Top Credo Quotes

Browse top 77 famous quotes and sayings about Credo by most favorite authors.

Favorite Credo Quotes

1. "E' graziosa?" diceva la vecchia sorridendo."Molto graziosa"."Bella?""Credo".E' per questo, allora..."essa diceva.Rambert rifletteva: di certo era per questo, ma era impossibile che fosse soltanto per questo."Lei crede nel buon Dio?" diceva la vecchia, che andava a messa tutte le mattine.Rambert ammise di no e la vecchia disse ancora ch'era per questo."Bisogna raggiungerla, lei ha ragione, se no, che cosa le resterebbe?"
Author: Albert Camus
2. "You can resolve to live your life with integrity. Let your credo be this: Let the lie come into the world, let it even triumph. But not through me."
Author: Aleksandr Solzhenitsyn
3. "Credo che non abbiamo la stessa concezione della parola "sentimento". Per me, voler fracassare la testa a qualcuno è un sentimento. Per lei, piangere sulla rubrica "La posta del cuore" di una rivista femminile è un sentimento."
Author: Amélie Nothomb
4. "Odio gli indifferenti. Credo che vivere voglia dire essere partigiani. Chi vive veramente non può non essere cittadino e partigiano. L'indifferenza è abulia, è parassitismo, è vigliaccheria, non è vita. Perciò odio gli indifferenti."
Author: Antonio Gramsci
5. "Finché l'umanità continuerà a brancolare nella sua nebbia millenaria di superstizioni e di venerande sentenze, finché sarà troppo ignorante per sviluppare le sue proprie energie, non sarà nemmeno capace di sviluppare le energie della natura che le vengono svelate. Che scopo si prefigge il vostro lavoro? Io credo che la scienza possa proporsi altro scopo che quello di alleviare la fatica dell'esistenza umana. Se gli uomini di scienza non reagiscono all'intimidazione dei potenti egoisti e si limitano ad accumulare sapere per sapere, la scienza può rimanere fiaccata per sempre, ed ogni nuova macchina non sarà fonte che di nuovi triboli per l'uomo. E quando, coll'andar del tempo, avrete scoperto tutto lo scopribile, il vostro progresso non sarà che un progressivo allontanamento dall'umanità. Tra voi e l'umanità può scavarsi un abisso così grande, che ad ogni vostro eureka rischierebbe di rispondere un grido di dolore universale…"
Author: Bertolt Brecht
6. "Io non credo che la scienza per sé sia fonte adeguata di felicità, né credo che la mia mentalità scientifica abbia contribuito granché alla mia propria felicità. La scienza di per se stessa mi sembra neutra, essa, cioè, accresce il potere degli uomini per il bene come per il male.Una valutazione dello scopo della vita è cosa che va aggiunta alla scienza se si vuole che essa rechi felicità"
Author: Bertrand Russell
7. "[Editorial cartooning] is essentially a destructive art. We are not pontificators, or molders of thought—or at least we shouldn't try to be. Ours is more the role of the lowly gadfly: circle and stab, circle and stab. Roughly put, our credo should be, if it's big, hit it."
Author: Bill Mauldin
8. "Credo che non ti amerei tanto se in te non ci fosse nulla da lamentare, nulla da rimpiangere. Io non amo la gente perfetta, quelli che non sono mai caduti, non hanno inciampato. La loro è una virtù spenta, di poco valore. A loro non si è svelata la bellezza della vita."
Author: Boris Pasternak
9. "E poi ci sono quelli che credono che le vecchie relazionipossano essere rivissute efatte nuove.Ma perfavorese ti senti in quel modonon chiamarenon scriverenon arrivare..."
Author: Charles Bukowski
10. "Capisce ora come stanno le cose, non è vero?Dopo una giovinezza e una maturità trascorse in parte in mezzo a inesprimibili sofferenze, e in parte nella più desolata solitudine, io ho trovato colei che posso veramente amare...io ho trovato lei.Lei è la mia simpatia, la miglior parte di me stesso, il mio angelo custode, e io le sono unito da un legame fortissimo. La credo buona, intelligente, attraente; il mio cuore ha concepito una passione grave e fervida e mi spinge verso di lei, l'attira al centro e alla sorgente della mia esistenza, fa gravitare la mia vita attorno a lei, e ardendo d'una fiamma pura e possente, fonde lei e me in un essere solo."
