mind was hot with wrath and the memory of evil. I would be just to slay this treacherous, murderous creature, just and many times deserved; and also it seemed the only safe thing to do. But deep in his heart there was something that restrained him: he could not strike this thing lying in the dust, forlorn, ruinous, utterly wretched. He himself, though only for a little while, had borne the Ring, and now dimly he guessed the agony of Gollum's shrivelled mind and body, enslaved to that Ring, unable to find peace or relief ever in life again. But Sam has no words to express what he felt."
Author: J.R.R. Tolkien
27. "Quando l'Amore mi ha scacciata, è stata la Crudeltà ad avere pietà di me."
Author: Jacqueline Carey
28. "Preferisco vivere da ottimista e sbagliarmi che vivere da pessimista e avere sempre ragione."
Author: Jean Michel Guenassia
29. "Finn had finished his coffee run and was strolling back down the hallway, a mug of his steaming chicory brew in his left hand. He saw Vinnie heading toward him, sighed, and reached around behind his back with his right hand. Finn came up with a gun, which he leveled at Vinnie's head.The Ice elemental froze in the doorway."Why don't you be a good boy, Vinnie, and go sit down," Finn said in a pleasant voice before taking a sip of his coffee. His eyes never left the other man, and his gun never wavered. Finn could be a bad-ass when he had to, just like me."
Author: Jennifer Estep
30. "O mais corrente neste mundo, nestes tempos em que às cegas vamos tropeçando, é esbarrarmos, ao virar a esquina mais próxima, com homens e mulheres na maturidade da existência e da prosperidade, que, tendo sido aos dezoito anos, não só as risonhas primaveras do estilo, mas também, e talvez sobretudo, briosos revolucionários decididos a arrasar o sistema dos pais e pôr no seu lugar o paraíso,enfim, da fraternidade, se encontram agora, com firmeza pelo menos igual,repoltreados em convicções e práticas que, depois de haverem passado, paraaquecer e flexibilizar os músculos, por qualquer das muitas versões do conservadorismo moderado, acabaram por desembocar no mais desbocado e reaccionário egoísmo."
Author: José Saramago
31. "I'll be able to forget you after that." A bald-faced lie. Even if I turned ninety, lost my mind and forgot everything else, the memory of the Winter prince would be a shining beacon that would never fade.Ash still wavered, looking torn. His eyes flicked to the door, and for a moment I thought he would walk away, leaving me to shrivel into a mortified heap. But then he let out a quiet sigh, and his shoulders slumped in resignation.Meeting my gaze, he took one step forward, drew me into his arms, and brushed his lips to mine.I think our last kiss was meant to be quick and chaste, but... There was nothing sweet or gentle in our last kiss; it was filled with sorrow and desperation, of the bitter knowledge that we could've had something perfect, but it just wasn't meant to be. "Don't ask me this again," he rasped, and I was too breathless to answer."
Author: Julie Kagawa
32. "(Devon) "Cam—you're killing me," she quavered, pressing her head back into the pillow and praying for patience. Her heart was pounding."I'm loving you," he corrected in a hot whisper, then took her nipple deep into his mouth as his palm brushed over the damp lace covering her core."
Author: Kaylea Cross
33. "«In questo viaggio che è iniziato quando ho voluto avere un nome ho imparato tante cose. Ho imparato l'importanza della lentezza e, adesso, ho imparato che il Paese del Dente di Leone, a forza di desiderarlo, era dentro di noi»"
Author: Luis Sepúlveda
34. "So che non dovresti voler avere niente a che fare con me. Non te ne faccio una colpa. Ma tu sei l'unica, Scarlet. Sarai sempre l'unica."
Author: Marissa Meyer
35. "Questo, ecco, proprio questo era ciò che lui aveva sognato tanto spesso e che sempre aveva desiderato da quando era caduto in preda alla sua passione: una storia che non dovesse mai avere fine. Il libro di tutti i libri."
Author: Michael Ende
