Top Volger Quotes

Browse top 10 famous quotes and sayings about Volger by most favorite authors.

Favorite Volger Quotes

1. "?È un gran miracolo che io non abbia rinunciato a tutte le mie speranze perché esse sembrano assurde e inattuabili. Le conservo ancora, nonostante tutto, perché continuo a credere nell'intima bontà dell'uomo. Mi è impossibile costruire tutto sulla base della morte, della miseria, della confusione. Vedo il mondo mutarsi lentamente in un deserto, odo sempre più forte l'avvicinarsi del rombo che ucciderà noi pure, partecipo al dolore di milioni di uomini, eppure quando guardo il cielo, penso che tutto si volgerà nuovamente al bene, che anche questa spietata durezza cesserà, che ritorneranno l'ordine, la pace e la serenità."
Author: Anne Frank
2. "Un romanzo non è un'allegoria" dissi verso la fine della lezione "È l'esperienza sensoriale di un altro mondo. Se non entrate in quel mondo, se non trattenete il respiro insieme ai personaggi, se non vi lasciate coinvolgere nel loro destino, non arriverete mai a indentificarvi con loro, non arriverete mai al cuore del libro. È così che si legge un romanzo: come se fosse qualcosa da inalare, da tenere nei polmoni. Dunque, cominciate a respirare. Ricordate solo questo. È tutto; potete andare."
Author: Azar Nafisi
3. "Il guaritore mi aveva detto che ero stato saggio a rivolgermi a lui per tempo, spiegandomi che troppa gente afflitta da singhiozzi cronici ricorre all'agopuntura quando è all'ultima spiaggia. Avrebbe impiantato gli aghi nei punti E-37, E-1 ed E-33, e a quel punto avremmo capito per quale via Perkus fosse giunto a quella situazione, sottintendendo come al suo solito che avrebbe fatto scomparire i sintomi per poter passare a questioni più profonde, alla malattia del mondo che per definizione colpisce ogni anima."
Author: Jonathan Lethem
4. "Tutto passa. Passano le sofferenze e i dolori, passano il sangue, la fame, la pestilenza. La spada sparirà, le stelle invece resteranno, e ci saranno, le stelle, anche quando dalla terra saranno scomparse le ombre persino dei nostri corpi e delle nostre opere. Non c'è uomo che non lo sappia. Ma perché allora non vogliamo rivolgere lo sguardo alle stelle? Perché?"
Author: Mikhail Bulgakov
5. "Tutto passa. Le sofferenze, i tormenti, il sangue, la fame e la pestilenza. La spada sparirà, e le stelle invece rimarranno, quando anche le ombre dei nostri corpi e delle nostre azioni più non saranno sulla terra. Non esiste uomo che non lo sappia. Perché allora non vogliamo rivolgere il nostro sguardo alle stelle?"
Author: Mikhail Bulgakov
6. "Sprinkled across the black waters below were at least a hundred small boats set out to greet the Leviathan, their navigation lights like shifting stars. Among them loomed a glittering cruise liner, her fog horn bellowing in the night. The low groan grew into a chorus as the other great ships in the harbor joined in.Perched on Volger's desk, Bovril attempted to imitate the horns, but wound up sounding like a badly blown tuba.Alek smiled. "But they're already singing our praises!""They are Americans," Volger said. "They toot their horns for anything."
Author: Scott Westerfeld
7. "As one does a bear riding a bicycle. One sees it so rarely.(Spoken by Volger, on Deryn)"
Author: Scott Westerfeld
8. "You have a bad habit of listing anything that can go wrong, Volger.""I have always considered that a good habit"
Author: Scott Westerfeld
9. "He thinks Goliath can end the war," Alek managed at last. "The man wants peace!" "As do we all," Count Volger said. "But there are many ways to end a war. Some are more peaceful than others."
Author: Scott Westerfeld
10. "La vita sarebbe molto più facile se le conversazioni si potessero riavvolgere e cancellare come le registrazioni video."
Author: Sophie Kinsella

Volger Quotes Pictures

Quotes About Volger
Quotes About Volger
Quotes About Volger

Today's Quote

So, tell me what my fists keep writing, my fingers, they open up like gates when I write..."
Author: Anis Mojgani

Famous Authors

Popular Topics