Top Della Quotes

Browse top 58 famous quotes and sayings about Della by most favorite authors.

Favorite Della Quotes

1. "Un tempo pensavo che la morte potesse essere nascosta da qualche parte sul nostro corpo. Acquattata dietro la pupilla come una moneta, infilata sotto un'unghia, allacciata attorno a un polso. Una scheggia scura, affilata; una pallottola pallida, libera. Una cosa diversa per ogni persona. La durata di ogni vita predefinita. Il giorno della morte, ti si scioglie dentro a tutto il corpo, calda pallina rotta di sali da bagno. Fino a quel momento, attende – chiusa e muta. Se si sapesse dove cercare si riuscirebbe a trovarla, accoccolata nella piega dell'orecchio ad aspettare pazientemente il giorno giusto."
Author: Aimee Bender
2. "Riusciremo, prima o poi, a portar via Achille da quella micidiale guerra. E non saranno la paura né l'orrore a riportarlo a casa. Sarà una qualche, diversa, bellezza, più accecante della sua, e infinitamente più mite. (Postilla di "Omero, Iliade")"
Author: Alessandro Baricco
3. "[...]ma il cuore della donna è così fatto, che per quanto diventi arido al soffio dei pregiudizi o alle esigenze dell'etichetta, mantiene sempre un angolo fertile e ridente: quello che Dio ha consacrato all'amore materno."
Author: Alexandre Dumas
4. "Tornai a Parigi, e scrissi questa storia esattamente come mi era stata raccontata. Essa ha soltanto un merito, che probabilmente le sarà contestato: quello di esser vera.Non traggo da questo racconto la conclusione che tutte le donne come Marguerite sono capaci di fare quello che ha fatto lei: me ne guardo bene. Ma sono venuto a sapere che una di loro aveva provato, nella sua vita, un grande amore, che ne aveva sofferto e ne era morta. Ho raccontato al lettore quello che avevo saputo. Era un dovere.Non sono l'apostolo del vizio, ma mi farò l'eco della nobile infelicità dovunque la sentirò supplicare.La storia di Marguerite è un'eccezione, lo ripeto; se fosse stata una storia come tutte le altre non sarebbe valsa la pena di scriverla."
Author: Alexandre Dumas Fils
5. "La filosofia sembra che si occupi solo della verità, ma forse dice solo fantasie, e la letteratura sembra che si occupi solo di fantasie, ma forse dice la verità."
Author: Antonio Tabucchi
6. "Tutti prendono i limiti della loro visione per i limiti del mondo."
Author: Arthur Schopenhauer
7. "He could construct defeat from any available material and live inside it, but for once Dellarobia didn't go there with him. She was going ahead."
Author: Barbara Kingsolver
8. "In breve, eravamo soddisfatti, e il destino è sempre stato nemico della soddisfazione. Il destino inoltre, come mi aveva sempre detto Merlino, è inesorabile."
Author: Bernard Cornwell
9. "Finché l'umanità continuerà a brancolare nella sua nebbia millenaria di superstizioni e di venerande sentenze, finché sarà troppo ignorante per sviluppare le sue proprie energie, non sarà nemmeno capace di sviluppare le energie della natura che le vengono svelate. Che scopo si prefigge il vostro lavoro? Io credo che la scienza possa proporsi altro scopo che quello di alleviare la fatica dell'esistenza umana. Se gli uomini di scienza non reagiscono all'intimidazione dei potenti egoisti e si limitano ad accumulare sapere per sapere, la scienza può rimanere fiaccata per sempre, ed ogni nuova macchina non sarà fonte che di nuovi triboli per l'uomo. E quando, coll'andar del tempo, avrete scoperto tutto lo scopribile, il vostro progresso non sarà che un progressivo allontanamento dall'umanità. Tra voi e l'umanità può scavarsi un abisso così grande, che ad ogni vostro eureka rischierebbe di rispondere un grido di dolore universale…"
Author: Bertolt Brecht
10. "Con le macchine pensano di far miracoli: ma quali? Di Dio non sentono più bisogno; ma che sortii di miracolo saranno? Per esempio, non si deve più parlare di alto e di basso: a loro non serve più. Aristotele, che per tutto il resto considerano alla stregua di una vecchia ciabatta, ha detto (e questo lo citano): «Se la spola del telaio girasse da sola, se il plettro della cetra suonasse da sé, i maestri non avrebbero più bisogno di aiutanti, né i padroni di servi». Ed è quello che sta avverandosi mi sa."
Author: Bertolt Brecht
