Famous Quotes About Perch

Browse 520 famous quotes and sayings about Perch.

Top Quotes About Perch

1. "Posso persino dire d'aver avuto un'infanzia felice perché non sapevo che esistessero altre infanzie."
Author: Ágota Kristof
2. "Non ti amo per noia, o per solitudine, o per capriccio. Ti amo perchè il desiderio di te è più forte di qualsiasi felicità."
Author: Alessandro Baricco
3. "Se lei vuole una cosa e però ne ha paura non ha che da mettere un vetro in mezzo... tra lei e quella cosa... potrà andarle vicinissimo eppure rimarrà al sicuro... Non c'è altro... io metto pezzi di mondo sotto vetro perché quello è un modo di salvarsi... si rifugiano i desideri lì dentro, al riparo dalla paura... una tana meravigliosa e trasparente... Lo capisce lei tutto questo?"
Author: Alessandro Baricco
4. "When we are harassed by sorrows or anxieties, or long oppressed by any powerful feelings which we must keep to ourselves, for which we can obtain and seek no sympathy from any living creature, and which yet we cannot, or will not wholly crush, we often naturally seek relief in poetry— and often find it, too— whether in the effusions of others, which seem to harmonize with our existing case, or in our own attempts to give utterance to those thoughts and feelings in strains less musical, perchance, but more appropriate, and therefore more penetrating and sympathetic, and, for the time, more soothing, or more powerful to rouse and to unburden the oppressed and swollen heart."
Author: Anne Brontë
5. "La mia regina ha alzato le spalle con aria sprezzante. - L'istruzione è così importante?- Penso di sì. Ho sempre rimpianto di non conoscere il latino.- Perché? - mi ha chiesto Igraine.- Perché buona parte delle esperienze dell'umanità sono tramandate in quella lingua, regina, è l'istruzione ci permette di scoprire ciò che gli uomini del passato conoscevano, o sognavano, o temevano. Quando siamo nei guai, è utile vedere che qualcuno ha già affrontato gli stessi problemi. Contribuisce a farci capire le cose."
Author: Bernard Cornwell
6. "Al tempo stesso mi chiedo, e cominciai a chiedermelo già allora: ma cosa doveva e deve farsene, la mia generazione di nati dopo, delle informazioni sulle atrocità dello sterminio degli ebrei? Noi non dobbiamo pensare di poter comprendere ciò che è incomprensibile, non possiamo comparare ciò che è incomparabile, non possiamo indagare, perché chi indaga sulle atrocità, anche se non le mette in discussione, ne fa comunque un oggetto di comunicazione e non ottiene che qualcosa di fronte a cui può solo ammutolire per l'orrore, la colpa e la vergogna. Dobbiamo solo ammutolire per l'orrore, la colpa e la vergogna? A quale scopo? No, non è che l'ardore della rielaborazione e lo zero di far luce, con cui avevo partecipato seminario, fossero andati perduti durante il dibattimento. Ma che solo pochi venissero condannati e puniti e che noi, la generazione venuta dopo, ci ritrovassimo ammutoliti dall'orrore, dalla colpa e dalla vergogna: era giusto che fosse così?"
Author: Bernhard Schlink
7. "Ci Puo' essere quakcosa di piu' stupido del fatto che un uomo abbia il diritto di uccidermi perche' vive sull'altra sponda di un fiume e il suo sovrano ha avuto una lite con il mio, anche se io non ho litigato con lui?"
Author: Blaise Pascal
8. "Quando tutto sarà finito sono sicuro che mi verrà concesso un minuto per ripensare a tutte le volte che volevo urlare cosa sentivo, ma sono stato zitto per paura di non essere capito, e rimpiangerò gli obbiettivi che ho abbandonato perché il timore di fallire mi ha impedito di perseguirli. Questa vita è una puttana e probabilmente mi spezzerà il cuore, ma cazzo, sono innamorato."
Author: Charles Bukowski
9. "Visitors come and go.Daily I read tea leaves for signsof the approaching century:a raven perched on a crossa sword piercing a cloud--A Victorian Life"
Author: Clara Blackwood
10. "It was his wife we objected to. Her name was Leda, but he called her Tip. She was very small and her hair, eyes, and skin, though naturally of different shades, were all muddy. She seldom sat- she perched on things - and liked to cock her head a little to one side. Nora had a theory that once when Edge opened an antique grave, Tip ran out of it,..."
