Top Piacere Quotes

Browse top 32 famous quotes and sayings about Piacere by most favorite authors.

Favorite Piacere Quotes

1. "Ignoravo il piacere che può dare la parola scritta, il piacere di penetrare nei segreti dell'anima, di abbandonarsi all'immaginazione, alla bellezza e al mistero dell'invenzione letteraria."
Author: Carlos Ruiz Zafón
2. "Si regala qualcosa per il piacere di farlo, non perché qualcuno lo meriti o meno."
Author: Carlos Ruiz Zafón
3. "Mi ha fatto molto piacere e mi ha fatto anche molto male. Non avevo mai conosciuto in vita mia un piacere e un dolore simili, così fusi insieme. Prometto che non ti scriverò e che non cercherò di mettermi in contatto con te. Non ti importunerò mai più. A malincuore chiuderò la porta che ti ho aperto con tanta gioia. Ma se per qualche motivo deciderai di di tornare da me, devi sapere che in questa fase della mia vita ho bisogno della tua disponibilità più completa e della tua capacità di comprensione più profonda. Ho bisogno che tu fluisca liberamente verso di me, senza alcun ostacolo esterno. Ne ho bisogno come dell'aria che respiro. Se non puoi donarmi tutto questo, non venire. Davvero: non venire. Perché probabilmente mi sono sbagliata sul tuo conto..."
Author: David Grossman
4. "Rinacque con nuove fattezze e un nuovo nome e dall'unione di astuzia e seduzione non poteva che nascere lui, la malizia, il piacere di un istante raggiunto tramite mezzi sottili e subdoli, ma anche l'amore vissuto secondo la propria volontà andando contro ogni dogma, umano o divino, imposto con la paura. Il Principe dei peccatori della carne e degli innamorati più sfrenati e sregolati, Sytry."
Author: Diletta Brizzi
5. "Quando tutto è nuovo, il piacere è tutto in superficie."
Author: Don DeLillo
6. "Il culmine del piacere è la pura e semplice distruzione del dolore."
Author: Epicurus
7. "A meno che non traggano piacere l'uno dall'altro, perché si stringono come amanti?Senza la Terra, come fiorirebbero il fiore e la pianta? Che cosa produrrebbe l'acqua o il calore del Cielo?"
Author: Erich Fromm
8. "Penso che il mio piacere con lui sia così intenso e profondo perché per la prima volta il mio corpo, tra le sue mani, è un corpo ascoltato."
Author: Fabio Volo
9. "Più io sono goffo avvicinandomi a lei e più, ne sono sicuro, lei è contenta. È il mio turbamento che osserva piuttosto di pensare al suo piacere, quell'attimo in cui per un miracolo che si riproduce alcuni milioni di volte al giorno, un corpo di donna diventa per un uomo la sola cosa importante al mondo."
Author: Georges Simenon
10. "Sulla tavola misi un tovagliolo, una forchetta e il succo di arancia: mentre attendevo si cuocessela mia colazione, guardavo fuori dalla finestra. Mi dava piacere. Era come aprire il sipario del palcoscenico di un teatrino. Tiravo la cordicella e la tendina, fatta di finissime cannucce di legno, siavvolgeva lentamente su se stessa e all'improvviso... lo spettacolo iniziava."
Author: Gianluca Frangella
11. "Si fa questo per soldi... – iniziò nel dire – non per tutte è così... io ho iniziato per mia figlia... non avevo i soldi per crescerla... – gemeva dal piacere e piangeva mentre parlava – avevo paura... e gli uomini mi proponevano di andare con loro... per soldi... avevo paura... ero sola... non avevo nessuno se non mia figlia... così un giorno accettai la proposta di unuomo... ho capito da allora che... ci sono momenti in cui bisogna prendere decisioni importanti... decisioni che lasceranno un segno nella nostra vita... scolpiranno la memoria in modo profondo, con un segno indelebile..."
Author: Gianluca Frangella
12. "Umana cosa è l'aver compassione agli afflitti; e come che a ciascuna persona stea bene, a coloro è massimamente richiesto li quali già hanno di conforto avuto mestiere, e hannol trovato in alcuni: fra' quali, se alcuno mai n'ebbe bisogno, o gli fu caro, o già ne ricevette piacere, io son uno di quegli."
Author: Giovanni Boccaccio
13. "Ma che importanza aveva! Non era felice, non lo era mai stata. Da dove veniva, dunque, quella insufficienza di vita, quella istantanea marcescenza delle cose a cui si appoggiava?… Ma se da qualche parte esisteva un essere forte e bello, una natura valorosa, ricca al tempo stesso di slancio e di delicatezza, un cuore di poeta sotto sembianze d'angelo, lira dalle corde di bronzo che indirizzava al cielo epitalami elegiaci, perché mai lei, per un favore del caso, non avrebbe potuto incontrarlo? Che cosa impossibile! D'altronde, nulla valeva la pena di una ricerca: tutto era menzogna! Ogni sorriso nascondeva uno sbadiglio di noia, ogni gioia una maledizione, ogni piacere il disgusto, e i migliori baci non lasciavano sulle labbra che l'irrealizzabile desiderio di una voluttà più alta."
Author: Gustave Flaubert
