Top Ultimo Quotes

Browse top 32 famous quotes and sayings about Ultimo by most favorite authors.

Favorite Ultimo Quotes

1. "Poi, gettando un ultimo sguardo su quel bel giovane di venticinque anni appena, che egli lasciava a giacere lì, privo di sentimenti, e forse morto, sospirò sullo strano destino che induce gli uomini a distruggersi gli uni con gli altri nell'interesse di persone estranee, le quali spesso ignorano, di quei loro paladini, perfino l'esistenza."
Author: Alexandre Dumas
2. "Non si puo' essere sempre moderni, impeccabili e aggiornati. L'ultimo grido e' interessante. Ma non occorre sempre gridare. Qualche volta e' meglio abbassare la voce, e limitarsi a parlare."
Author: Beppe Severgnini
3. "Puedes no ser su primero, su ultimo o su único. Ella amo antes y puede amar de nuevo. Pero si ella te ama ahora, Que otra cosa importa? Ella no es perfecta -tu tampoco lo eres, y los dos podrán nunca ser perfectos juntos, pero si ella te puede hacer reír, hacer que pienses las cosas dos veces, y puede admitir ser humana y cometer errores, Hazla tuya y dale lo mas que puedas. Puede que ella no piense en ti cada segundo del día, pero ella te dará una parte de su cuerpo que sabe es frágil - su corazón. Así que no la lastimes, no la cambies, no la analices y no esperes más de lo que ella pueda dar. Sonríe cuando te haga feliz, déjale saber cuándo te enfurezca y extráñala cuando no esté ahí."
Author: Bob Marley
4. "Era il suono di mille bambini affamati che piangevano, di diecimila vedove che si strappavano i capelli sulle tombe dei mariti, un coro di angeli che intonava l'ultimo lamento nel giorno della morte di dio"
Author: Christopher Moore
5. "Ultimo hombre. Last man standing, must've been one. Where'd he go?"
Author: Cormac McCarthy
6. "Ho sempre invidiato le persone che prendono sonno all'istante. Devono avere la testa più ordinata, le pareti del cranio ben pulite, tutti i mostriciattoli chiusi in un baule ai piedi del letto. Io ho sempre sofferto d'insonnia e continuerò a farlo fino all'ultimo giorno della mia vita. Nel frattempo sprecherò ore e ore a evocare il sonno, a sperare che un manganello mi colpisca in testa, non troppo forte, non abbastanza da farmi male, giusto un colpetto secco che mi sistemi per la notte."
Author: David Benioff
7. "A LLEGADO LA HORA DE CRECER, MADURAR Y DARME CUENTA QUE LA VIDA NO ESPERA POR TI. LA VIDA TIENE UN RITMO, NO PUEDES SENTARTE Y VERLA PASAR, SOLO PUEDES SONREIRLE Y DEJARTE LLEVAR... VIVE CADA SEGUNDO COMO SI FUERA EL ULTIMO, VIVE DE TAL FORMA QUE DESEES VOLVER A VIVIR, NO TE DETENGAS ENTRE LOS MOMENTOS DIFICILES, TE AYUDARAN A CUMPLIR TU MISION DE SER Y HACER FELIZ. HA LLEGADO LA HORA DE PENSAR EN LOS DEMAS, DE SOÑAR, PERDONAR Y DEJAR TU EGO ATRÁS. TU VIDA TIENE UN RITMO, NO TIENE MAPAS NI DIRECCION, SOLO SE PACIENTE Y SIGUE EL RITMO DE TU CORAZON..."
Author: Dulce María
8. "Mantenere, il mio verbo preferito, era successo. Come fa a saperlo? Pensai e mi risposi: lo sa e basta. Non avevo toccato niente di così liscio fino allora. Ora so neanche fino a oggi. Glielo dissi, che il suo palmo di mano era meglio del cavo di conchiglia, mentre risalivamo a riva, staccati. "Lo sai che hai detto una frase d'amore?" disse avviandosi verso l'ombrellone.Una frase d'amore? Neanche so cos'è, che le è venuto in mente? Ne sa più di me per via degli animali, ma si è sbagliata. Ho detto una frase di stupore. Il tatto è l'ultimo dei sensi ai quali sto attento. Eppure è il più diffuso, non sta in un organo solo come gli altri quattro, ma sparso in tutto il corpo. Mi guardai la mano, piccola e tozza e pure un poco ruvida. Chissà cosa avrà sentito nella sua. Non potevo chiedere, poteva essere per sbaglio una domanda d'amore."