Author: Charlotte Brontë
11. "In effetti stamattina ho proprio versato tutte le lacrime che avevo in corpo. Sarebbe più giusto dire che il corpo ha versato tutte le lacrime accumulate dalla mente nel corso di quest'inverosimile carneficina. La quantità di sé che viene eliminata con le lacrime! Piangendo si fa molta più acqua che pisciando, ci si pulisce infinitamente meglio che tuffandosi nel lago più puro, si posa il fardello dello spirito sul marciapiede del binario d'arrivo. Una volta che l'anima si è liquefatta, si può celebrare il ricongiungimento con il corpo. Stanotte il mio dormirà bene. Ho pianto di sollievo, credo. [...] Onore alle lacrime!"
Author: Daniel Pennac
12. "Come tutti, convivo con un passato incompiuto. E' questo passato incompiuto che mi impedisce di vivere in completa tranquillità. Cerco di vivere meglio che posso tra le gocce acide della malinconia o del risentimento e quelle, più dolci, della quiete. E' questo passato incompiuto che fa del mio futuro una cosa sfocata e incerta in cui non proietto nulla. Credo che si cominci a invecchiare il giorno in cui si ha paura di invecchiare. E io non voglio invecchiare, perché non mi aspetto più niente dalla vita. Non dico che non mi capiteranno cose belle e forti, non c'è motivo per cui io venga risparmiato, ma non spero più niente. Non ho più quei sogni che mi facevano venire voglia di continuare a vivere per poterli un giorno realizzare. Continuo semplicemente a correre, senza conoscere l'esito della corsa. Non so cosa mi aspetta, e non lo voglio sapere."
Author: David Thomas
13. "Ci credo che al cuore non si comanda… non capisce un cazzo."
Author: Diego De Silva
14. "When white Americans frankly peel back the layers of our commingled pasts, we are all marked by it. Whether a company or an individual, we are marred either by our connections to the specific crimes and injuries of our fathers and their fathers. Or we are tainted by the failures of our fathers to fulfill our national credos when their courage was most needed. We are formed in molds twisted by the gifts we received at the expense of others. It is not our "fault." But it is undeniably our inheritance."
Author: Douglas A. Blackmon
15. "- La vita sara' molto meno strana senza di te!Arthur era sbalordito- Sai - disse - credo sia la cosa piu' bella che mi sia mai stata detta."
Author: Douglas Adams
16. "Credo, ideal, mulher ou profissão - tudo isso é a cela e as algemas."
Author: Fernando Pessoa
17. "I will tell you that I am a child of this century, a child of disbelief and doubt. I am that today and will remain so until the grave. How much terrible torture this thirst for faith has cost me and costs me even now, which is all the stronger in my soul the more arguments I can find against it. And yet, God sends me sometimes instants when I am completely calm; at those instants I love and feel loved by others, and it is at those instances that I have shaped for myself a Credo where everything is clear and sacred for me. This Credo is very simple, here it is: to believe that nothing is more beautiful, profound, sympathetic, reasonable, manly and more powerful than Christ."
Author: Fyodor Dostoyevsky
18. "Lo guardò negli occhi: «Non teme di dannarsi?»«Credo di esserlo già, ma non per lo Spirito Santo» disse Delaura senza allarme «Ho sempre creduto che tiene da conto più l'amore che la fede.»"
Author: Gabriel Garcí­a Márquez
19. "I don't mean to say that I'm about to state my credo here on this page, but merely to affirm, sincerely for the first time in my life, my belief in man as an individual and independent entity. Certainly not independence in the everyday sense of the word, but pertaining to a freedom and mobility of thought that few people are able - or even have the courage - to achieve."
Author: Hunter S. Thompson
20. "If religions are diseases of the human psyche, as the philosopher Grintholde asserts, then religious wars must be reckoned the resultant sores and cankers infecting the aggregate corpus of the human race. Of all wars, these are the most detestable, since they are waged for no tangible gain, but only to impose a set of arbitrary credos upon another's mind."