14. "La fatica e la pena", per ottenere i beni necessari alla vita, e il piacere di "incorporarli" sono così strettamente legati assieme nel ciclo biologico che la perfetta eliminazione della pena e dello sforzo del lavoro non solo spoglierebbe la vita biologica dei suoi piaceri più naturali, ma priverebbe la vita specificamente umana della sua stessa vivacità e vitalità. La condizione umane è tale che la pena e lo sforzo non sono semplici sintomi, che possono essere rimossi senza cambiare la vita stessa; sono piuttosto modi in cui la vita, insieme con la necessità cui è legata, si fa percepire. Per i mortali, la "facile vita degli dei" sarebbe una vita senza vitalità."
Author: Hannah Arendt
15. "Se c'è una cosa che non mi manca è il tempo.- Davvero ne hai tanto?- Tanto che mi piacerebbe dartene un po', e farti dormire lì dentro."
Author: Haruki Murakami
16. "Come sempre all'indomani di ogni catastrofe, ci sarebbero stati nuovi ricchi, uomini pronti a comprare il piacere pagandolo a caro prezzo, perché il loro era denaro facile, ottenuto senza fatica, e l'amore sarebbe stato sempre lo stesso."
Author: Irène Némirovsky
17. "Anche ricordare il male può essere un piacere quando il male è mescolato non dico al bene ma al vario, al mutevole, al movimentato, insomma a quello che posso pure chiamare il bene e che è il piacere di vedere le cose a distanza e di raccontarle come ciò che è passato."
Author: Italo Calvino
18. "Non che t'aspetti qualcosa di particolare. Sei uno che per principio non s'aspetta più niente da niente. Ci sono tanti, più giovani di te o meno giovani, che vivono in attesa di esperienze straordinarie; dai libri, dalle persone, dai viaggi, dagli avvenimenti, da quello che il domani tiene in serbo. Tu no. Tu sai che il meglio che ci si può aspettare è di evitare il peggio. Questa è la conclusione a cui sei arrivato, nella vita personale come nelle questioni generali e addirittura mondiali. E coi libri? Ecco, proprio perché lo hai escluso in ogni altro campo, credi che sia giusto concederti ancora questo piacere giovanile dell'aspettativa in un settore ben circoscritto come quello dei libri, dove può andarti male o andarti bene, ma il rischio della delusione non è grave."
Author: Italo Calvino
19. "È uno speciale piacere che ti dà il libro appena pubblicato, non è solo un libro che porti con te ma la sua novità, che potrebbe essere anche solo quella dell'oggetto uscito ora dalla fabbrica, la bellezza dell'asino di cui anche i libri s'adornano, che dura finché la copertina non comincia a ingiallire, un velo di smog a depositarsi sul taglio, il dorso a sdrucirsi agli angoli, nel rapido autunno delle biblioteche. No, tu speri sempre d'imbatterti nella novità vera, che essendo stata novità una volta, continui a esserlo per sempre. Avendo letto il libro appena uscito, ti approprierai di questa novità dal primo istante, senza dover poi inseguirla, rincorrerla. Sarà questa la volta buona? Non si sa mai. Vediamo come comincia."
Author: Italo Calvino
20. "Il piacere di leggere è doppio quando si vive con qualcuno che divide con te gli stessi libri."
Author: Katherine Mansfield
21. "Per tutta la vita sono vissuta come un pesce in un acquario, dentro la frontiera rassicurante di una vasca di vetro, dietro una barriera tanto impenetrabile quanto trasparente. Sono libera di osservare il mondo che balugina all'esterno e di immaginare di farne parte, se mi fa piacere. Ma da sempre vivo come una reclusa, accerchiata dai rigidi, inflessibili confini dell'esistenza che mio padre ha costruito per me, dapprima coscientemente, quando ero una ragazza, e poi involontariamente ora che si va spegnendo di giorno in giorno. Penso di essermi abituata alla vasca di vetro e sono terrorizzata all'idea che, quando si romperà, quando sarò sola, precipiterò nell'ignoto che mi si spalancherà davanti, impotente, sperduta, annaspando nel tentativo di respirare."
Author: Khaled Hosseini
22. "Racconterò di tempi difficili, tempi in cui la vita delle persone valeva assai poco e la lotta per la sopravvivenza era tutto. Mi piacerebbe poter dire che l'umanità ha imparato la lezione. Ma gli esseri umani di rado guardano al passato, finché non commettono di nuovo gli stessi errori. E quando si diventa abbastanza saggi per dispensare consigli, si è anche troppo vecchi per essere ascoltati. Motivo per cui la razza umana resterà per sempre imperfetta e allo stesso tempo meravigliosa."
Author: Lucinda Riley