11. "Un uomo non ha il permesso di esercitare la medicina se non conosce il corpo umano, ma un finanziere può operare liberamente senza sapere un bel nulla dei molteplici effetti delle sue attività, salvo, naturalmente, l'effetto controllabile sul suo conto in banca. Come sarebbe bello un mondo in cui nessuno potesse diventare agente di cambio senza aver superato un esame di economia e di poesia greca, e in cui i politicanti fossero costretti ad avere una profonda ed aggiornata conoscenza della storia e della letteratura moderna!"
Author: Bertrand Russell
12. "Fino a quando, Signore, fino a quando?... "Finché non siano devastate le città...". I Profeti confidavano in un Giorno della Restaurazione, in cui gli Ebrei sarebbero ritornati al frugale ascetismo della vita nomade."
Author: Bruce Chatwin
13. "I think he likes you" Miranda Whispered. Realizing she and Derek had drawn attention, she glanced away. "He's probably just curious about me like everyone else" she whispered back. "Nope. He's hot for you" Della said, reminding Kylie of the supernatural hearing of some of the campers. "When he was sitting by you at lunch, he oozed so much testosterone that it was hard to breathe. He wants your body" Della teased. "Well, he's not getting it" Kylie said."
Author: C.C. Hunter
14. "Uno scrittore non dimentica mai la prima volta che accetta qualche moneta o un elogio in cambio di una storia. Non dimentica mai la prima volta che avverte nel sangue il dolce veleno della vanità e crede che se riuscirà a nascondere a tutti la sua mancanza di talento il sogno della letteratura potrà dargli un tetto sulla testa un piatto caldo alla fine della giornata e soprattutto quanto di più desidera: il suo nome stampato su un miserabile pezzo di carta che vivrà sicuramente più a lungo di lui. Uno scrittore è condannato a ricordare quell'istante perché a quel punto è già perduto e la sua anima ha ormai un prezzo."
Author: Carlos Ruiz Zafón
15. "A volte mi dico che è solo l'inizio della più grande storia d'amore di tutti i tempi... poi ti vedo piangere. E allora No. Forse è solo un altro errore della Vita.>"
Author: Chiara Bianca D'oria
16. "Era stata credula come una bambina, come fare a perdonarselo! Si era lasciata abbindolare da tutte quelle chiacchiere-chiacchiere questo erano: che l'uomo è buono, purchè gli se ne dia la possibilità. Che sciocchezze!Come era stupida la speranza che quell'egoismo nudo e crudo dipinto sulla faccia della maggior parte della gente potesse, un giorno, tramutarsi in comprensione e bontà."
Author: Christa Wolf
17. "Mi ha fatto molto piacere e mi ha fatto anche molto male. Non avevo mai conosciuto in vita mia un piacere e un dolore simili, così fusi insieme. Prometto che non ti scriverò e che non cercherò di mettermi in contatto con te. Non ti importunerò mai più. A malincuore chiuderò la porta che ti ho aperto con tanta gioia. Ma se per qualche motivo deciderai di di tornare da me, devi sapere che in questa fase della mia vita ho bisogno della tua disponibilità più completa e della tua capacità di comprensione più profonda. Ho bisogno che tu fluisca liberamente verso di me, senza alcun ostacolo esterno. Ne ho bisogno come dell'aria che respiro. Se non puoi donarmi tutto questo, non venire. Davvero: non venire. Perché probabilmente mi sono sbagliata sul tuo conto..."
Author: David Grossman
18. "E la sera, dalla mia stanza di bambina, guardo I lumi della città sul mare. E certe volte ho l'impressione di essere ancora quella di una volta, e che gli anni non siano mai passati. E penso : laggiù è la vera vita, laggiù il mondo, l'avventura, il sogno ! E fantastico un giorno o l'altro di partire. Lo vede dunque che non è mai finita ?"
Author: Dino Buzzati
19. "Le trame possiedono una logica. C'è una tendenza, nelle trame, a evolvere in direzione della morte."
Author: Don DeLillo
20. "E così, nel cuore di una città dove infuriava un conflitto selvaggio, piena di grida guerresche, mentre la morte e la distruzione mietevano dovunque un sanguinoso raccolto, Dejah Thoris, Principessa di Helium, vera figlia di Marte, Dio della Guerra, si promise in sposa a John Carter, gentiluomo della Virginia"
Author: Edgar Rice Burroughs
