Top Tutte Quotes

Browse top 192 famous quotes and sayings about Tutte by most favorite authors.

Favorite Tutte Quotes

1. "INNO ALLA DONNA - A. MeriniStupendaimmacolata fortunaper te tutte le creaturedel regnosi sono apertee tu sei diventata la reginadelle nostre ombreper te gli uominihanno presoinnumerevoli volicreato l'alveare delpensieroper te donna è sortoil mormorio dell'acquaunica graziae tremi per i tuoiincantesimiche sono nelle tue manie tu hai un sognoper ogni estateun figlio per ogni piantoun sospetto d'amoreper ogni capelloora sei donnatutto un perdonoe così come vi abitail pensiero divinofiorirà in segretoattorniatodalla tua grazia."
Author: Alda Merini
2. "I hope you were going to come pry your sister off my back," Paca clips as Rayna swims up. "She's quite rude."Galen throws Rayna a look, to which she lifts her chin. "Paca and her pudgy father over there are full of whale dung," Rayna informs her brothers."Rayna," Grom barks. "Mind your manners."Rayna lifts her chin even higher. Here we go. "Paca is a fraud, Grom," she says. "You can't mate with her. Sorry to ruin your ceremony. Let's go, Galen."Paca gasps as Jagen swims up to the party, almost stuttering in his fury. "You little...little stonefish! How dare you insult my daughter?"Galen grabs Rayna's arm. "What did you do?" he hisses.She jerks her arm away and gives him a superior look. "If Paca has the Gift of Poseidon, I have the Gift of Triton. Don't ask me what it is though, because I don't have a clue.""Rayna, enough!" Grom says, grabbing her other arm. "Apologize. Right now.""Apologize for what? Telling the truth? Sorry, not feeling it."
Author: Anna Banks
3. "In tutte le coppie che si amano c'è sempre nella donna una caratteristica unica come la sua, su cui per un attimo lo sguardo dell'uomo si fissa con intensità. Una spirale infinita dove uno si rispecchia nell'altro."
Author: Banana Yoshimoto
4. "Di tutte le cose sicure la più certa è il dubbio."
Author: Bertolt Brecht
5. "Un giorno, quando ne avremo il tempo penseremo i pensieri di tutti i pensatori di tutti i tempi guarderemo tutti i quadri di tutti i maestri rideremo con tutti i burloni faremo la corte a tutte le donne istruiremo tutti gli uomini"
Author: Bertolt Brecht
6. "Sully suffers from a stutter,simple syllables will clutter,stalling speeches up on beacheslike a sunken sailboat rudder.Sully strains to say his phrases,sickened by the sounds he raises,strings of thoughts come out in knots,he solves his sentences like mazes.At night, he writes his thoughts insteadand sighs as they steadily rush from his head."
Author: Bo Burnham
7. "Niente ci fa credere più della paura, della certezza di essere minacciati. Quando ci sentiamo vittime, tutte le nostre azioni e le nostre credenze vengono legittimate, per quanto discutibili siano. I nostri oppositori, o semplicemente i nostri vicini, smettono di essere al nostro livello e diventano nemici. Smettiamo di essere aggressori per diventare difensori. L'invidia, l'avidità o il risentimento che ci muovono vengono santificati, perchè diciamo a noi stessi di agire in nostra difesa. Il male, la minaccia, è sempre nell'altro. Il primo passo per credere con passione è la paura. La paura di perdere la nostra identità, la nostra condizione o le nostre fedi. La paura è la polvere da sparo e l'odio è la miccia. Il dogma, in ultima istanza, è solo un fiammifero acceso."
Author: Carlos Ruiz Zafón
8. "Cerca di ricordare il momento in cui tutte le stupide innocenti cose che hai pensato della vita e dell'amore, tutte le cose che pensavi importassero, tutte le cose che pensavi fossero vere... cerca di ricordare quando si sono trasformate in bugie. -Kyle"
Author: Chad Kultgen
