Top Sorriso Quotes

Browse top 41 famous quotes and sayings about Sorriso by most favorite authors.

Favorite Sorriso Quotes

1. "No início você briga, chora, faz drama mexicano. Então percebe que é cansativo demais manter esse jeito de levar as coisas. Acostuma-se… Não que pare de doer, mas que cai no seu entendimento que às vezes perdemos algo e não há solução. No fim você coloca um sorriso no rosto e finge que é sincero, até que a vida o faça realmente ser. Talvez os amores eternos sejam amenos e os intensos, passageiros. É isso."
Author: Caio Fernando Abreu
2. "Tinha mudado, percebi. Não apenas pelas rugas nos cantos dos olhos verdes, nem pelos vincos mais fundos ao lado da boca. Seus maxilares haviam perdido a dureza, o orgulho, e desaparecera do sorriso de lábios finos aqulea expressão de cinismo, ironia, certa crueldade. Uma mulher de pouco mais de cinquenta anos, cara lavada, um vestido amarelo claro de algodão, sandálias nos pés pequenos, de unhas sem pintura. Não era mais bela, tornara-se outra coisa, mais que isso - talvez real."
Author: Caio Fernando Abreu
3. "Fu allora che si accorse di non essere solo all'interno del mausoleo, e che un profilo scuro si muoveva sul soffitto, avanzando silenziosamente come un insetto. Max sentì l'orologio scivolare dalle mani fredde di sudore e alzo lo sguardo. Uno degli angeli di pietra che aveva visto all'entrata camminava capovolto sul soffitto. La figura si fermò e, guardando Max, mostrò un sorriso crudele e allungò un dito accusatore contro di lui."
Author: Carlos Ruiz Zafón
4. "C'era una data incisa sul basamento, 1234, e attorno le parole NEPHILIM: FACILIS DESCENSUS AVERNI. -Quella sarebbe la Coppa Mortale?- chiese Clary. Jace annuì. -E quello è il motto dei Nephilim... dei Cacciatori.- -Cosa vuol dire?-. Il sorriso di Jace fu un lampo bianco nell'oscurità. -Significa "Cacciatori: strafighi in nero dal 1234".-. -Jace... -. -Significa "La discesa all'Inferno è facile"-."
Author: Cassandra Clare
5. "Ricorderò la tua piccola stanza, la sensazione di te, la luce nella finestra, i tuoi dischi, i tuoi libri, il nostro caffè al mattino, i nostri pomeriggi, le nostre notti, i nostri corpi attaccati, il piccolo flusso di energia, immediato e per sempre. Le tue gambe, le mie gambe, le tue braccia, le mie braccia, il tuo sorriso ed il tuo calore quando mi facevi ridere ancora."
Author: Charles Bukowski
6. "Ogni atomo della sua carne mi è caro come la mia propria; l'amerei malata, l'amerei infelice.Il suo animo è il mio tesoro e anche se si smarrisse continuerebbe ad esserlo. Se delirasse, le mie braccia la tratterrebbero, e non una camicia di forza; una sua stretta, anche se inconsapevole e feroce, mi alletterebbe e anche se lei mi si avventasse addosso furibonda come ha fatto stamane quella donna, l'accoglierei con un abbraccio energico sì, ma non meno tenero.E quando fosse calma, non avrebbe altro guardiano, altra infermiera che me; saprei vegliarla con infinita tenerezza, anche se lei non potesse ricompensarmi con nessun sorriso e non mi stancherei di guardarla negli occhi anche se più non mi riconoscessero."
Author: Charlotte Brontë
7. "Dima spostò le gambe della ragazza, se le posò in grembo e iniziò a massaggiarle i piedi. Dopo un attimo di silenzio le rispose con falsa timidezza: «Facciamo pace. Ho un regalo per te, ma a una condizione».Sul volto di Irina comparve un sorriso malizioso: «Sentiamo».«Non chiamarmi mai più Dmitrij!» Rispose lui quasi urlando, incollando il suo sguardo a quello furbo di lei. Irina scoppiò a ridere di gusto. Sembrò una lucciola nella notte. Lui ricambiò quell'allegria con un sorriso che mostrò la sua dentatura bianca e perfetta.«Va bene, mio caro Dmitrij, farò la brava.» Lo schernì lei con una smorfia divertita e provocatoria.Dima la sollevò per i piedi e la ribaltò sul divano, bloccandola con il peso del suo corpo, e i due giovani si ritrovarono con le labbra quasi unite. Poteva sentire il respiro di Irina sotto il suo naso, quella vicinanza lo stordì. Avrebbe voluto baciarla con una tale passione da impedirle di respirare. Lei ridacchiò come una bambina."