36. "Piantala con questi mostri, Michele. I mostri non esistono. I fantasmi, i lupi mannari, le streghe sono fesserie inventate per mettere paura ai creduloni come te. Devi avere paura degli uomini, non dei mostri."
Author: Niccolò Ammaniti
37. "Sono sovraccarico di tensione, irritato ed irritabile. Con le persone, con gli oggetti. Il pensiero più disturbante? Che sia stato io stesso ad alimentare qualcosa che forse non c'era. Ora sicuramente quel coltello che mi scava dentro non è più un illusione. Gli occhi e le orecchie invisibili a cui è affidata la mia persona non avranno mancato di tradurre i miei nuovi atteggiamenti in paragrafi e capitoli, corredati di suggerimenti e domande, a dubbi legati alla mia affidabilità ed efficienza. Un giorno non mi spiacerebbe avere accesso ai rapporti compilati e incasellati a mio nome. Avrei l'occasione di leggere il diario segreto che qualcuno ha scritto su di me."
Author: Paolo Ferrara
38. "Ci sono cose che si perdono e non tornano indietro; non si possono riavere mai più, se non nella carta carbone della memoria. Ci sono cose a cui sembra impossibile rassegnarsi ma a cui rassegnarsi è inevitabile. Lo scorrere dei giorni leviga il dolore ma non lo consuma: quello che il tempo si porta via è andato, e poi si resta con un qualcosa di freddo e duro, un souvenir che non si perde mai. Un piccolo bassotto di porcellana delle White Mountains. Una marionetta del teatro delle ombre di Bali. E guarda: un calzascarpe d'avorio di un hotel a quattro stelle di Zurigo. E qua, come un sasso che porto ovunque, c'è un pezzetto di cuore altrui che ho conservato da un vecchio viaggio."
Author: Peter Cameron
39. "Io so perché sono un intellettuale, uno scrittore, che cerca di seguire tutto ciò che succede, di conoscere tutto ciò che se ne scrive, di immaginare tutto ciò che non si sa o che si tace; che coordina fatti anche lontani, che mette insieme i pezzi disorganizzati e frammentari di un intero coerente quadro politico, che ristabilisce la logica là dove sembrano regnare l'arbitrarietà, la follia e il mistero.Tutto ciò fa parte del mio mestiere e dell'istinto del mio mestiere.[...] Il potere e il mondo che, pur non essendo del potere, tiene rapporti pratici col potere, ha escluso gli intellettuali liberi - proprio per il modo in cui è fatto - dalla possibilità di avere prove e indizi."
Author: Pier Paolo Pasolini
40. "A moment later Jonathan's body wavered in the air, shimmering, and began to go transparent. "Don't let them spread silly rumors about me, or make me a god. O.K., Fletch? I'm a seagull. I like to fly, maybe…"
Author: Richard Bach
41. "I remembered those frantic seconds when I'd thought all I loved and knew, all that was Sydney Sage, would be lost from this world. My battered friends and I had just had a brush with death, dancing with this evil. We'd destroyed it, but it was terrifying how touch and go it all had been. At any moment, the Strigoi could have gained the advantage and killed one or all of us. Life and death were inextricably bound together, and we wavered between them. But we'd triumphed over death tonight. We were alive, and the world was beautiful. Life was beautiful, and I refused to waste mine."
Author: Richelle Mead
42. "Ma l'amore che Hyde prova nei confronti della vita è stupendo; dirò di più: ogniqualvolta io, che solo a pensarlo mi sento venir meno e sento il sangue farsi ghiaccio, ricordo l'abiezione e la passione che lo lega alla vita, quando mi rendo conto di quanto tema il potere che io ho di recidere quel suo legame a essa attraverso il suicidio, sento, nel profondo del mio cuore, di avere pietà per lui."
Author: Robert Louis Stevenson
43. "Non ti colpevolizzare perché non conosci tutte le risposte. Non sempre è necessario sapere chi sei. Non è necessario avere il quadro completo, né sapere dove stai andando. A volte è sufficiente anche solo sapere cosa si farà dopo."
Author: Sophie Kinsella