Author: Dashiell Hammett
11. "Bisognerebbe chiarire una volta per tutte perché "un momento brutto" può andare avanti per mesi, mentre un momento di grazia dura sempre e soltanto un momento."
Author: David Grossman
12. "Succede continuamente. Ogni giorno, in ogni parte del mondo qualche milione di persone dice al milione che ha incontrato: «Non so perché sto raccontando tutte queste cose proprio a te, che ti conosco appena». E invece sa benissimo quello che fa."
Author: Diego De Silva
13. "Se ci fate caso, la gente si rincretinisce per pochissimo, mica perché rimane veramente vittima di chissà quali raffinatezze."
Author: Diego De Silva
14. "A meno che non traggano piacere l'uno dall'altro, perché si stringono come amanti?Senza la Terra, come fiorirebbero il fiore e la pianta? Che cosa produrrebbe l'acqua o il calore del Cielo?"
Author: Erich Fromm
15. "Ti amo per amore e per disgusto di uomini, ti amo perché sei integro anche se sei avanzo di altra vita, ti amo perché il pezzo che resta vale l'intero e ti amo per esclusione degli altri pezzi spersi."
Author: Erri De Luca
16. "Se un uomo delle SS dovesse prendermi a calci fino alla morte io alzerei ancora gli occhi a guardarlo in viso, e mi chiederei, con un'esperessione di sbalordimento misto a paura, e per puro interesse nei confronti dell'umanità: Mio Dio, ragazzo, che cosa mai ti è capitato nella vita di tanto terribile da spingerti a simili azioni? Quando qualcuno mi rivolge parole di odio – e questo, in ogni caso, non succede spesso – non provo mai la tentazione di rispondere con l'odio, ma sprofondo improvvisamente nell'altro, in una sorta di disorientamento doloroso e al contempo interrogativo, e mi chiedo perché l'altro sia così, dimenticando me stessa."
Author: Etty Hillesum
17. "Se è faticoso star con me, perché non te ne vai?" Tu hai schiacciato tutte le emozioni. Per questo non ti arrabbi, non perché sei equilibrato, ma semplicemente perché hai represso le emozioni: via l'amore, via la rabbia, tutto viene nascosto."
Author: Fabio Volo
18. "Non capisco perché la gente abbia bisogno di sentirsi rassicurata se qualcuno dice: si è per sempre. Nulla è per sempre."
Author: Fabio Volo
19. "Un giorno smetterò di scappare e la mia ironia cesserà di essere una difesa. Sarà solo una qualità, perché oggettivamente sono molto simpatico."
Author: Fabio Volo
20. "Spesso dicevo che la vita era uno schifo.Anche quella frase mi stava fregando, perché avrei dovuto dire: "La mia vita è uno schifo".Allora, magari avrei iniziato a chiedermi se potevo fare qualcosa per cambiarla.Se era tutta colpa del destino, del caso, della sfortuna, o se invece anch'io ne ero colpevole. Perché dire che la vita fa schifo è come dire che non c'è niente che si possa fare.Che bisogna accettarlo come un dato di fatto imprescindibile.Fortuna che poi ho cambiato idea.Fortuna che ho capito che la mia vita ha un valore e quel valore glielo do io con le mie scelte e con il coraggio delle mie decisioni.Ho imparato a pormi una domanda ogni sera prima di addormentarmi: cosa hai fatto oggi per realizzare il tuo sogno, la tua libertà?Alla seconda sera in cui mi sono risposto: "Niente", ho capito quanto in fondo una parte del problema fossi io.Quindi, o smettevo di lamentarmi o iniziavo a darmi da fare."
Author: Fabio Volo
21. "Continuò a essere così, anche quando il corpo cominciò a inviargli i primi segnali di allarme, perché aveva sempre avuto la salute di ferro della gente cagionevole."
Author: Gabriel Garcí­a Márquez
22. "You can include me, too." William blew Olivia a kiss, and her cheeks heated with a blush. "No need to say anything. I already know what words are perched on your tongue. Stop me if I'm wrong, but my getting to know you will be your pleasure."
Author: Gena Showalter
23. "An unknown force is calling mePerhaps the voice of that star perched on the last heightPerhaps the desire to see the spaces that conceal Europe"
Author: Hélène Baronne D’Oettingen
