Top Speranze Quotes

Browse top 12 famous quotes and sayings about Speranze by most favorite authors.

Favorite Speranze Quotes

1. "?È un gran miracolo che io non abbia rinunciato a tutte le mie speranze perché esse sembrano assurde e inattuabili. Le conservo ancora, nonostante tutto, perché continuo a credere nell'intima bontà dell'uomo. Mi è impossibile costruire tutto sulla base della morte, della miseria, della confusione. Vedo il mondo mutarsi lentamente in un deserto, odo sempre più forte l'avvicinarsi del rombo che ucciderà noi pure, partecipo al dolore di milioni di uomini, eppure quando guardo il cielo, penso che tutto si volgerà nuovamente al bene, che anche questa spietata durezza cesserà, che ritorneranno l'ordine, la pace e la serenità."
Author: Anne Frank
2. "La gente non rinuncia alle proprie speranze, solo perché è delusa, Derfel; semmai vi si aggrappa con un'intensità ancora maggiore. Siamo davvero degli sciocchi."
Author: Bernard Cornwell
3. "Un tempo piangevo moltissimo ed ero pieno di speranze. Oggi rido parecchio, un riso disilluso."
Author: David Grossman
4. "Mi guardo allo specchio: un fantasma stravolto. Mi lego i capelli e ignoro le borse che mi sono venute sotto gli occhi a forza di piangere. Non riesco a credere che il mondo mi stia crollando addosso, che tutte le mie speranze e i miei sogni vadano in pezzi. No, no, non pensarci. Non adesso, non ancora."
Author: E.L. James
5. "Come potrebbe un uomo prigioniero nella ragnatela della routine ricordarsi che è un uomo, un individuo ben distinto, uno al quale è concessa un'unica occasione di vivere, con speranze e delusioni, dolori e timori, col desiderio di amare e il terrore della solitudine e del nulla?"
Author: Erich Fromm
6. "Che pensieri soavi,che speranze, che cori, o Silvia mia!Quale allor ci appariala vita umana e il fato!Quando sovviemmi di cotanta speme,un affetto mi premeacerbo e sconsolato,e tornami a doler di mia sventura.O natura, o natura,perché non rendi poiquel che prometti allor? perché di tantoinganni i figli tuoi?"
Author: Giacomo Leopardi
7. "Disperazione o follia? Non è disperazione, perché la disperazione è solo per coloro che vedono la fine senza dubbio possibile. Non è il nostro caso. è saggezza riconoscere la necessità quando tutte le altre vie sono state soppesate, benché possa sembrare follia a chi si appiglia a false speranze. Ebbene, che la follia sia il nostro manto, un velo dinanzi agli occhi del Nemico."
Author: J.R.R. Tolkien
8. "Alcuni anni prima Anne Elliot era stata una fanciulla molto carina, ma la sua giovanile bellezza era presto svanita, e dato che anche al colmo del suo splendore il padre non aveva trovato molto da ammirare (erano così diversi dai suoi i delicati tratti e i miti occhi scuri della figlia), non poteva esserci nulla che potesse suscitare la stima del padre ora che era così pallida e magra. Nona veva mai nutrito molte speranze - ora non ne aveva più nessuna- di poter un giorno o l'altro leggere il nome di lei in qualche pagina del suo amatissimo libro."
Author: Jane Austen
9. "Imparai che il mondo non vede la tua anima, che non gliene importa un accidente delle speranze, dei sogni e dei dolori che si nascondono oltre la pelle e le ossa. Era così: semplice, assurdo e crudele. I miei pazienti lo sapevano. Capivano che gran parte di ciò che erano dipendeva, o poteva dipendere, dalla simmetria della loro struttura ossea, dallo spazio tra gli occhi, dalla lunghezza del mento, dalla punta del naso, se il naso si univa alla fronte con un angolo ideale o meno.La bellezza è un dono gigantesco, immeritato, dato a caso, stupidamente."
Author: Khaled Hosseini
10. "E mi ricordai del Quattordicesimo libro di Bokonon che avevo letto da cima a fondo la sera prima. Il Quattordicesimo libro si intitola "Che speranze può nutrire un uomo ragionevole per l'umanità su questa terra, tenendo conto dell'esperienza dell'ultimo milione di anni?"Non ci vuole molto a leggere il Quattordicesimo libro.Consiste in una parola e in un punto.Eccoli:"Nessuna"
Author: Kurt Vonnegut
11. "Gli amici si danno man forte, si insegnano tante cose, condividono i successi e gli errori.Un amico si prende cura di ciò che piace all'altro.Un amico si prende cura della libertà dell'altro.Un amico capisce i limiti dell'altro e lo aiuta.I veri amici condividono anche il silenzio.I veri amici si prendono sempre cura uno dell'altro.I veri amici condividono i sogni e le speranze.I veri amici condividono anche le piccole cose che allietano la vita.Gli amici non si ingannano mai.I veri amici condividono il meglio che hanno."
Author: Luis Sepúlveda
12. "Un motto, in sintesi, domina e illumina i nostri studi: <>. Non diciamo che il bravo storico è estraneo alle passioni; ha per lo meno quella. Motto, non nascondiamocelo, carico di difficoltà, ma anche di speranze. Soprattutto, motto carico di amicizia. Persino nell'azione, noi giudichiamo troppo. E' comodo gridare <> Non comprendiamo mai abbastanza. Chi è diverso da noi - straniero, avversario politico - passa, quasi necessariamente, per un cattivo. Anche per condurre le lotte che non si possono evitare, un po' più di intelligenza delle anime sarebbe necessaria; a maggior ragione, per evitarle, quando si è ancora in tempo. La storia, purché rinunci alle sue false arie da arcangelo, deve aiutarci a guarire a questo difetto. Essa è una vasta esperienza delle varietà umane, un luogo di incontro fra gli uomini. La vita, come la scienza, ha tutto da guadagnare dal fatto che questo incontro sia fraterno."
Author: Marc Bloch

Speranze Quotes Pictures

Quotes About Speranze
Quotes About Speranze
Quotes About Speranze

Today's Quote

Today's science should also relieve us of the fear that our children are at great risk to be recruited into homosexuality. I believe that if the gay community sent missionaries door to door like we Mormons do, spreading the good news of homosexuality, they would get pitifully few converts, probably only a small sliver of the terminally confused. "Join us and very possibly break your parents' hearts, throw the family into chaos, run the risk of intense self-loathing, especially if you are religious, invite the disgust of much of society, give up the warmth and benefits of marriage and probably of parenthood." (16)"
Author: Carol Lynn Pearson

Famous Authors

Popular Topics