Top Fio Quotes

Browse top 126 famous quotes and sayings about Fio by most favorite authors.

Favorite Fio Quotes

1. "Morto che parlaPersonaggi:IL MORTOI PARENTI E GLI AMICI DEL MORTOLa scena rappresenta una camera ardente. Il morto è steso sul letto, fra le candele e i fiori; intorno, i famigliari e gli amici singhiozzano, strillano, si disperano, si danno le pugna nel capo, si strappano i capelli, si torcono le braccia, camminano avanti e indietro imprecando e minacciando di fare qualche pazzia.IL MORTOtra sé, intravedendo la scena attraverso lo spiraglio delle palpebre non ben chiuse: Quante esagerazioni! Ma allora che dovrei fare io?(Sipario)"
Author: Achille Campanile
2. "Quel giorno avevo una sensazione struggente, come di un lutto anticipato. Ciò che avevo di più caro era stato schiacciato come un prato di fiori di campo, raso al suolo per fare posto a un giardino ben curato. Neppure quando studiavo negli Stati Uniti avevo mai provato nulla del genere. In tutti quegli anni mi ero tenuta saldamente aggrappata alla certezza che la mia casa, il mio paese mi appartanevano, e potevo tornarci ogni volta che volevo. E fu solo quando infine vi feci ritorno che compresi il vero significato dell'esilio. Camminando per quelle strade che amavo e ricordavo con tanto affetto, era come se stessi calpestando i miei ricordi."
Author: Azar Nafisi
3. "Thanks, you guys." Fiona smiled. "I haven't been with anyone since Jackson and I split. I hate to act like such a hoochie mama, but---""Hey. There's a little hoochie mama in all of us," Charli said. "Didn't I tell you how I finally got Reno to make the big move?""No.""The famous Wilder barbecue party? While we were dancing, I conveniently told him I'd forgotten to put panties on under my dress. He could barely keep his hands to himself. Then I told him if he was interested, I'd meet him back at his house.""Oooh, devious." Abby laughed. "Was there any rubber left on his tires?""Nope." Charli grinned. "But that was one hoochie-mama move I'll never regret."
Author: Candis Terry
4. "Ogni libro, ogni volume che vedi possiede un'anima, l'anima di coloro che lo hanno letto, di chi ha vissuto e di chi ha sognato grazie a esso. Ogni volta che un libro cambia proprietario, ogni volta che un nuovo sguardo ne sfiora le pagine, il suo spirito acquista forza."
Author: Carlos Ruiz Zafón
5. "Han made no effort to put up a brave front. Most of the time he just screamed himself hoarse, though a couple of times he amused himself by screaming Fionas's name as if he were in the throes of passion. FEEE-OHHH-NAAA! Lord Bayar made him pay for that, but afterward, Fiona didn't come down anymore, which Han appreciated."
Author: Cinda Williams Chima
6. "L'attitude la plus ancienne, et qui repose sans doute sur des fondements psychologiques solides puisqu'elle tend à réapparaître chez chacun de nous quand nous sommes placés dans une situation inattendue, consiste à répudier purement et simplement les formes culturelles : morales, religieuses, sociales, esthétiques, qui sont les plus éloignées de celles auxquelles nous nous identifions. "Habitudes de sauvages", "cela n'est pas de chez nous", "on ne devrait pas permettre cela", etc., autant de réactions grossières qui traduisent ce même frisson, cette même répulsion, en présence de manières de vivre, de croire ou de penser qui nous sont étrangères."
Author: Claude Lévi Strauss
7. "During the shoot in November 2003, I was vaguely aware of the stylist's sulky demeanor and eye-rolling vibe, but I blocked her out. Some fashion people are snotty drama queens; this is not news. Whatever was going on with her, I was determined to be positive and not get infected by her energy. Later, Fiorella told me that the entire time I was in makeup, the stylist had been clomping up and down the hall, sputtering into her cell phone, "I can't believe I have to style a FAT GIRL!" Believe it, bitch."
Author: Crystal Renn
8. "Mentre che la speranza ha fior del verde"
Author: Dante Alighieri
9. "A meno che non traggano piacere l'uno dall'altro, perché si stringono come amanti?Senza la Terra, come fiorirebbero il fiore e la pianta? Che cosa produrrebbe l'acqua o il calore del Cielo?"