Author: Eilan Moon
8. "Creio que foi o sorriso,o sorriso foi quem abriu a porta.Era um sorriso com muita luzlá dentro, apeteciaentrar nele, tirar a roupa, ficarnu dentro daquele sorriso.Correr, navegar, morrer naquele sorriso."
Author: Eugénio De Andrade
9. "Si, ci penso spesso, ma forse più che a lei veramente penso a un'idea, a quella che rappresenta. O semplicemente le persone che non si conoscono bene diventano nella nostra più interessanti, ciò che noi vogliamo che siano. Come le persone che si incontrano al semaforo: dopo averti sorriso, scatta il verde e partono. Si ha la sensazione che siano quelle che stavamo cercando da anni."
Author: Fabio Volo
10. "Sob o brilho do teu sorriso eu fiquei cravejado de estrelas."
Author: Filipe Russo
11. "O seu sorriso me cravejou de estrelas, cada uma irradiando vários gigaelétron-volts de alegria."
Author: Filipe Russo
12. "Nada profana o sorriso de ontem, nada acalenta o pranto de ontem."
Author: Filipe Russo
13. "Os sorrisos com os quais você me recebia estamparam em mim a alegria; já o resto se fechou com tatuagens, olha esse encardido no meu rosto."
Author: Filipe Russo
14. "Sigo com um olhar e concordo com um menear, apoio com um dispor e celebro com um sorriso."
Author: Filipe Russo
15. "Eu perfumo a palavra com o sabor dos teus sorrisos escorrendo pelo meu corpo."
Author: Filipe Russo
16. "O brilho do teu sorriso me cravejou de alegrias."
Author: Filipe Russo
17. "Arretei um olhão pra cima de ti e você desabrochou em sorriso."
Author: Filipe Russo
18. "Ago era Robb, Bran, Rickon, sua madre, suo padre e anche Sansa. Ago erano le pareti grigie di Grande Inverno e le risate della sua gente. Ago erano le nevicate estive, le storie della vecchia Nan, era l'albero-cuore con le sue foglie rosse e il terribile volto scolpito nel legno, era l'odore caldo di terra dei giardini coperti, il vento del Nord che faceva sbattere le imposte della sua stanza. Ago era il sorriso di Jon Snow. "Mi spettinava e mi chiamava sorellina" ricordò, e d'un tratto le si riempirono gli occhi di lacrime."
Author: George R.R. Martin
19. "Questa volta lui fu incapace di girare la testa dall'altra parte, tanto il suo volto lo affascinava. Mai neppure nei momenti in cui i loro corpi erano stati più uniti, l'aveva trovata così bella, così raggiante. Mai aveva visto sulla sua bocca carnosa un sorriso che esprimesse così intensamente il trionfo dell'amore. Mai, con un solo sguardo, si era impossessata di lui in modo così totale. «Lo vedi, Tony,» gli gridò «non ci hanno separati!»."
Author: Georges Simenon
20. "Ma che importanza aveva! Non era felice, non lo era mai stata. Da dove veniva, dunque, quella insufficienza di vita, quella istantanea marcescenza delle cose a cui si appoggiava?… Ma se da qualche parte esisteva un essere forte e bello, una natura valorosa, ricca al tempo stesso di slancio e di delicatezza, un cuore di poeta sotto sembianze d'angelo, lira dalle corde di bronzo che indirizzava al cielo epitalami elegiaci, perché mai lei, per un favore del caso, non avrebbe potuto incontrarlo? Che cosa impossibile! D'altronde, nulla valeva la pena di una ricerca: tutto era menzogna! Ogni sorriso nascondeva uno sbadiglio di noia, ogni gioia una maledizione, ogni piacere il disgusto, e i migliori baci non lasciavano sulle labbra che l'irrealizzabile desiderio di una voluttà più alta."
Author: Gustave Flaubert