21. "Sentite questo: Trasmettere un pensiero non significa condividerlo. Perchè un pensiero colleghi due o più soggetti dev'essere decifrato da tutti e questo non è frequente. Collegare è diverso da accettare, la gran parte di ciò che chiamiamo comunicare non è altro che ripetizione e obbedienza. Viviamo di patti referenziali, di pura e semplice meccanica. ADDESTRAMENTO è il nome del gioco sublime che alcuni chiamano ancora VITA. Tutti parlano con proprietà dell'amore. della libertà, dei sogni ecc.Pochi sono in grado di comprendere semplici equazioni. Essendo la parola un elemento quotidiano ci appare accessibile. E questo è un errore, la parola è più ermetica della fisica moderna, la parola è una trappola mortale. Che ve ne pare?"
Author: Efraim Medina Reyes
22. "Dal centro della mia vita venne una grande fontana… "From the center of my life, there came a great fountain…"
Author: Elizabeth Gilbert
23. "Non abbiamo tanto bisogno dell'aiuto degli amici, quanto della certezza del loro aiuto."
Author: Epicurus
24. "C'è in me quello che si trova in molti uomini del mondo, amori, spari, qualche frase piena di spine, nessuna voglia di parlarne. Siamo dozzina noi altri uomini. Speciale è solo vivere, guardarsi di sera il palmo di mano e sapere che domani torna fresco di nuovo, che il sarto della notte cuce pelle, rammenda calli, rabbercia gli strappi e sgonfia la fatica."
Author: Erri De Luca
25. "Quanto ai cristiani, sarebbe stato proprio lo scossone della sconfitta nel referendum sul divorzio a costituire il principio del loro risveglio; più tardi Iddio avrebbe fatto alla sua chiesa l'immenso dono del papa polacco: un papa di nuovo 'pietra' e 'roccia' finalmente"
Author: Eugenio Corti
26. "Perfino in quel pomeriggio dovevano esserci stati momenti in cui Daisy non era riuscita a stare all'altezza del sogno, non per sua colpa, ma a causa della vitalità colossale dell'illusione di lui che andava al di là di Daisy, di qualunque cosa. Gatsby vi si era gettato con passione creatrice, continuando ad accrescerla, ornandola di ogni piuma vivace che il vento gli sospingesse a portata di mano. Non c'è fuoco né gelo tale da sfidare ciò che un uomo può accumulare nel proprio cuore."
Author: F. Scott Fitzgerald
27. "ITALIANO– Adoro la luce della candela. Mi aiuta ad ingannare gli occhi e a giudicare le cose guardandole con il cuore.ENGLISH– I love the candle light. It helps me to fool the eyes judging things by heart.SPAGNOLO– Adoro la luz de las velas.Me ayuda a engañar los ojos y a juzgar las cosas mirandolas con el corazón."
Author: Gianluca Frangella
28. "Meitä ihmisiä on maan päällä kahta lajia. Toiset tarvitsevat muita viihdyttämään ja virkistämään itseään, antamaan itselleen tekemistä; yksinäisyys uuvuttaa, riuduttaa ja masentaa heitä kuin nousu hirmuiselle jäätikölle tai kulkeminen autiomaan halki, ja toisia muut ihmiset päinvastoin väsyttävät, ikävystyttävät, vaivaavat ja kangistavat, mutta eristäytyminen tyynnyttää heitä ja täyttää heidät levollisuudella heidän saadessaan olla yksin omien ajatustensa ja oikkujensa kanssa."
Author: Guy De Maupassant
29. "Esistono certi scrittori religiosi o meglio morali, i quali sostengono che in questo mondo la virtù è la via sicura della felicità e il vizio quella dell'infelicità: dottrina veramente sana e consolante, contro cui abbiamo un'obiezione sola, e cioè che non è vera."
Author: Henry Fielding
30. "Non fa nessuna differenza, salvo un piccolo particolare, che per me ad ogni modo è di massima importanza. Che io senta la vita guizzare in me, sia essa sulla lingua o nelle suole, sia nella voluttà o sia nel tormento, che la mia anima sia mobile e possa insinuarsi con cento giuochi della fantasia in cento forme, in parroci e viandanti, in cuoche e assassini, in fanciulli e animali, in particolare in uccelli ed anche in alberi, questo è essenziale, questo voglio e di questo ho bisogno per vivere, e se un giorno tutto questo non dovesse più essere, se la mia vita dovesse essere inquadrata nella cosidetta "realtà", allora preferirei morire."
Author: Hermann Hesse
31. "Due porteSolo due portesono serrate.Tutte le altre ti invitanoe aprono al più leggerotocco della tua curiosità.Solo queste porte sonocosì difficili da aprireche le tue forze non bastano.Nessun falegname viene ele pialla e oliai catenacci indocili.La porta che dietro di tesi è chiusa e tu seifuori.La porta che davanti a te si sbarra e tusei dentro."
Author: Hilde Domin