Author: Erich Fromm
10. "Mi accorgevo del corpo, del suo interno, accanto a lei: del battito del sangue a fior di polso, del rumore dell'aria nel naso, del traffico della macchina cuorepolmoni. Accanto al suo corpo esploravo il mio, calato nell'interno, sbatacchiato come il secchio nel pozzo."
Author: Erri De Luca
11. "Un giorno, però, lo sguardo di uno sconosciuto ti inchioda al muro. Una persona ti sfiora appena e inaspettatamente, in un istante, avverti una sensazione che non hai mai provato in tutta la tua vita. Un'emozione che quasi ti spaventa, più potente delle tue convinzioni e dei tuo valori, gli stessi che hai sostenuto e per i quali ti sei sempre battuta."
Author: Fabio Volo
12. "A parte che noi non lo avevamo scelto a tavolino, ma c'eravamo sempre misteriosamente cercati. In qualche modo, c'eravamo scelti su quel tram. C'era sempre stata fra noi una sorta di tacita alleanza. Sul tram, sin dal principio, fra tutte le persone io vedevo e notavo solo lei. Lei e tutto ciò che faceva, anche i più piccoli gesti. Le altre persone erano solo maschere per me, lei l'unico viso. Forse il segreto è che basta aprirsi un attimo. Come quei muri che si vedono per strada: da una piccola crepa spunta una piantina. Ero diventato come quel muro. Da una mia piccola apertura era nata una piantina di emozione e di curiosità. Era come se le altre donne, le altre storie fossero state come bei mazzi colorati di fiori che porti a casa e metti nel vaso. Gli cambi l'acqua tutti i giorno, ma pian piano appassiscono e lentamente muoiono. Michela invece era una piantina che cresceva."
Author: Fabio Volo
13. "Ma è possibile che ogni volta che parlo di un sogno o di un'ambizione ci deve essere sempre qualcuno che ti guarda e sembra che dica: "diventa grande". E per gli altri diventare grandi vuol dire non credere più di essere una ballerina, un poeta, un musicista, un sognatore, un fiore. Non li sopporto.Una mattina sono uscito di casa, il cielo era azzurro e limpido, ho continuato a guardarlo mentre camminavo, stavo bene, respiravo a pieni polmoni, al terzo passo ho pestato una merda. Cosa devo fare? Rinunciare al cielo per paura delle merde? No, io no Porcaputtana!"
Author: Fabio Volo
14. "Eu só preciso de um fiozinho de calor para florescer."
Author: Filipe Russo
15. "Eu escrevo uma salva de saudade, um funeral de flores; epitáfio para demarcar onde a vida morre em paz."
Author: Filipe Russo
16. "Colori no silêncio o teu aroma em fios de novelo a me guiar na escuridão de volta ao lar."
Author: Filipe Russo
17. "Desfio as fibras de meu coração para diluir o coágulo e gota a gota caem pela folha em pontuação e de esguicho em esguicho preenche os vãos da oração."
Author: Filipe Russo
18. "Se solo potessi portarla a Grande Inverno…donarle un fiore colto nei giardini vetrati, farla banchettare nella sala grande, mostrarle i re di pietra sui loro troni. Potremmo fare il bagno nelle sorgenti calde, e fare l'amore sotto il grande albero-cuore, con gli antichi dei a proteggerci"."
Author: George R.R. Martin
19. "La prego. Sono sola e ho una figlia da mantenere. Lavoro tantissimo e nonostante tutto lostipendio è una miseria: non riesco ad andare avanti, ma le prometto che venerdì le darò tutto ciòche le devo.– Tutto? – ripeté l'uomo.Lei tacque. Sentii dirle con tono di voce più fioco:– Tu … tutto …"
Author: Gianluca Frangella
20. "Epitáfio /J.L.Borges (?)Já somos a ausência que seremos.O pó elementar que nos ignora,que foi o rubro Adão, e que é agoratodos os homens, e que não veremos.Já somos sobre a campa as duas datasdo início e do fim. O ataúde,a obscena corrupção que nos desnude,o pranto, e da morte suas bravatas.Não sou o insensato que se aferraao som encantatório do seu nome.Penso com esperança em certo homemque não há de saber o que eu fui na terra.Sob o cruel azul do firmamentoconsolo encontro neste pensamento [277]."
Author: Héctor Abad Faciolince
21. "-Fiona, this is my mate, Frank Begbie. Or Franco. Or Beggars. Or the Beggar Boy. Or the Generalissmo. Or Psychotic Bullying Prick."
Author: Irvine Welsh