21. "Una volta gli chiese: "Hai appreso anche tu quel segreto del fiume: che il tempo non esiste?"Un chiaro sorriso si diffuse sul volto di Vasudeva. "Si, Siddharta" rispose "Ma è questo ciò che tu vuoi dire: che il fiume si trova dovunque in ogni istante, alle sorgenti e alla foce, alla cascata, al traghetto, alle rapide, nel mare, in montagna, dovunque in ogni istante, e che per lui non vi è che presente, neanche l'ombra del passato, neanche l'ombra dell'avvenire?"
Author: Hermann Hesse
22. "Aggrottai la fronte e accennai un sorriso. «Vuoi scommettere?» (sig.ra Maddox)"
Author: Jamie McGuire
23. "Joey aveva sorriso con furia per impedirsi di piangere. La sua ferita gli sembrava strutturale, come se lui e suo padre avessero scelto le proprie idee politiche al solo scopo di odiarsi, e l'unico modo per uscirne fosse il distacco."
Author: Jonathan Franzen
24. "Até daqui a dez dias, Até daqui a dez dias, Cuide-me da Marta, pai, Cuidarei, sim, vai descansado, olha que não lhe queres mais do que eu, Se é mais ou se é menos não sei, quero-lhe da outra maneira, Marçal, Diga, Dá-me um abraço, por favor. Quando Marçal saiu da furgoneta levava os olhos húmidos. Cipriano Algor não deu nenhum murro na cabeça, só disse para si mesmo com um meio sorriso triste, A isto pode chegar um homem, ver-se a implorar um abraço como uma criança carecida de amor."
Author: José Saramago
25. "As mãos são dois livros abertos, não pelas razões, supostas ou autênticas, da quiromancia, com as suas linhas do coração e da vida, da vida, meus senhores, ouviram bem, da vida, mas porque falam quando se abrem ou se fecham, quando acariciam ou golpeiam, quando enxugam uma lágrima ou disfarçam um sorriso, quando se pousam sobre um ombro ou acenam um adeus, quando trabalham, quando estão quietas, quando dormem, quando despertam."
Author: José Saramago
26. "Depois olhas para ela e sorris um sorriso que o teu rosto hipócrita irá recordar até ao fim dos teus dias. Querida, dizes, isto é apenas um capítulo do meu romance. É assim que a perdes."
Author: Junot Díaz
27. "Aveva un sorriso forzato e si stava scervellando per trovare qualcosa da dire, senza rinvenire altro nella sua povera zucca che Kleenex usati e pezzi di bigiotteria."
Author: Kurt Vonnegut
28. "L'espressione infantile del viso, unitamente alla delicata bellezza del busto, componevano il suo particolare incanto, che lui ben ricordava; ma quello che in lei lo coglieva sempre di sorpresa era l'espressione degli occhi, miti, tranquilli e sinceri, e in particolare il suo sorriso, che trasportava sempre Levin in un mondo incantato, dove lui si sentiva ingentilito e intenerito, come poteva ricordare di essere lui stesso in rari giorni della sua prima infanzia"
Author: Leo Tolstoy
29. "A paixão é executar todos os sacrifícios em busca de um sorriso teu."
Author: Luis Alexandre Ribeiro Branco
30. "Tua face expressa uma majestade singela,Teu olhar é o de uma princesa cativa,Teus lábios possuem um sorriso discreto eTudo isto revela a tua glória de ser mulher.Excerto de: Luis A R Branco. "Versos Meus." iBooks."
Author: Luis Alexandre Ribeiro Branco
31. "Amavo il tuo sorriso, ma ho preferito il mio."
Author: Marilyn Monroe
32. "Non sono riuscito ad averti vicino ma questo non significa non averti dentro. Sai cosa sarò io per te? Sarò sempre quel piccolissimo particolare che ogni tanto scorgerai nell'aria, nelle cose che guardi, nella loro bellezza, quel dettaglio emotivo che ti viene incontro. L'attimo che ti innamora l'anima per l'inquadratura di un tramonto, unico, imprevisto, che torna in mente all' improvviso. Il diversivo, il tempo di un sorriso quasi inatteso che ti confonde i respiri, il deja vu, la sponda di un sogno. Le storie finiscono mentre quel piccolo particolare, quel quasi niente, mi farà restare con te per sempre."
Author: Massimo Bisotti