Author: Jack Vance
21. "Non servirò ciò in cui non credo più, si chiami questo la casa, la patria o la Chiesa: e tenterò di esprimere me stesso in un qualunque modo di vita o di arte quanto più potrò liberamente e integralmente, adoperando per difendermi le sole armi che mi concedo di usare: il silenzio, l'esilio e l'astuzia."
Author: James Joyce
22. "Credo che in ogni temperamento vi sia una tendenza a qualche male particolare, un difetto di natura che neanche la migliore educazione riesce a vincere."
Author: Jane Austen
23. "Ma i morti, ce li lasciamo alle spalle o li portiamo con noi? Credo che li portiamo con noi. Ci accompagnano. Ci restano vicini - solo in un'altra forma. Dobbiamo imparare a convivere assieme a loro e alla loro morte."
Author: Jan Philipp Sendker
24. "For the poet the credo or doctrine is not the point of arrival but is, on the contrary, the point of departure for the metaphysical journey."
Author: Joseph Brodsky
25. "Non che non creda in Dio. Ci credo. Solo non sono sicura di credere nel Paradiso, almeno non quanto credo nella biblioteca pubblica."
Author: Karen Cushman
26. "I came up around people who took acting seriously, who cared about acting, cared about the theater and, in the '70s, made movies that said something that mattered. I came up with those people, and I was a kid. Their ethos and credo became mine."
Author: Laurence Fishburne
27. "But keeping secrets is a discipline. I never use to think of myself as a good liar, but after having had some practice I had adopted the prevaricator's credo that one doesn't so much fabricate a lie as marry it. A successful lie cannot be brought into this world and capriciously abandoned; like any committed relationship it must be maintained, and with far more devotion than the truth, which carries on being carelessly true without any help. By contrast, my lie needed me as much as I needed it, and so demanded the constancy of wedlock: Till death do us part."
Author: Lionel Shriver
28. "Cosa mi definisce? La mia pelle? Tu sai che si può cambiare con una passata di laser. I muscoli? Si possono costruirecon l'esercizio o con la stimolazioneelettrica. Il grasso? Può scomparirecon i trattamenti criogenici. Io sperodi essere più di tutto questo. Spero diessere quello che penso,quello checredo. Quello che provo."
Author: Lissa Price
29. "SOCRATECome va ad Atene?MENIPPOMolti giovanotti dicono di far filosofia, e a giudicare dai vestiti e dal modo di camminare, si tratterebbe di sommi filosofi!SOCRATEAh, ne ho visti tanti davvero! [...] E di me che pensano?MENIPPOIn questo, Socrate, sei un uomo fortunato. Tutti credono infatti che tu sia un uomo ammirevole, e tu sappia tutto, e per giunta senza sapere nulla! Quest'ultima cosa, però, penso che sia vera.SOCRATEAnch'io glielo dicevo sempre, ma loro credevano che si trattasse di un'ironia! (Dialoghi dei morti, 6, Menippo ed Eaco)"
Author: Lucian
30. "Credomancy may seek to exploit the human desire for a tidy narrative where an unblemished romantic hero vanquishes all obstacles, but such ideals have very little to with reality. Reality requites pragmatism and compromise. Men fail. Women fail. There are no heroes, only human beings who somehow find the strength to behave heroically, no matter how many times they have been unable to do so in the past. If you understand that, Miss Edwards - if you truly and deeply understand that, then you will understand the most powerful thing anyone with a heart can understand.""And what's that?" Emily said softly."That love is not enough. But it's a start."
Author: M.K. Hobson
31. "What is fashion? It's discipline. Discipline and a credo to do only the best, down to the smallest detail."
Author: Manolo Blahnik