9. "Si accostò allo sportello dei biglietti. Per la prima volta, era costretta a rivelare quel che aveva intenzione di fare.- Giardino Zoologico, - disse. Un piccolo biglietto giallo le venne sospinto con indifferenza. - Venti, - disse la donna dietro la lastra di vetro.- E volendo… ritornare? - chiese Rita timidamente.- Allora quaranta, - disse la donna, riprese il biglietto e gliene sospinse un altro dallo sportello.In questo, dunque, si distingueva da tutte le altre del mondo questa città: che per quaranta pfennig teneva in mano due vite diverse."
Author: Christa Wolf
10. "L'amore aveva lastricato questa famiglia di cadaveri sui quali sgambettava un numero esponenziale di marmocchi, e tutte queste donne erano pronte a ricominciare da zero, con il cuore puro, a incantarsi per l'improvviso rossore sulle guance incavate di Thérèse, identificato immediatamente come il segno dell'amore, quando io avevo sperato in una innocente tubercolosi.."
Author: Daniel Pennac
11. "Mi guardo allo specchio: un fantasma stravolto. Mi lego i capelli e ignoro le borse che mi sono venute sotto gli occhi a forza di piangere. Non riesco a credere che il mondo mi stia crollando addosso, che tutte le mie speranze e i miei sogni vadano in pezzi. No, no, non pensarci. Non adesso, non ancora."
Author: E.L. James
12. "So, Mr. Digence, home to visit the family?""That's right. My mother's folks are from Killarney.""Oh, really?""O'Reilly, actually. But what's a vowel between friends?""Very good. You should be on the stage.""It's funny you should mention that."The passport officer groaned. Ten more minutes and his shift would have been over. "I was being sarcastic, actually. . .""Because my friend, Mr. McGuire, and I are also doing a stint in the Christmas pantomime. It's Snow White. I'm Doc, and he's Dopey."The passport officer forced a smile. "Very good. Next."Mulch spoke for the entire line to hear. "Of course, Mr. McGuire there was born to play Dopey, if you catch my drift."Loafers lost it right there in the terminal. "You little freak!" he screamed. "I'll kill you! You'll be my next tattoo! You'll be my next tattoo!"Much tutted as Loafers disappeared beneath half a dozen security guards."Actors," he said. "Highly strung."
Author: Eoin Colfer
13. "Se è faticoso star con me, perché non te ne vai?" Tu hai schiacciato tutte le emozioni. Per questo non ti arrabbi, non perché sei equilibrato, ma semplicemente perché hai represso le emozioni: via l'amore, via la rabbia, tutto viene nascosto."
Author: Fabio Volo
14. "Ho vissuto tanto senza aver vissuto! Ho pensato tanto senza aver pensato! Mondi di violenze immobili, di avventure trascorse senza movimento, pesano su di me. Sono stanco di ciò che non ho mai avuto e che non avrò, stanco di Dei che non esistono. Porto con me le ferite di tutte le battaglie che ho evitato. Il mio corpo è dolorante per lo sforzo che non ho nemmeno pensato di fare."
Author: Fernando Pessoa
15. "La difficoltà nello spiegare "perché sono cattolico" consiste nel fatto che vi sono diecimila ragioni, tutte riconducibili ad un'unica ragione: che il cattolicesimo è vero (Chesterton, scritti vari)"
Author: G.K. Chesterton
16. "All the tut-tutters out there will say: She should have just left, bundled up what remained of her dignity. Take the high road! Two wrongs don't make a right! All those things that spineless women say, confusing their weakness with morality."
Author: Gillian Flynn
17. "Eppure, se avessi potuto ricominciare da capo, ero sicuro che avrei rifatto le stesse identiche cose. Perché quello ero io: quella vita in cui continuavo a perdere tutto. Non avrei potuto fare altro che diventare me stesso, nient'altro che me stesso, con tutte le persone che mi avrebbero lasciato, o che io avrei lasciato, con tutti i bei sentimenti e le magnifiche qualità e i sogni che sarebbero andati distrutti, o perlomeno che avrei dovuto ridimensionare."
Author: Haruki Murakami