33. "Dialogo tra Levi Matteo e Satana (il mago Woland)."Se vieni da me, perché non mi hai salutato, ex pubblicano?", replico Woland severo."Perché non voglio che tu stia in salute", rispose brusco il nuovo venuto."Ma dovrai rassegnarti a questo", replicò Woland e un sorriso increspò la sua bocca, "sei appena apparso sul tetto e già hai fatto una sciocchezza e ti dirò quale: è il tuo tono. Hai pronunciato le parole come se non riconoscessi le tenebre e il male. Sii tanto cortese da riflettere su questa domanda: che cosa sarebbe il tuo bene se non ci fosse il male, e come apparirebbe la terra se non ci fossero le ombre? Le ombre nascono dagli oggetti e dalle persone. Ecco l'ombra della mia spada. Ma ci sono le ombre degli alberi e degli esseri viventi. Non vorrai per caso sbucciare tutto il globo terrestre buttando via tutti gli alberi e tutto ciò che è vivo per godere della tua fantasia della nuda luce? Sei uno sciocco."(Il maestro e Margherita)"
Author: Mikhail Bulgakov
34. "I bambini sono senza passato ed è questo tutto il mistero dell'innocenza magica del loro sorriso..."
Author: Milan Kundera
35. "Num duvida só, era muita chuva, só que: aqui somos muitos também. A união faz o reforço? Meu: é no sofrimento que o sorriso dum povo fica todo semelhado – uma única boca sem rosto a rir na cara da desgraça, a lhe amolecer. Brincas? Porque desfortúnio, inundação social? – é quase sempre uma questão de olhos, olhares. Não espanta só, uí, gala inda: o imbondeiro pra ti pode ser uma árvore cambuta-seca, feia. Mas!, e se eu te emprestar outras vistas: árvores antiga-rija, bonita de ilustrar muitas vezes o sol-poente?"
Author: Ondjaki
36. "Odonato já não tinha força para desenhar nos lábios um gesto mínimo de espanto ou o que fosse um vulgar sorriso, a temperatura chegava-lhe à alma, os olhos ardiam por dentrochorar afinal não tinha que ver com lágrimas, antes era o metamorfosear de movimentos internos, a alma tinha paredes - texturas porosas que vozes e memórias podiam alterar"
Author: Ondjaki
37. "Pensando na morte de seu irmão - e no ataque mortal do pai - me peguei comparando aquele sorriso seu com um curativo sobre uma ferida.(p.75)"
Author: Philip Roth
38. "-É fácil olhar para as pessoas e fazer rápidos juizos de valor sobre elas,sobre o seu presente e passado. Contudo, ficarias espantada com a dor e as lágrimas que um pequeno sorriso esconde. O que uma pessoa mostra ao mundo é apenas uma faceta mínima do icebergue que esconde. E, mais vezes do que pensas, está coberto de fendas e marcas que o atravessam até á base da alma."
Author: Sherrilyn Kenyon
39. "Edward a Bella:«Cosa ti tenta di più: il mio sangue o il mio corpo?»«L'uno e l'altro». Si lasciò scappare un sorriso, poi tornò serio. «Ora, perché non smetti di sfidare la sorte e ti metti a dormire?»."
Author: Stephenie Meyer
40. "Vorrei poter fermare il tempo e vivere così per sempre"Di solito questi riferimenti al suo imperituro amore nei miei confronti mi fanno sentire in colpa e a disagio. Ma mi sento così tranquilla e rilassata e al di là di qualsiasi preoccupazione per un futuro che comunque non avrò che mi lascio sfuggire due semplici parole: "Va bene"Sento il sorriso nella sua voce. "Allora sei d'accordo?""Sono d'accordo" dico io."
Author: Suzanne Collins
41. "A lacerare e lacerarsi ci vuole un attimo.La pelle tira, leggermente arrossata dai cerotti. Mi accarezzo e affiora un sorriso. Calore. Pace interna o una cosa simile. Mettere le cose al proprio posto. Le ferite che cicatrizzano sotto bendaggi maldestri tradiscono sempre. E allora, non guardatemi, vi prego non guardatemi, vi scongiuro non guardatemi.Non sono cose adatte a chi può respirare forte in un giorno di sole."
Author: Valentina Di Martino

Sorriso Quotes Pictures

Quotes About Sorriso
Quotes About Sorriso
Quotes About Sorriso

Today's Quote

Anything that's memorable about a movie is often what a test audience will object to because they're being asked to be experts. They just compare the film they finished watching to all of the other films that they've seen."
Author: Andrew Dominik

Famous Authors

Popular Topics