24. "Do we call this the land of the free? What is it to be free from King George and continue the slaves of King Prejudice? What is it to be born free and not to live free? What is the value of any political freedom, but as a means to moral freedom? Is it a freedom to be slaves, or a freedom to be free, of which we boast? We are a nation of politicians, concerned about the outmost defences only of freedom. It is our children's children who may perchance be really free. We tax ourselves unjustly. There is a part of us which is not represented. It is taxation without representation. We quarter troops, we quarter fools and cattle of all sorts upon ourselves. We quarter our gross bodies on our poor souls, till the former eat up all the latter's substance."
Author: Henry David Thoreau
25. "The End of the Raven"On a night quite unenchanting, when the rain was downward slantingI awakened to the ranting of the man I catch mice for.Tipsy and a bit unshaven, in a tone I found quite craven,Poe was talking to a Raven perched above the chamber door.'Raven's very tasty,' thought I, as I tiptoed o'er the floor.'There is nothing I like more.'[...]Still the Raven never fluttered, standing stock-still as he utteredIn a voice that shrieked and sputtered, his two cents' worth -- 'Nevermore.'While this dirge the birdbrain kept up, oh, so silently I crept up,Then I crouched and quickly leapt up, pouncing on the feathered bore.Soon he was a heap of plumage, and a little blood and gore --Only this and not much more."
Author: Henry N. Beard
26. "Aria di primavera, perché mi desti? Tu lusinghi e dici: io do in rugiada gocciole di cielo. Ma il tempo del mio sfiorire è presso, vicina è la bufera che abbatte la mia fronda."
Author: Johann Wolfgang Von Goethe
27. "Che la vita di un uomo sia soltanto un sogno è già stato affermato da molti, e tale sentimento si è impadronito anche di me. Quando considero i limiti entro cui sono prigioniere le forze attive e speculative dell'uomo, quando vedo che ogni attività mira all'unico scopo di soddisfare i bisogni, i quali, a loro volta, servono soltanto a prolungare la misera esistenza, e poi comprendo che l'appagamento su certi punti delle nostre speculazioni non è altro che sognante rassegnazione perché dipingiamo soltanto variopinte figure e luminosi panorami sulle pareti fra le quali siamo prigionieri, tutto ciò, Guglielmo, mi ammutolisce. Rientro in me stesso e trovo un universo! Ma formato più di presentimenti e di oscuri desideri che di immagini e di forze viventi. Allora tutto si confonde davanti ai miei sensi, e io sorrido e continuo a sognare nel mondo."
Author: Johann Wolfgang Von Goethe
28. "Sai come sono fatto, Elena. Se fingessi di essere qualcun altro, mi accuseresti di ingannarti. Non voglio che tu torni da me perché pensi che sono cambiato. Voglio che torni da me perché hai accettato quello che sono. Se potessi cambiare, non pensi che a quest'ora l'avrei già fatto per te? Ti voglio di nuovo al mio fianco. Non per una notte o qualche settimana o addirittura un paio di mesi. Voglio che torni con me definitivamente. Quando non sei con me sto male."
Author: Kelley Armstrong
29. "We had one gun, one werewolf, one poltergeist, one supercharged spell-caster, one not-so-supercharged spell-caster, and one perfectly useless necromancer, though Liz was quick to remind me that she needed me to relay her words. - Chloe"
Author: Kelley Armstrong
30. "«Questo è proprio il tuo modo di evitare le cose. Non si può non fare nulla perché si ha paura di restare feriti.»"
Author: Kristin Harmel
31. "I like conventions. I like meeting and greeting. I'm perched on that edge where I'm getting more attention than I quite know what to do with, though."
Author: Laurell K. Hamilton
32. "Il ragazzo è cattivo perché sua mamma è una ubriacona o un rottame. Gli lascia fare quello che vuole. Non gli insegna la differenza tra ciò che è giusto e ciò che è sbagliato. Non è a casa quando torna da scuola. Nessuno dice mai che suo padre è un ubriacone, o che non è a casa quando lui torna da scuola. E nessuno dice che alcuni di questi ragazzi sono solo maledettamente cattivi."
Author: Lionel Shriver