32. "Incominciava a formarsi il vortice che per un istante avrebbe sottratto l'operaio, la sartina, il povero borghese alla noia della vita volgare per condurli poi al dolore. Ammaccati, sperduti, alcuni sarebbero ritornati all'antica vita divenuta però più greve; gli altri non avrebbero trovato mai più la quaresima."
Author: Italo Svevo
33. "Ma è commovente, Severus» osservò Silente, serio.«Ti sei affezionato al ragazzo, dopotutto?»«A lui?» Urlò Piton «Expecto Patronum!»Dalla punta della sua bacchetta affiorò la cerva d'argento: atterrò sul pavimento dell'ufficio, fece un balzo e si tuffò fuori dalla finestra. Silente la guardò volar via e quando il suo bagliore argenteo svanì si rivolse a Piton, con gli occhi pieni di lacrime.«Dopo tutto questo tempo?»«Sempre» rispose Piton."
Author: J.K. Rowling
34. "Marvin: – La necrofilia ce l'abbiamo sepolta dentro. Uno dei miei libri, Storia della tortura e della morte, parla delle atrocità che abbiamo commesso in nome della giustizia e della vendetta. Spesso erano peggiori dei crimini originali. L'uomo è un animale sanguinario."
Author: Joe R. Lansdale
35. "L'America, [...] il paese della libertà, il luogo dei grandi spazi aperti dove un figlio poteva ancora sentirsi speciale. Niente, però, disturba questa sensazione quanto la presenza di altri esseri umani che si sentono altrettanto speciali."
Author: Jonathan Franzen
36. "In fondo si trattava semplicemente di questo: che il suo jersey le modellava squisitamente il busto, che i riccioli si addicevano molto al suo viso, e che standole vicino mi veniva voglia di starle ancor più vicino."
Author: Leo Tolstoy
37. "La solitudine non è mai con voi; è sempre senza di voi, e soltanto possibile con un estraneo attorno: luogo o persona che sia, che del tutto vi ignorino, che del tutto voi ignoriate, così che la vostra volontà e il vostro sentimento restino sospesi e smarriti in un'incertezza angosciosa e, cessando ogni affermazione di voi, cessi l'intimità stessa della vostra coscienza. La vera solitudine è in un luogo che vive per sé e che per voi non ha traccia né voce, e dove dunque l'estraneo siete voi"
Author: Luigi Pirandello
38. "Mi hai dato ciò che non immaginavo, un tempo dove ogni secondo di te conterà nella mia vita più di ogni altro secondo. Io ero di tutti i villaggi, tu hai inventato un mondo. Te ne ricorderai, un giorno? Ti ho amato come non credevo che fosse possibile. Sei entrato nella mia vita come si entra nell'estate. Non provo né rabbia né rammarico. I momenti che mi hai dato hanno un nome: l'incanto. Lo hanno ancora, sono fatti della tua eternità. Anche senza di te non sarò mai più sola, perché tu esisti da qualche parte."
Author: Marc Levy
39. "Nelle lingue che formano la parola compassione non dalla radice 'sofferenza' bensì dal sostantivo 'sentimento', la parola viene usata con un significato quasi identico, ma non si può dire che indichi un sentimento cattivo o mediocre. La forza nascosta della sua etimologia bagna la parola di una luce diversa e le dà un senso più ampio: avere compassione (co-sentimento) significa vivere insieme a qualcuno la sua disgrazia, ma anche provare insieme a lui qualsiasi altro sentimento: gioia, angoscia, felicità, dolore. Questa compassione designa quindi la capacità massima di immaginazione affettiva, l'arte della telepatia delle emozioni. Nella gerarchia dei sentimenti è il sentimento supremo."
Author: Milan Kundera
40. "Gli uomini bramano sempre di essere il primo amore della donna; è questo un effetto della loro sciocca vanità. Le donne hanno un istinto più sottile. Esse desiderano essere l'ultimo romanzo dell'uomo."
Author: Oscar Wilde
41. "Le donne donano all'uomo il vero oro della loro vita. Sarà, ma esse lo rivogliono sempre in spiccioli di così basso conio."
Author: Oscar Wilde
42. "Leggere per me era evasione e conforto, era la mia consolazione, il mio stimolante preferito: leggere per il puro gusto della lettura, per il meraviglioso silenzio che ti circonda quando ascolti le parole di un autore riverberate dentro la tua testa"
Author: Paul Auster