18. "Se questo mondo fosse un piano infinito e navigando a oriente noi potessimo sempre raggiungere nuove distanze e scoprire cose più dolci e nuove di tutte le Cicladi o le Isole del Re Salomone, allora il viaggio conterrebbe una promessa. Ma, nell'inseguire quei lontani misteri di cui sogniamo, o nella caccia tormentosa di quel fantasma demoniaco che prima o poi nuota dinanzi a tutti i cuori umani, nella caccia di tali cose intorno a questo globo, esse o ci conducono in vuoti labirinti o ci lasciano sommersi a metà strada."
Author: Herman Melville
19. "Fabre stood up. He placed his fingertips on d‘Anton's temples. "Put your fingers here," he said. "Feel the resonance. Put them here, and here." He jabbed at d'Anton's face: below the cheekbones, at the side of his jaw. "I'll teach you like an actor," he said. "This city is our stage."Camille said: "Book of Ezekiel. ‘This city is the cauldron, and we the flesh' ..."Fabre turned. "This stutter," he said. "You don't have to do it." Camille put his hands over his eyes. "Leave me alone," he said. "Even you." Fabre's face was incandescent. "Even you, I am going to teach." He leapt forward, wrenched Camille upright in his chair. He took him by the shoulders and shook him. "You're going to talk properly," Fabre said. "Even if it kills one of us." Camille put his hands protectively over his head. Fabre continued to perpetrate violence; d'Anton was too tired to intervene."
Author: Hilary Mantel
20. "Quelli che mi lasciano proprio senza fiato sono i libri che quando li hai finiti di leggere e tutto quel che segue vorresti che l'autore fosse tuo amico per la pelle e poterlo chiamare al telefono tutte le volte che ti gira."
Author: J.D. Salinger
21. "Disperazione o follia? Non è disperazione, perché la disperazione è solo per coloro che vedono la fine senza dubbio possibile. Non è il nostro caso. è saggezza riconoscere la necessità quando tutte le altre vie sono state soppesate, benché possa sembrare follia a chi si appiglia a false speranze. Ebbene, che la follia sia il nostro manto, un velo dinanzi agli occhi del Nemico."
Author: J.R.R. Tolkien
22. "People who lusted after Marilyn Monroe had no idea she stuttered. It is the secret of her sexiness, actually."
Author: James Earl Jones
23. "Remind me," he paused, drawing in a stuttered gasp, "to never piss you off again. Christ, are you secretly a ninja?"
Author: Jennifer L. Armentrout
24. "Le auto sono come le persone. Ogni giorno andiamo in giro in mezzo alla ressa, corriamo di qua e di là, arrivando quasi a toccarci ma in realtà c'è pochissimo contatto. Tutti quegli scontri mancati. Tutte quelle opportunità perse. E' inquietante, a pensarci bene. Forse è meglio non pensarci affatto"
Author: Jonathan Coe
25. "... se prima di ogni atto ci mettessimo a considerarne tutte le conseguenze, a considerarle seriamente, anzitutto quelle immediate, poi le probabili, poi le possibili, poi le immaginabili, non arriveremmo neanche a muoverci dal punto in cui ci avrebbe fatto fermare il primo pensiero."
Author: José Saramago
26. "I had to climb a mountain. There were all kinds of obstacles in the way. I had now to jump over a ditch, now to get over a hedge, and finally to stand still because I had lost my breath.This was the dream of a stutterer."
Author: Joseph Campbell
27. "And when I saw you kissing that girlMy heart, it shattered and my eyes, they wateredAnd when I tried to speak, I stuttered"
Author: Kate Nash
28. "People don't know. People are ignorant. They feel that if you stutter, then you're slow or whatnot."
Author: Kenyon Martin
29. "She thought of Aziza's stutter, and of what Aziza had said earlier about fractures and powerful collisions deep down and how sometimes all we see on the surface is a slight tremor."
Author: Khaled Hosseini
30. "She needed Jay to go with her. Because despite her bold words about doing it by herself, it was all just a bluff. She really wasn't sure if she could do it on her own. "All right," he finally agreed, flashing her the same stupid grin that always made her heart stutter, even though he still seemed uncertain. "How about we start by going to the movies tonight? We can make sure the theater is safe."