32. "Sessanta donne crocifisse!"Che uomo stupido, privo di tatto! La Cristianità rabbrividirà con orrore alla notizia."Profanazione del simbolo sacro." Questo è quanto griderà la Cristianità. Sì, la Cristianità si agiterà. Può sentirmi accusato di mezzo milione di omicidi l'anno per vent'anni e mantenere la sua compostezza, ma profanare il Simbolo è tutt'altra storia. Lo considererà un fatto grave. Si sveglierà e vorrà dare un'occhiata al mio passato. Agitarsi? Lo farà senz'altro, mi sembra già di sentire un lontano brusio… È stato un errore crocifiggere le donne, chiaramente un errore, palesemente un errore, ora me ne accorgo anch'io, e mi dispiace che sia accaduto, davvero mi dispiace. Credo che sarebbe stata una risposta altrettanto buona scorticarle vive…[Con un sospiro] Ma nessuno di noi ci ha pensato; non si può pensare a tutto; e in fondo, tutto sommato, errare non è che umano."
Author: Mark Twain
33. "Objectivity is a peculiar demand to make of institutions which, as business corporations, are dedicated first of all to economic survival. It is a peculiar demand to make of institutions which often, by tradition or explicit credo, are political organs. It is a peculiar demand to make of editors and reporters who have none of the professional apparatus which, for doctors or lawyers or scientists, is supposed to guarantee objectivity."
Author: Michael Schudson
34. "E molte persone hanno una specie di bug: credono che l'intelligenza sia un fine. Hanno un'unica idea in testa: essere intelligenti, e questa è una cosa stupissima. E quando l'intelligenza crede di essere uno scopo, funziona in modo strano: non dimostra la sua esistenza con l'ingegno e la semplicità dei suoi frutti, bensì con l'oscurità della sua espressione"."
Author: Muriel Barbery
35. "No one is a greater schoolgirl in spirit than a cynic. Cynics cannot relinquish the rubbish they were taught as children: they hold tight to the belief that the world has meaning and, when things go wrong for them, they consequently adopt the inverse attitude. "Life's a whore, I don't believe in anything anymore and I'll wallow in that idea until it makes me sick" is the very credo of the innocent who hasn't been able to get his way."
Author: Muriel Barbery
36. "Gli adolescenti credono di diventare adulti scimmiottando adulti rimasti bambini che fuggono davanti alla vita."
Author: Muriel Barbery
37. "This pursuit of security in the past, this attempt to find a haven in a fixed dogma and an organizational hierarchy as substitutes for creative thought and praxis is bitter evidence of how little many revolutionaries are capable of ‘revolutionizing themselves and things,' much less of revolutionizing society as a whole. The deep-rooted conservatism of the People's Labor Party ‘revolutionaries' is almost painfully evident; the authoritarian leader and hierarchy replace the patriarch and the school bureaucracy; the discipline of the Movement replaces the discipline of bourgeois society; the authoritarian code of political obedience replaces the state; the credo of ‘proletarian morality' replaces the mores of puritanism and the work ethic. The old substance of exploitative society reappears in new forms, draped in a red flag, decorated by portraits of Mao (or Castro or Che) and adorned with the little ‘Red Book' and other sacred litanies."
Author: Murray Bookchin
38. "L'olezzo di una carneficina, credono alcuni, può aleggiare su un luogo per anni. Dicono che s'infiltri nel suolo e venga lentamente assorbito dall'intrico delle radici finché, col passare del tempo, tutto ciò che vi cresce, dal più piccolo lichene all'albero più alto, ne viene impregnato."
Author: Nicholas Evans
39. "The credo of Asclepian or brain-oriented healing is 'don't just sit there, do something.' [...] The credo of Hygeian or heart-oriented healing is 'don't just do something, sit there."
Author: Paul Pearsall
40. "Credo che nel mio cervello ci sia una specie di setaccio che impedisce un rapido (e tanto meno simultaneo) travaso dei pensieri in parole. Un po' come il filtro nello scarico della vasca da bagno; c'è qualcosa che trattiene i miei pensieri nel cervello, e così bisogna cavarli a forza, come quegli schifosi grovigli di capelli bagnati."
Author: Peter Cameron