22. "Fiona, it's me, Shrek. I rescued you from your tower to prove I'll fight for us. I'll fight for us every single time. You'll never even have to wonder if I'll be there, because I'll show the fuck up before that thought can even cross your mind. I want you, Ronin, and I'll risk everything for you. I will never walk out on you."
Author: J.A. Huss
23. "Sempre,sempre le strade vanno avanti,su rocce e sotto piante, a costeggiareantri che di ogni luce son mancanti,lungo ruscelli che non vanno al mare,sopra la neve che d'inverno cade,in mezzo ai fiori felici dell'estate,sopra la pietra e prati di rugiadesotto montagne di lune inondate.Sempre,sempre le strade vanno avantisotto le nubi e la volta stellata,ma i piedi incerti,nel cammino errantivolgono infine alla dimora amata.Gli occhi che han visto spade e fiamme ardentied in sale di pietra orrori ignoti,guardano infine i pascoli ridentie gli alberi ed i colli tanto noti"
Author: J.R.R. Tolkien
24. "The latter is very prepubescent.""Prepubescent!" Josh gasped. "Prepubescent!""I am totally pubescent," one of his friends said.Another said haughtily, "I will have you know that my mom and I are going to Aspen to shop for training bras this weekend."I rolled my eyes. "Later." I slid off the bench and stood."Hey,we're helping you go off the jump again tomorrow,right?" Josh asked, using the word helping very loosely."Yeah," another boy said, "eleventh time's the charm."I looked toward the Galaga machine. Fiona was still there, yet Nick was gone. Probably just to order her a drink.Ordinarily, I would have bounced all over the restaurant searching for him so I could flirt him out of Fiona's pink-nailed grasp. But the whoopee cushion had taken the wind out of my sails."
Author: Jennifer Echols
25. "Really, Gin, did you have to ruin my suit?" he said."This was a Fiona Fine original."
Author: Jennifer Estep
26. "As if on cue, Fiona appeared in another of the ballroom's multiple doorways. 'Beatrice! Oliver! How many times have I told you no skating in the house? I just had these floors refinished.''So that's why it's extra slippery today,' mused Oliver. 'Cool."
Author: Jennifer Sturman
27. "Aria di primavera, perché mi desti? Tu lusinghi e dici: io do in rugiada gocciole di cielo. Ma il tempo del mio sfiorire è presso, vicina è la bufera che abbatte la mia fronda."
Author: Johann Wolfgang Von Goethe
28. "Dolci le melodie conosciute, ma più dolci le ignote così voi, tenere cornamuse, il vostro canto non al mero orecchio portate- ma, per questo più care, allo spirito offrite silenziosi concerti."" o grazioso giovane alla fresca ombra mai potrà il tuo canto languire- nè a quei rami venir meno la fronda.""audace amante, mai tu potrai baciarla, seppur vicino alla metae tuttavia non disperare.""ella non può sfiorare e, seppur mai colta, per sempre l'amerai-e lei sarà per sempre bella."
Author: John Keats
29. "Elizabeth Bachinsky, Darren Bifford, Jason Camelot, Rachel Cyr, Tara Flanagan, Lilly Fiorentino, John Goldbach, David McGimpsey, Evan Munday, Sachiko Murakami, Ian Orti, Marisa Grizenko, Christina Palassio, Mike Spry, Darren Wershler."
Author: Jon Paul Fiorentino
30. "Sofiowka was found the next morning, swinging by the neck from the wooden bridge. His severed hands were hanging from strings tied to his feet, and across his chest was written, in Brod's red lipstick, ANIMAL"
Author: Jonathan Safran Foer
31. "Não é Ricardo Reis quem pensa estes pensamentos nem um daqueles inúmeros que dentro de si moram, é talvez o próprio pensamento que se vai pensando, ou apenas pensando, enquanto ele assiste, surpreendido, ao desenrolar de um fio que o leva por caminhos e corredores ignotos (...)"
Author: José Saramago
32. "Poiché l'amore come v'incorona così vi crocefigge. E come vi fa fiorire così vi reciderà."
Author: Kahlil Gibran
33. "Perhaps you met my mother-she and I look very similar. She and my father traveled quite a bit before I was born.""That's possible,I suppose," he said, as if not enitrely convinced."Sir Reginald." Dougal broke in on their conversation, entirely against common etiquette. "Perhaps you mistake Miss MacFarlane with a dream." He let his gaze linger over her in a similar fashion. "I often do."Sophia's face burned. Fiona choked on her wine, and Jack patted her back, glaring at Dougal. The judge let out a snort of laughter, while Mrs. Kent sent dagger glances at Sophia, and Miss Stanton, oblivious to it all, asked for the salt."