Author: Kimberly Derting
31. "«Hope non puoi affrontare la vita rispettando tutte le regole e facendo tutto quello che ci si aspetta da te senza pensare a te stessa. È così che ci si sveglia a ottant'anni e ci si rende conto di essersi lasciati sfuggire tutte le occasioni della vita.»"
Author: Kristin Harmel
32. "He looked up at me, stuttered a few times, and then seemed to forget what he was saying altogether. I didn't say anything, or act surprised that he stopped talking. I just stared at him, feeling my heart pounding in my throat. "Wow." He said. "What?""You just left me speechless."
Author: L.D. Davis
33. "What?"Her breathing stuttered at the thought of tasting the sweet cream off his skin. "Nothing.""No, tell me." He stepped closer.She shook her head. "Why mint and peach?"He quirked a crooked smile. "Mint for fresh breath, peach because it's breakfast. You know, fruit.""I don't think peach ice cream counts as fruit.""What's that right there?" He pointed to the hunks of frozen orange buried in the mounds of ice cream overflowing his bowl."Peach, but--""Nuh uh. No but. It's peach. Case closed." He lifted the bowl and took a big bite."
Author: Laura Kaye
34. "Tutte le famiglie felici si assomigliano fra loro, ogni famiglia infelice è infelice a suo modo."
Author: Leo Tolstoy
35. "But then as time passed, I learned the lesson that parents do early on. You fail sometimes. No matter how much you love your children, there are times you slip. There are moments you can't give, stutter, lose your temper, or simply lose face with the world, and you can't explain this to a child."
Author: Louise Erdrich
36. "Smoke was a person with a sense of history. Do you know what I mean?" ...in truth, I DID know what she meant. Da Vinci, Martin Luther King, Jr., Genghis Kahn, Abraham Lincoln, Bette Davis - if you read their definitive biographies, you learned even when they were a month old, cooing in some wobbly crib in the middle of nowhere, they already had something historic about them. The way other kids had baseball, long division, Hot Wheels, and hula hoops, these kids had History and thus tended to be prone to colds, unpopular, sometimes plagued with a physical deformity (Lord Byron's clubfoot, Maugham's severe stutter, for example), which pushed them into exile in their heads. It was there they began to dream of human anatomy, civil rights, conquering Asia, a lost speech and being (within a span of four years) a jezebel, a marked woman, a little fox and an old maid."
Author: Marisha Pessl
37. "Stage fright is very common and could be overcomed through step by step processes, but stuttering is a fright that takes time to conquer."
Author: Michael Bassey Johnson
38. "I will always have a stutter."
Author: Nicholas Brendon
39. "Madge did the honors. "Are you…keeping company with Doc Piney?"Jesse answered carefully. "We are not dating, but we are seeing a lot of each other." Factually true. Revealing nothing.The three women sat silently for a long moment, sharing glances with each other."You know he has a sad history," Walter Lou said finally."Of course she knows," Madge said immediately."Everybody knows. The question is are you planning on breaking that man's heart again?"The suggestion was not at all what Jesse expected.She stuttered out an answer."I…I don't…I don't think Piney knows me well enough to get his heart broken," she managed finally."Oh, Lord, girl," Madge said. "He's a Baxley. A more lovelorn line of men never graced the earth.""That's the truth of that," Walter Lou agreed. "Those men dote on their women something fierce."
Author: Pamela Morsi
40. "...I realize words are never enough; they stutter and cleave to the roof of my mouth."