33. "«Penso a quanto mi sento riconoscente per tutto, anche le cose brutte. Ogni notte insonne, ogni istante di solitudine, ogni volta che si è rotta la macchina, ogni gomma da masticare sulla suola, le bollette pagate in ritardo, i biglietti perdenti della lotteria, le stoviglie rotte e i toast bruciati». La sua voce è dolcissima: «Perché amore mio?»«Perché tutto è servito a portarmi fino a te»."
Author: Lisa Kleypas
34. "E l'amore guardò il tempo e rise, perché sapeva di non averne bisogno. Finse di morire per un giorno, e di rifiorire alla sera, senza leggi da rispettare. Si addormentò in un angolo di cuore per un tempo che non esisteva. Fuggì senza allontanarsi, ritornò senza essere partito, il tempo moriva e lui restava."
Author: Luigi Pirandello
35. "Di me ti diranno che la gentilezza ha sempre un doppio fine, un tornaconto, uno scopo preciso. Te lo dirà chi è davvero sfortunato perché non ha mai incontrato nessuno capace di donare senza chiedere in cambio qualcosa."
Author: Massimo Bisotti
36. "This is not exactly what I had in mind when I agreed to miss lunch," Alex said grumpily forty minutes later. He shifted uncomfortably and tried to see what I was doing.I stared him back into submission. "Wait."The art room is usually empty Thursday afternoons except for me. Ms. Evers leaves early to teach her UArts class and looks up.Of course, I am one of the few entrusted with the Secret Location of the Key.A few feet away from where I sat perched on a stool,Alex was posed on the anchient chaise we use for figure drawing. It's a relic, probably from the Palladinetti years: chipped mahogany and dusty velvet, what little remaining stuffing pokes out from a century of holes. I was probably luxurious once. Now it's like sitting on a slightly smelly board. But I'd wanted to sketch Alex as I so often saw him, reclining with his head propped on one hand,listening or talking or coaxing me to put down the glass, already,Ella,and come here."
Author: Melissa Jensen
37. "Sometimes, very rarely, life endows you with a moment of sheer flawlessness when everything is just like it is supposed to be – the smell of the air, the softness of the light, the sound of birds perching in the treetops, and someone's smiling eyes. You don't even try to make that moment last longer, you just exist inside its depths, while everything outside becomes invisible. Then something cracks almost inaudibly; a sunbeam starts to shine a little brighter, or a dust particle changes direction, and it's over. You can feel the pulse of the outside world again. And you don't want to go back inside. You just feel grateful."
Author: Milena Veen
38. "Quasi tutti pensano che le cose non siano vere finché non sono state dette, che sia la comunicazione, non il pensiero a dargli legittimità. È per questo che la gente vuole sempre che gli si dica «Ti amo, ti voglio bene». Per me è il contrario: i pensieri sono più veri quando vengono pensati, esprimerli li distorce o li diluisce, la cosa migliore è che restino nell'hangar buio della mente, nel suo clima controllato, perché l'aria e la luce possono alterarli come una pellicola esposta accidentalmente."
Author: Peter Cameron
39. "Perché non rilassarsi un po'? Magari una passeggiata in macchina fino al Golden Gate Park, con lo zoo e i pesci? Fare una visita dove le cose che non possono pensare provano comunque gioia."
Author: Philip K. Dick
40. "Ed è vero, no? – incredibile ma vero – che c'è gente che prova nella vita la disinvoltura, la fiducia in sé, la semplice ed essenziale sintonia con gli avvenimenti che io ero solito provare come esterno centro dei Seabees? Perché, vede, non si trattava di essere il miglior esterno centro, bensì solo di sapere con precisione, fino al più piccolo particolare, come dovesse comportarsi un esterno centro. E c'è gente simile che cammina per le strade degli USA? Le chiedo: perché non posso essere uno di loro? Perché non posso esistere adesso come esistevo per i Seabees là all'esterno centro?"
Author: Philip Roth
41. "If it weren't for her setting me free, I may still be a caged bird today, holding my own daughter captive on a shit-laden perch."
Author: Raquel Cepeda
42. "Come la Primavera potrebbe rendere verde un sasso arido e duro? Diventa dunque umile terra perché da te fiorisca variopinto il fiore!"