Author: Karen Hawkins
34. "Fiona, my love, as much as I adore you, I cannot stand your brothers. Any of them.""Gregor is much nicer now that he's married. Even you must admit that.""Only when Venetia is with him. When she's not, he's as annoying as ever."Fiona's lips quirked into a smile, her green eyes gleaming. "Rather like you, I hear.""Who has been carrying tales?""Everyone." She placed her hand on her husband's cheek and smiled up into his blue eyes. With his dark auburn hair and devastating good looks, "Black Jack" Kincaid had once been the scourge of London's polite society. Now he was her own personal scourge, one she couldn't imagine living without."
Author: Karen Hawkins
35. "Barrons laughed again. "And there, my dear Fio, you make one of Womankind's greatest mistakes: Falling in love with a man's potential. We so rarely share the same view of it, and even more rarely care to achieve it. Stop pining for the man you think I could be -- and take a good, long, hard look at the one I am."
Author: Karen Marie Moning
36. "But isn't it enough that I just don't want it?""No," said Fiona. "It isn't enough.""Why not?""Well, if that was enough, if just saying no and not giving a reason was enough, where would we be? It would just be chaos."
Author: Ken MacLeod
37. "Oare nu e limpede, pentru toti in afara de mine, ca ma sfarsesc ? Si nu e vorba decat de saptamani, de zile ? poate chiar acum mor. A fost lumina si-acum e intuneric. Am fost aici si-acum plec acolo! Unde ?" Il trecura fiori, respiratia i se opri. Nu auzea decat bataile inimii. "N-am sa mai exist ? si-atunci ce-o sa fie? N-o sa fie nimic. Unde am sa fiu cand n-am sa mai exist? Cum? Chiar moartea? Nu, nu vreau!" Se ridica din pat, vru sa aprinda lumanarea, bajbai cu mainile tremuratoare, scapa lumanarea si sfesnicul pe jos si cazu din nou in pat, pe perna. "De ce ? Totuna e, isi spuse, privind cu ochii deschisi in intuneric. Moartea. Da, moartea. Si nimeni din ei nu stie si nici nu vrea sa stie, si nu le e mila. Ei canta! (auzea ca din departare, de dupa usa, glasuri si refrene.) Lor le e totuna, dar si ei o sa moara. Natangii! Eu mai devreme, ei mai tarziu; dar si ei o sa pateasca la fel. Acum se veselesc. Dobitocii!"
Author: Leo Tolstoy
38. "Egli la guardava, come l'uomo guarda il fiore da lui strappato e appassito, in cui riconosce con difficoltà la bellezza per la quale l'ha strappato e rovinato."
Author: Leo Tolstoy
39. "Orfeu rebelde, canto como sou:Canto como um possessoQue na casca do tempo, a canivete,Gravasse a fúria de cada momento;Canto, a ver se o meu canto comprometeA eternidade do meu sofrimento.Outros, felizes, sejam os rouxinóis... Eu ergo a voz assim, num desafio:Que o céu e a terra, pedras conjugadasDo moinho cruel que me tritura,Saibam que há gritos como há nortadas,Violências famintas de ternura.Bicho instintivo que adivinha a morteNo corpo dum poeta que a recusa,Canto como quem usa Os versos em legítima defesa.Canto, sem perguntar à MusaSe o canto é de terror ou de beleza."
Author: Miguel Torga
40. "«Non ti è chiara una cosa, voglio godermi il calore del tuo corpo fino in fondo. Sai che voglio dire? Non vorrei consumare prima della tua consacrazione alla famiglia,ma è così difficile resisterti», disse accarezzandomi il viso, mentre l'altra mano mi sollevava la veste scorrendo sulla gamba. Il suo tocco gelido mi fece venire i brividi.«Cassian, ti prego», mugolai.«Shhhh… Rilassati», disse lui sfiorando le mie labbra con le sue.«Non vorrai approfittare così della situazione, sei un gentil uomo!», ribattei agitata.«Magari un assaggino posso concedermelo», sussurrò vicino al mio orecchio, mentre la sua mano era arrivata alla coscia."
Author: Ornella Calcagnile
41. "An cinniúnt, is dócha: féach an féileacán úd thall atá ag foluain os cionn mo choinnle. Ní fada go loiscfear a sciatháin mhaiseacha: cá bhfios dúinne nach bhfuil a fhios sin aige, freisin?"
Author: Pádraic Ó Conaire