41. "«Sono sicura che troverai qualcosa di adatto a te, James. Le cose si metteranno a posto da sole, vedrai. (…) E se per te andare all'università fosse proprio uno sbaglio, se effettivamente non dovesse piacerti come temi, beh, Non sarà stata un'esperienza sprecata. A volte le brutte esperienze aiutano, servono a chiarire che cosa dobbiamo fare davvero. Forse ti sembro troppo ottimista, ma io penso che le persone che fanno solo belle esperienze non siano molto interessanti. Possono essere appagate, e magari a modo loro anche felici, ma non sono molto profonde. Ora la tua ti può sembrare una sciagura che ti complica la vita, ma sai... godersi i momenti felici è facile. Non che la felicità sia necessariamente semplice. Io non credo, però, che la tua vita sarà così, e sono convinta che proprio per questo tu sarai una persona migliore. Il difficile è non lasciarsi abbattere dai momenti brutti. Devi considerarli un dono - un dono crudele, ma pur sempre un dono.»"
Author: Peter Cameron
42. "Sei la ragazza più intelligente che abbia mai conosciuto, la più spiritosa, e mi stupisci in tutto quello che fai. Vorrei poterti dire che sono queste le ragioni per cui mi piaci, perché questo proverebbe che sono un essere umano evoluto... Invece credo che c'entri anche il fatto che hai i capelli rossi e le mani morbide.. e che profumi come una torta di compleanno fatta in casa."
Author: Rainbow Rowell
43. "Non dovresti essere immune al freddo, visto che vieni dalla Siberia?»"Non credo che la Siberia sia come la immagini.""Io la immagino come un deserto artico" risposi sincera."Appunto, non è decisamente come la immagini."
Author: Richelle Mead
44. "Credo quia absurdum – I believe because it is absurd."
Author: Robert Ludlum
45. "When one of a culture's guiding credos is that "all men are created equal," any person who, say, becomes an expert on, say, nuclear weapons or, say, ecology, i.e., anyone who distinguishes himself through mental excellence, is a nuisance."
Author: Sarah Vowell
46. "Il tempo è come una serratura, pensò mentre contemplava le stelle. Sì, credo proprio di sì. Ogni tanto noi ci chiniamo e sbirciamo attraverso il buco. E quando lo facciamo, il vento che sentiamo sulle guance, il vento che soffia attraverso la toppa, è il respiro di tutto l'universo vivente."
Author: Stephen King
47. "«Credo che mi piacerebbe definirmi la ragazza che voleva essere Dio.»"
Author: Sylvia Plath
48. "«Cosa stai guardando?»«Stupide fantasie. In un certo senso vedo di nuovo, in questa mia ultima passeggiata, quegli spiriti dei morti che vidi la prima volta che venni qui!»«Sei proprio un tipo curioso!»«Mi sembra di vederli, e quasi di sentire il fruscio delle loro vesti. Ma non li venero più come allora. Non credo alla metà di loro. Teologi, apologisti, metafisici, statisti arroganti e altri, non mi interessano più. Tutto questo ha perso per me ogni fascino perché è stato annientato dalla cruda realtà!»L'espressione cadaverica del volto di Jude alla luce dei lampioni sotto la pioggia faceva veramente credere che vedesse qualcuno laddove non c'era nessuno."
Author: Thomas Hardy
49. "The person of the therapist is the converting catalyst, not his order or credo, not his spatial location in the room, not his exquisitely chosen words or denominational silences. So long as the rules of a therapeutic system do not hinder limbic transmission - a critical caveat - they remain inconsequential, neocortical distractions. The dispensable trappings of dogma may determine what a therapist thinks he is doing, what he talks about when he talks about therapy, but the agent of change is who he is. (187)"
Author: Thomas Lewis
50. "A skeptical man with a credo, 'Seeing is believing'. One day he found something so alien and said, 'I can't believe what I just saw'. Then the other man with different credo, 'Blessed are they who believe without seeing'. One day he found something so alien and said,'This is blasphemy, sinful and evil'."
Author: Toba Beta

Credo Quotes Pictures

Quotes About Credo
Quotes About Credo
Quotes About Credo

Today's Quote

The obstacle became his alibi for weakness."
Author: Anaïs Nin

Famous Authors

Popular Topics