Author: Erri De Luca
9. "Voglio tornare bambino, voglio annusare la Coccoina, voglio spalmarmi il Vinavil e poi togliermelo come se fosse una pellicina. Voglio usare i pennarelli per poi avere tutte le dita piene di piccole striscette colorate. Voglio rubare la merenda ai grandi. Voglio credere che il mio soldatino si sposti all'ultimo momento e schivi il proiettile. Voglio credere che l'astronauta è un lavoro che si può fare solo di notte, perché di giorno non ci sono le stelle per atterrare. Voglio credere che un mio amico è un mio amico per sempre, e non ti tradisce mai. Ma soprattutto voglio credere che Babbo Natale il carbone te lo porta solo se sei stato cattivo."
Author: Fabio Volo
10. "Fece allora un ultimo sforzo per cercare nel suo cuore il luogo dove gli si erano putrefatti gli affetti, e non poté trovarlo."
Author: Gabriel Garcí­a Márquez
11. "Sempre caro mi fu quest'ermo colle,e questa siepe, che da tanta partedell'ultimo orizzonte il guardo esclude.Ma sedendo e mirando, interminatispazi di là da quella, e sovrumanisilenzi, e profondissima quieteio nel pensier mi fingo, ove per pocoil cor non si spaura. E come il ventoodo stormir tra queste piante, io quelloinfinito silenzio a questa vocevo comparando: e mi sovvien l'eterno,e le morte stagioni, e la presentee viva, e il suon di lei. Così tra questaimmensità s'annega il pensier mio:e il naufragar m'è dolce in questo mare."
Author: Giacomo Leopardi
12. "Ci hanno mescolato le anime e ormai abbiamo tutti gli stessi pensieri. Noi aspettiamo ma niente ci aspetta, né un'astronave né un destino.Se adesso cominciasse a piovere ti bagneresti, se questa notte farà freddo la tua gola ne soffrirà, se torni indietro a piedi nel buio dovrai farti coraggio, se continui a vagare sarai sempre più sfatto. Ogni fenomeno è in sé sereno. Chiama le cose perché restino con te fino all'ultimo."
Author: Gianni Celati
13. "La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci."
Author: Isaac Asimov
14. "Ombrosa non c'è più. Guardando il cielo sgombro, mi domando se è davvero esistita. Quel frastaglio di rami e foglie, biforcazioni, lobi, spiumii, minuto e senza fine, e il cielo a sprazzi irregolari e ritagli, forse c'era solo perché ci passasse mio fratello con suo leggero passo di codibugnolo, era un ricamo fatto di nulla che assomiglia a questo filo d'inchiostro, come l'ho lasciato correre per pagine e pagine, zeppo di cancellature, di rimandi, di sgorbi nervosi, di macchie, di lacune, che a momenti si sgrana in grossi acini chiari, a momenti si infittisce in segni minuscoli come semi puntiformi, ora si ritorce su se stesso, ora si biforca, ora collega grumi di frasi con contorni di foglie o di nuvole, e poi si intoppa, e poi ripiglia a attorcigliarsi, e corre e corre e si sdipana e avvolge un ultimo grappolo insensato di parole idee sogni ed è finito."
Author: Italo Calvino
15. "La vita d'una persona consiste in un insieme d'avvenimenti di cui l'ultimo potrebbe anche cambiare il senso di tutto l'insieme, non perché conti di più dei precedenti ma perché inclusi in una vita gli avvenimenti si dispongono in un ordine che non è cronologico, ma risponde a un'architettura interna."