44. "He did not himself believe in the supernatural, but the thing happened, and he proposed to tell it as simply as possible. It was stupid of him to say that it shook his faith in mundane affairs, for it was just as mundane as anything else. Indeed the really frightening part about it was the horribly tangible atmosphere in which it took place. None of the outlines wavered in the least. The creature would have been less remarkable if it had been less natural. It seemed to overcome the usual laws without being immune to them. ("The Troll")"
Author: T.H. White
45. "Faceva male. Qualunque sentimento risultava doloroso accanto aquella donna, ogni cosa che nasceva e moriva attorno a Eleanorpossedeva spine taglienti che si conficcavano ovunque dentro di lui.Un dolore al quale, nonostante tutto, il suo corpo non riusciva arinunciare.Graffiami. Incidi tutta te stessa dentro di me, così che possa averel'illusione di averti per sempre."
Author: Valentina C. Brin
46. "O viaggio implacabile della società umana! O perdite di uomini e di anime lungo il cammino! Oceano nel quale cade tutto ciò che la legge lascia cadere! Funesto allontanarsi di ogni soccorso! O morte mortale! Il mare è l'inesorabile notte sociale dove la pena getta i suoi dannati. Il mare è l'immensa miseria. L'anima, alla deriva tra quei gorghi, può divenire cadavere. Chi la resusciterà?"
Author: Victor Hugo
47. "Those who love much, do much and accomplish much, and whatever is done with love is done well.... Love is the best and noblest thing in the human heart, especially when it is tested by life as gold is tested by fire. Happy is he who has loved much, and although he may have wavered and doubted, he has kept that divine spark alive and returned to what was in the beginning and ever shall be. If only one keeps loving faithfully what is truly worth loving and does not squander one's love on trivial and insignificant and meaningless things then one will gradually obtain more light and grow stronger."
Author: Vincent Van Gogh
48. "Era comunque una forma di rapporto esigente. Altri oggetti di adorazione si contentavano quell'adorazione; uomini, donne, Dio, tutti permettevano che si adorassero prostrati in ginocchio; ma quella forma, fosse anche soltanto l'alone di un paralume bianco contro un tavolo di vimini, incitava a un combattimento perpetuo, sfidava a una lotta in cui si era costretti ad avere la peggio. Sempre (era nella sua natura, o nel suo sesso, non sapeva quale delle due) prima di scambiare la fluidità della vita con la concentrazione della pittura ella aveva qualche momento di nudità in cui pareva un'anima mai nata, un'anima spogliata del corpo, esitante su qualche pinnacolo ventoso ed esposta senza protezione a tutti i soffi di dubbio."
Author: Virginia Woolf
49. "Questa ridicola debolezza è forse una delle nostre inclinazioni più funeste: c'è qualcosa di più sciocco del voler portare continuamente un fardello che vorremmo sempre gettare a terra? Di avere orrore della propria esistenza e di tenersi aggrappati alla propria esistenza? Insomma di accarezzare il serpente che ci divora, finché ci abbia mangiato il cuore?"
Author: Voltaire
50. "Mom taught me not to look away from the worst but to believe that we can all do better. She never wavered in her conviction that books are the most powerful tool in the human arsenal, that reading all kinds of books, in whatever format you choose - electronic (even though that wasn't for her) or printed, or audio - is the grandest entertainment, and also is how you take part in human conversation. Mom taught me that you can make a difference in the world and that books really do matter: they're how we know what we need to do in life, and how we tell others. Mom also showed me, over the course of two years and dozens of books and hundreds of hours in hospitals, that books can be how we get closer to each other, and stay close, even in the case of a mother and son who were very close to begin with, and even after one of them has died."
Author: Will Schwalbe

Avere Quotes Pictures

Quotes About Avere
Quotes About Avere
Quotes About Avere

Today's Quote

There were some problems only coffee and ice cream could fix."
Author: Amal El Mohtar

Famous Authors

Popular Topics