Author: Rumi
43. "Nella nostra concezione moderna del mondo ?concezione scientifica non ancora definitivamente conclusa? la superstizione è un po' fuori luogo; mentre era ammessa nella concezione di epoche prescientifiche, poiché ne era un complemento logico.Aveva dunque relativamente ragione l'antico Romano, che rinunciava ad un progetto importante perché il volo degli uccelli era sfavorevole; agiva in modo conforme alle sue premesse. E se rinunciava al suo progetto perché aveva inciampato sulla soglia della sua porta, si rivelava superiore a noi increduli, si rivelava miglior psicologo di noi. Il fatto d'inciampare denotava l'esistenza di un dubbio, di un'opposizione interiore a questo progetto, la cui forza poteva annullare quella della sua intenzione al momento della realizzazione. In effetti si può essere sicuri del successo completo solo quando tutte le energie psichiche tendono al fine desiderato."
Author: Sigmund Freud
44. "Da piccolo a Natale aspettavo un regaloUn pacco dorato, sotto l'albero luminosoQuando aprii il pacco, non era quello attesoLo tirai contro il muro piangente, iroso.Quanti regali ho rotto, ho respintoNella mia vita, dopo quel giorno?Ora di questi ho rimpiantoAccettare i doni è difficilePerchè sempre ne aspettiamo uno soltantoImpara a amare ciò che desideriMa anche ciò che gli assomigliaSii esigente e sii pazienteE' Natale ogni mattino che viviScarta con cura il pacco dei giorniRingrazia, ricambia, sorridi"
Author: Stefano Benni
45. "A confronto del più insignificante essere umano che posi effettivamente il piede sulla faccia della terra e vi proietti la sua ombra", avrebbe affermato Hardy, "anche la più sagace caratterizzazione in un romanzo non è che un mucchio d'ossa." Io lo capivo perchè era così che mi sentivo in quegli interminabili giorni di deriva: un mucchio d'ossa."
Author: Stephen King
46. "It is well to pray when the troubles perch and your pillow is cheated of sleep. It is well at all times, even when there are no troubles and no petitions to be made."
Author: Thomas B. Costain
47. "Per tutti questi secoli le donne hano avuto la funzione di specchi, dal potere magico e delizioso di riflettere raddoppiata la figura dell'uomo. [...]Perciò Napoleone e Mussolini insistono tanto enfaticamente sull'inferiorità delle donne, perché se esse non fossero inferiori cesserebbero di ingrandire loro. Questo serve in parte a spiegare la necessità che gli uomini spesso sentono delle donne. E serve a spiegare come li fa sentire inquieti la critica femminile; come a lei sia impossibile dir loro che il libro è brutto o il quadro difettoso, o cose del genere, senza provocare assai più dolore e suscitare assai più rabbia di quanta potrebbe suscitarne un uomo con la stessa critica. Perché se la donna comincia a dire la verità, la figura nello specchio rimpicciolisce; l'uomo diventa meno adatto alla vita."
Author: Virginia Woolf
48. "At night the years come back and perch around my bed like ghosts."
Author: Walker Percy
49. "Devoutly to be wish'd. To die, to sleep; To sleep, perchance to dream—For in that sleep of death what dreams may come,When we have shuffled off this mortal coil, Must give us pause, there's the respect, That makes calamity of so long life"
Author: William Shakespeare
50. "The old, slow, creaking descriptions are a thing of the past; today the rule is brevity - but every word must be supercharged, high-voltage."
Author: Yevgeny Zamyatin

Quotes About Perch Pictures

Quotes About Perch
Quotes About Perch
Quotes About Perch

Today's Quote

Answers seemed to float through the space around him. It was about love. It was about getting handed at conception a gift that sets you apart from everyone and you spend your whole life drifting through the margins of time, not understanding hours like everyone else seems to: glancing at wristwatches, checking timetables - you hardly know what it is people are trying to accomplish when they go through their days: morning, noon, evening, night. Wake up and sleep and wake up. This was about family, how blood superseded death; it was about trying your hardest, it was about snow."
Author: Anthony Doerr

Famous Authors

Popular Topics