Author: Italo Calvino
16. "Non c'era ragione di far niente. I miei occhi, come Winckelmann diceva impropriamente delle statue greche, erano senza sguardo, fissi all'eternità, puntati al fine ultimo, e quando così stanno le cose non c'è ragione di far nulla, nemmeno di aggiustare il fuoco dei propri occhi. Il che forse è la ragione per cui le statue stanno ferme. Mi aveva colpito la malattia "cosmopsis", la vista cosmica. Quando uno ha questa malattia si irrigidisce come la rana quando la luce del cacciatore la colpisce in pieno negli occhi; solo che con la cosmopsis non c'è né cacciatore né una mano svelta che ponga fine al momento - c'è solo la luce."
Author: John Barth
17. "La morte (o la sua allusione) rende preziosi e patetici gli uomini. Questi si commuovono per la loro condizione di fantasmi; ogni atto che compiono può esser l'ultimo; non c'è volto che non sia sul punto di cancellarsi come il volto d'un sogno. Tutto, tra i mortali, ha il valore dell'irrecuperabile e del casuale. Tra gl'Immortali, invece, ogni atto (e ogni pensiero) è l'eco d'altri che nel passato lo precedettero, senza principio visibile, o il fedele presagio di altri che nel futuro lo ripeteranno fino alla vertigine. Non c'è cosa che non sia come perduta tra infaticabili specchi. Nulla può accadere una sola volta, nulla è preziosamente precario. Ciò ch'è elegiaco, grave, rituale, non vale per gli Immortali."
Author: Jorge Luis Borges
18. "Mentre l'ultimo velo le si alzava dagli occhi, decise che se Lucas era gay allora lei si sarebbe sottoposta a un'operazione per cambiare sesso. Ne valeva la pena."
Author: Josephine Angelini
19. "Te prometo una cosa: acordarme de vos a ultimo momento parque sea todavía mas amargo."
Author: Julio Cortázar
20. "Estoy equivocado mi casa no es un volcan, yo lo soy, y los ultimos 2 anos han creado un gigante dormido que ya no va a tolerar ser ignorado"
Author: Katie McGarry
21. "E mi ricordai del Quattordicesimo libro di Bokonon che avevo letto da cima a fondo la sera prima. Il Quattordicesimo libro si intitola "Che speranze può nutrire un uomo ragionevole per l'umanità su questa terra, tenendo conto dell'esperienza dell'ultimo milione di anni?"Non ci vuole molto a leggere il Quattordicesimo libro.Consiste in una parola e in un punto.Eccoli:"Nessuna"
Author: Kurt Vonnegut
22. "Sin embargo, y a pesar de mi añoranza y mis buenos deseos, mi ultimo pensamiento es, inevitablemente, para él. Angelo..."
Author: Laura Gallego García
23. "Ma in nessuna delle sue fantasie avrebbe potuto immaginare di finire intrappolato in una realtà puramente mentale, con il mondo reale ridotto a una distesa di cenere e fumo sovrastata da nubi tossiche e gas. Uno sconfinato spazio di terra senza futuro, di acqua senza vita. Una silenziosa palla di roccia in orbita nel Sistema Solare, divenuta all'improvviso inospitale. La civiltà di Alex aveva percorso l'ultimo tratto del sentiero. Si era arresa alla Natura. Aveva obbedito impotente alle leggi del cosmo, spietate e uguali per tutti i possibili universi paralleli. Ma nelle pieghe dei ricordi, là dove tutto era già successo e il tempo non seguiva più un andamento lineare, continuava a echeggiare un rumore di fondo. Un flebile, piccolo e insignificante crepitio.L'eco lontana della speranza."
Author: Leonardo Patrignani