43. "E' proprio perché gli abitanti delle città vanno in giro con un pugnale al fianco che non scoppiano mai risse o litigi. Se ottemperassero alla legge, che concede solo ai samurai di uscire armati, accaderebbe che gli uomini piu' deboli verrebbero sempre sopraffatti dalla forza di quelli più imponenti. Invece, grazie al timore che un pugnale incute, anch'essi possono tranquillamente inoltrasi da soli nelle più oscure tenebre della notte."
Author: Saikaku Ihara
44. "??"Che m'importa di quello che è successo con Oliver? Non sono affari miei" dissi. "Io voglio sposarmi."Clem aveva insistito per un fidanzamento di sei mesi, conoscendo la mia natura e la mia personalità. Ma questo consiglio andava bene per i bottegai della vita, non per chi aveva passato tutta la propria esistenza con un solo grande obiettivo."Certo" disse lei, "anch'io voglio sposarmi, se tu mi ami."Glielo giurai con tutto il cuore."Se dopo pranzo mi ami ancora" disse lei, "chiedimelo di nuovo."
Author: Saul Bellow
45. "Nella nostra concezione moderna del mondo ?concezione scientifica non ancora definitivamente conclusa? la superstizione è un po' fuori luogo; mentre era ammessa nella concezione di epoche prescientifiche, poiché ne era un complemento logico.Aveva dunque relativamente ragione l'antico Romano, che rinunciava ad un progetto importante perché il volo degli uccelli era sfavorevole; agiva in modo conforme alle sue premesse. E se rinunciava al suo progetto perché aveva inciampato sulla soglia della sua porta, si rivelava superiore a noi increduli, si rivelava miglior psicologo di noi. Il fatto d'inciampare denotava l'esistenza di un dubbio, di un'opposizione interiore a questo progetto, la cui forza poteva annullare quella della sua intenzione al momento della realizzazione. In effetti si può essere sicuri del successo completo solo quando tutte le energie psichiche tendono al fine desiderato."
Author: Sigmund Freud
46. "Quando un bambino di sette anni, isolato e sempre solo, scopre che a meno di una giornata di cammino c'è un altro bambino della sua età, è capace di tutto per trovarlo. È la magia della calamita, che i bambini conoscono bene.E anche gli innamorati."
Author: Timothée De Fombelle
47. "La irritava però sentirsi dentro quell'orrendo mostro! Sentire i rami che si spezzavano, e gli zoccoli che si piantavano profondi nella foresta folta di foglie dell'anima. Odiava di non essere mai del tutto contenta, o del tutto sicura, perché ogni istante quel mostro poteva ridestarsi, quell'odio, che specialmente dalla sua malattia in poi, la graffiava, le faceva male alla spina dorsale; le dava un dolore fisico, e insieme minacciava e insidiava ogni piacere della bellezza, dell'amicizia, della ricchezza, dell'amore e della casa, come se ci fosse davvero un mostro che l'attaccava alle radici, come se l'intera panoplia della contentezza non fosse altro che egoismo!"
Author: Virginia Woolf
48. "«l'immaginazione è più importante della conoscenza»."
Author: Walter Isaacson
49. "Non sto cercando di demoralizzarvi, cercate di capire. Voglio dire che penso veramente che l'amore sia la cosa più bella del mondo, dopo le pasticche per la tosse. Ma devo anche dire, per l'ennesima volta, che la vita non è giusta. È solo più decente della morte, tutto qui."
Author: William Goldman
50. "Virtù! Sciocchezze! Sta in potere nostro esser così o cosà! Il nostro corpo è il nostro bel giardino, e la volontà nostra il giardiniere: piantare ortiche o seminar lattuga, metter l'issopo ed estirpare il timo, guarnirlo d'erbe d'una sola specie o variegarlo con specie diverse, mantenerlo infruttuoso per pigrizia o concimarlo per farlo fruttare, la facoltà di fare tutto questo e d'agire nell'uno o l'altro modo sta tutta nella nostra volontà. Se la bilancia della nostra vita non avesse su un piatto la ragione da controbilanciar quello dei sensi, il sangue e la bassezza degli istinti ci trarrebbero inevitabilmente alle più scriteriate conclusioni. Ma per fortuna abbiamo la ragione a raffreddarci le bramose voglie, gli impulsi della carne, le libidini; delle quali ciò che tu chiami amore è soltanto un pollone od un germoglio."
Author: William Shakespeare

Della Quotes Pictures

Quotes About Della
Quotes About Della
Quotes About Della

Today's Quote

You say, 'If I had a little more, I should be very satisfied.' You make a mistake. If you are not content with what you have, you would not be satisfied if it were doubled."
Author: Charles H. Spurgeon

Famous Authors

Popular Topics