42. "Se si ha la pazienza di andare avanti a contare, si scopre che queste coppie via via si diradano.Ci si imbatte in numeri primi sempre più isolati,smarriti in quello spazio silenzioso e cadenzato fatto solo di cifre e si avverte il presentimento angosciante che le coppie incontrate fino a lì fossero un fatto accidentale,che il vero destino sia quello di rimanere soli.Poi,proprio quando ci si sta per arrendere,quando non si ha più voglia di contare, ecco che ci si imbatte in altri due gemelli, avvinghiati stretti l'uno all'altro.[...]Mattia pensava che lui e Alice erano così,due primi gemelli,soli e perduti,vicini ma non abbastanza per sfiorarsi davvero."
Author: Paolo Giordano
43. "Nadie esta solo en sus atribulaciones, siempre hay alguien mas pensando, alegrandose, o sufriendo de la misma manera, y eso nos da fuerza para afrontar mejor el desafio que tenemos ante nosotros..."
Author: Paulo Coelho
44. "Il passato è latente, è sommerso, ma è ancora lì, in grado di riaffiorare in superficie una volta che lo stampo più tardo sia malauguratamente - e contro l'esperienza ordinaria - scomparso. L'uomo contiene - non il ragazzo - ma gli uomini precedenti, pensò. La storia è cominciata molto tempo fa.I resti disidratati di Wendy. La progressione di forme che si verifica normalmente... quella progressione era cessata. E l'ultima forma si era consumata, senza nulla che la sostituisse; nessuna nuova forma, nessuno stadio successivo di ciò che ci appare come un processo di crescita, aveva preso il suo posto. Dev'essere questo che si prova nella vecchiaia; da questa assenza vengono degenerazione e senilità. Solo che in questo caso è accaduto tutto in una volta, nell'arco di poche ore."
Author: Philip K. Dick
45. "Come la Primavera potrebbe rendere verde un sasso arido e duro? Diventa dunque umile terra perché da te fiorisca variopinto il fiore!"
Author: Rumi
46. "O sono é o herói esquecido e o curandeiro dos pobres. Shakespeare disse que se trata do fio que remenda os rasgões das preocupações (...)."
Author: Stephen King
47. "Mi si avvicinò, sfiorandomi la fronte con le labbra.Nessuno fu più sorpreso di me, anche se mi parve di sentire un'esclamazione trattenuta venire da Jared. Restai a bocca aperta, mentre Ian si voltava e usciva dalla stanza, quasi di corsa....mi si fece accanto, abbracciandomi. Lo sentivo respirare ritmicamente, più veloce del normale.Che cosa strana.«Vuole sapere cos'è stato a... cambiare il tuo atteggiamento. Perché a-desso ti fidi di noi?»Ci pensò per qualche istante. «Un... insieme di particolari. La tua... gentilezza nei confronti di Walter. Non ho visto mai nessuno, a parte Doc, ca-pace di tanta compassione. E poi hai salvato la vita a Kyle, quando la maggior parte di noi lo avrebbe lasciato cadere pur di salvarsi la pelle, a parte il tentativo di ucciderti. E poi sei una delusione, come bugiarda.» Fece una risata. «Mi sono intestardito a considerarli tutti indizi di un piano più complesso. Magari domattina quando mi sveglio la penserò ancora così.»"
Author: Stephenie Meyer
48. "Edward & Bella:I suoi occhi dorati mi sfiorarono con uno sguardo dolce. «Hai detto che mi amavi»«Lo sapevi già» dissi, chinando la testa«Però è stato bello sentirlo».Affondai la faccia nella sua spalla.«Ti amo», sussurrai.«Tu sei la mia vita adesso»."
Author: Stephenie Meyer
49. "Bella a Edward: «Pensi che migliorerò mai», chiesi più a me stessa che a lui. «Che un giorno il mio cuore la smetterà di cercare di uscirmi dal petto ogni volta che mi sfiori?».«Spero proprio di no», mi rispose vagamente compiaciuto."
Author: Stephenie Meyer
50. "A lacerare e lacerarsi ci vuole un attimo.La pelle tira, leggermente arrossata dai cerotti. Mi accarezzo e affiora un sorriso. Calore. Pace interna o una cosa simile. Mettere le cose al proprio posto. Le ferite che cicatrizzano sotto bendaggi maldestri tradiscono sempre. E allora, non guardatemi, vi prego non guardatemi, vi scongiuro non guardatemi.Non sono cose adatte a chi può respirare forte in un giorno di sole."
Author: Valentina Di Martino

Fio Quotes Pictures

Quotes About Fio
Quotes About Fio
Quotes About Fio

Today's Quote

The world is, of course, nothing but our conception of it."
Author: Anton Chekhov

Famous Authors

Popular Topics