24. "Ti ho sempre desiderato per un solo motivo: perché sei tu. Voglio vivere dentro di te stare dentro di te ore... giorni... settimane. Voglio passare la mattina il mezzogiorno e la notte con te. Voglio le tue lacrime i tuoi sorrisi i tuoi baci... l'odore dei tuoi capelli il sapore della tua pelle la carezza del tuo respiro sulla mia guancia. Voglio avere te davanti agli occhi l'ultimo istante della mia vita... per giacere tra le tue braccia ed esalare sulla tua bocca il mio ultimo respiro."
Author: Lisa Kleypas
25. "L'ispirazione non esiste. È forse qualcosa che guida le mani di scultori e pittori e detta immagini e note all'udito di poeti e musicisti, ma che non va mai a trovare il romanziere: quest'ultimo è del tutto trascurato dalle muse ed è condannato a sostituire quella collaborazione negatagli con la testardaggine, la fatica e la pazienza"
Author: Mario Vargas Llosa
26. "Gli uomini bramano sempre di essere il primo amore della donna; è questo un effetto della loro sciocca vanità. Le donne hanno un istinto più sottile. Esse desiderano essere l'ultimo romanzo dell'uomo."
Author: Oscar Wilde
27. "In calce all'ultimo capitolo del copione della Contessa era scritta la nostra prossima meta: la base di Sebastopoli, in Crimea, ora in mano ai tedeschi dopo la grande avanzata seguita al collasso della Russia. Lì avremmo fatto il pieno di carburante e proseguito verso la nostra, ancora sconosciuta meta."
Author: Paolo Ninzatti
28. "Ed era l'ora, sì di andare a casa. Abbracciò con un ultimo sguardo il suo cielo, i magnifici campi del cielo, dove aveva imparato molte cose. «Sono pronto» disse alfine. E il gabbiano Jonathan Livingston fece prua verso l'alto, scortato da quei due splendidi uccelli, e scomparvero insieme nella notte."
Author: Richard Bach
29. "La verità, quindi? Nessuno vuole sentirsi dire la verità. La verità non è mai sexy. Tu invece..."Slacciato l'ultimo bottone, Christian aprì la camicetta. "Sei davvero troppo sexy per essere vera."
Author: Richelle Mead
30. "Il piccolo elfo ebbe l'impressione di essere diventato meno orfano. Era una sensazione curiosa. Come se la solitudine fosse un muro di vetro che per la prima volta mostrava incrinature e crepe. Era l'ultimo di una stirpe distrutta, ma dal passato gli arrivava un po' dell'affetto che il presente gli negava. Le sue dita passavano e ripassavano sugli oggetti: erano stati fatti per lui; gli erano stati lasciati. Qualcuno gli aveva voluto bene mentre li faceva, mentre glieli lasciava. Sperò che Morte fosse un posto da dove il suo papà potesse vederlo."
Author: Silvana De Mari
31. "-Basta con questa commedia, Maestro. Conosco il segreto. Bella roba. Tanto studiare, ore e ore sui libri e poi... Non esisto neanche.- Ma sei un baol... Un'idea immortale e fascinosa... sei il pensiero dell'altrove, magia, avventura, libertà, utopia, rock-and-roll...Sto qua e ascolto il pianista. Sono all'ultimo tavolo a sinistra in fondo. Se non vi piace lo spirito del tempo, venite.Mi riconoscerete subito.Starò qui fino a quando il pianista suonerà. E finché ci sono io, suonerà."
Author: Stefano Benni
32. "Tras el ultimo "NO" viene un "sí". Y de ese sí depende el porvenir del mundo."
Author: Wallace Stevens

Ultimo Quotes Pictures

Quotes About Ultimo
Quotes About Ultimo
Quotes About Ultimo

Today's Quote

Painful things are always good to read and sad to feel."
Author: Anuj Tiwari

Famous Authors

Popular Topics