Author: Pat Conroy
41. "His stutter didn't like the idea of wooing and silenced any attempts to broach the subject."
Author: Peadar Ó Guilín
42. "Her eyes, however, were every bit as hard and shiny as the varnish on Dad's desk."Sophie, there you are! Where have you been the past few days? We've hardly seen you.""A-around?" I stuttered, inwardly cringing. Oh,that was an awesome alibi."
Author: Rachel Hawkins
43. "Doubt not, O poet, but persist. Say 'It is in me, and shall out.' Stand there, balked and dumb, stuttering and stammering, hissed and hooted, stand and strive, until at last rage draw out of thee that dream-power which every night shows thee is thine own; a power transcending all limit and privacy, and by virtue of which a man is the conductor of the whole river of electricity."
Author: Ralph Waldo Emerson
44. "Il buon senso è la cosa meglio distribuita al mondo. Ciascuno infatti pensa di esserne così ben provvisto che anche coloro che di tutte le altre cose non si contentano mai, di questa sono soliti non volerne più di quanto ne hanno."
Author: René Descartes
45. "The stutter remains something memorable and good. I felt more at ease because of it. We were both somewhat vulnerable and, in our own ways, hesitant."
Author: Ryan Knighton
46. "Holding a hand over my eyes, I look up at him. "Thanks, I'm glad were...friends." I say the word friends deliberately, letting the emphasis get my point across. His mouth curves with a slow smile. "I've never wanted to be your friend, Jacinda." My heart stutters in my chest. Standing in the pouring rain, I watch him walk away."
Author: Sophie Jordan
47. "Mr Phipps seemed to think criminality was passed down through the generations like a stutter, or a squint, or in my case red hair."
Author: Susan Fletcher
48. "Ma quando si trovò a festeggiare il compimento del terzo giorno con un panino duro accompagnato da un piatto di muffa, e si rese conto che gli mancavano centodiciassette giorni da passare a quel modo, capì che non si vive soltanto di aria, acqua, calore, luce, cibo e consapevolezza del tempo.Ma insomma, cos'aveva da lamentarsi? Cosa voleva ancora? Di cosa si vive, oltre che di tutte queste cose?Si vive degli altri.Questa fu la sua conclusione."
Author: Timothée De Fombelle
49. "Una strada c'è nella vita, e la cosa buffa è che te ne accorgi solo quando è finita. Ti volti indietro e dici <> Quando vivi, non lo vedi, il filo, eppure c'è. Perchè tutte le decisioni che prendi, tutte le scelte che fai sono determinate, tu credi, dal tuo libero arbitrio, ma anche questa è una balla. Sono determinate da qualcosa dentro di te che innanzitutto è il tuo istinto."
Author: Tiziano Terzani
50. "V'è uno spettacolo più grande del mare, ed è il cielo;v'è uno spettacolo più grande del cielo, ed è l'interno dell'anima.Far il poema della coscienza umana, foss'anco d'un sol uomo, del più infimo fra gli uomini, sarebbe come fondere tutte le epopee in un'epopea superiore e definitiva. La coscienza è il caos delle chimere, delle cupidigie e dei tentativi, la fornace dei sogni, l'antro delle idee di cui si ha vergogna; è il pandemonio dei sofismi, è il campo di battaglia delle passioni. Penetrate, in certe ore, attraverso la faccia livida d'un uomo che sta riflettendo, guardate in quell'anima, in quell'oscurità; sotto il silenzio esteriore, vi sono combattimenti di giganti come in Omero, mischie di dragoni ed idre e nugoli di fantasmi, come in Milton, visioni ultraterrene come in Dante. Oh, qual abisso è mai quest'infinito che ogni uomo porta in sé e col quale confronta disperatamente la volontà del cervello e gli atti della vita!"
Author: Victor Hugo

Tutte Quotes Pictures

Quotes About Tutte
Quotes About Tutte
Quotes About Tutte

Today's Quote

You have three chromosomes, Bryson. X, Y, and Fuckhead." -- Katz"
Author: Bill Bryson

Famous Authors

Popular Topics