23. "Forse non ci sono giorni della nostra adolescenza vissuti con altrettanta pienezza di quelli che abbiamo creduto di trascorrere senza averli vissuti, quelli passati in compagnia del libro prediletto. Tutto ciò che li riempiva agli occhi degli altri e che noi evitavamo come un ostacolo volgare a un piacere divino: il gioco che un amico veniva a proporci proprio nel punto più interessante, l'ape fastidiosa o il raggio di sole che ci costringevano ad alzare gli occhi dalla pagina o a cambiare posto, la merenda che ci avevano fatto portar dietro e che lasciavamo sul banco lì accanto senza toccarla, mentre il sole sopra di noi diminuiva di intensità nel cielo blu, la cena per la quale si era dovuti rientrare e durante la quale non abbiamo pensato ad altro che a quando saremmo tornati di sopra a finire il capitolo interrotto[...]"
Author: Marcel Proust
24. "Ma... dirlo così... come potrei. Come si può valutare una cosa simile... il disonore?""Non dobbiamo valutare una cosa simile, signora. Deve dirmi che somma le piacerebbe avere."
Author: Marguerite Duras
25. "Un giorno o l'altro, tutto il piacere e la gioia che l'amore può suscitare si pagano con la sofferenza. E più si ama intensamente e più il dolore sarà moltiplicato. Sperimenterai l'assenza, poi i tormenti della gelosia, dell'incomprensione, infine la sensazione del rifiuto e dell'ingiustizia. Avrai freddo nelle ossa e il sangue formerà dei ghiaccioli che sentirai passare sotto la pelle. La meccanica del tuo cuore esploderà."
Author: Mathias Malzieu
26. "Degustare e' un atto di piacere, raccontare questo piacere e' un fatto artistico, ma l'unica vera opera d'arte, in definitiva, e' il banchetto di un'altro."
Author: Muriel Barbery
27. "La sigaretta è il perfetto campione del piacere. È squisita e ti lascia insoddisfato. Che puoi desiderare di meglio?"
Author: Oscar Wilde
28. "Sono sovraccarico di tensione, irritato ed irritabile. Con le persone, con gli oggetti. Il pensiero più disturbante? Che sia stato io stesso ad alimentare qualcosa che forse non c'era. Ora sicuramente quel coltello che mi scava dentro non è più un illusione. Gli occhi e le orecchie invisibili a cui è affidata la mia persona non avranno mancato di tradurre i miei nuovi atteggiamenti in paragrafi e capitoli, corredati di suggerimenti e domande, a dubbi legati alla mia affidabilità ed efficienza. Un giorno non mi spiacerebbe avere accesso ai rapporti compilati e incasellati a mio nome. Avrei l'occasione di leggere il diario segreto che qualcuno ha scritto su di me."
Author: Paolo Ferrara
29. "Ho capito che portavi guai non appena ti ho visto. Sei la figlia di Janine Hathaway.""Sono Rose Hathaway" lo corressi, visto che non gradivo di essere associata a mia madre."Piacere di conoscerti, Rose Hathaway." Mi allungò una mano inguantata che strinsi con esitazione. "Adrian Ivashkov.""E poi dici a me che porto guai" borbottai."
Author: Richelle Mead
30. "«Credo che mi piacerebbe definirmi la ragazza che voleva essere Dio.»"
Author: Sylvia Plath
31. "La irritava però sentirsi dentro quell'orrendo mostro! Sentire i rami che si spezzavano, e gli zoccoli che si piantavano profondi nella foresta folta di foglie dell'anima. Odiava di non essere mai del tutto contenta, o del tutto sicura, perché ogni istante quel mostro poteva ridestarsi, quell'odio, che specialmente dalla sua malattia in poi, la graffiava, le faceva male alla spina dorsale; le dava un dolore fisico, e insieme minacciava e insidiava ogni piacere della bellezza, dell'amicizia, della ricchezza, dell'amore e della casa, come se ci fosse davvero un mostro che l'attaccava alle radici, come se l'intera panoplia della contentezza non fosse altro che egoismo!"
Author: Virginia Woolf
32. "EPILOGODetto da PROSPERO.Ora i miei incantesimi si sono tutti spenti,la forza che possiedo è solo mia, ed è poca.Ora sta a voi tenermi qui confinato o mandarmi a Napoli.Poiché ho riavuto il Ducato e perdonato il traditore,Non fatemi rimanere col vostro potere in quest'isola nuda,ma scioglietemi da ogni legame con mani generose.Il vostro fiato gentile colmi le mie velealtrimenti fallisce Il mio progetto che era di dar piacere.Ora mi mancano spiriti da comandare,arte per incantare,e la mia fine è la disperazione,a meno che non sia salvato dalla preghieraChe va tanto a fondo da vincere la pietà e liberare dal peccato.Come voi per ogni colpa implorate il perdono,Così la vostra indulgenza metta me in libertà."
Author: William Shakespeare

Piacere Quotes Pictures

Quotes About Piacere
Quotes About Piacere
Quotes About Piacere

Today's Quote

Everything one used to take for granted, with so much certainty that one never even bothered to enquire about it, now turns out to be illusion. Your certainties are proven lies. And what happens if you start probing? Must you learn a wholly new language first?'Humanity'. Normally one uses it as a synonym for compassion; charity; decency; integrity. 'He is such a human person.' Must one now go in search of an entirely different set of synonyms: cruelty; exploitation; unscrupulousness; or whatever?"
Author: André Brink

Famous Authors

Popular Topics